Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Colonia

Colonia (Germania): capitale economica e culturale della Renania

Pagina 1/2

Colonia (Köln) è una delle città più antiche della Germania: fondata dai Romani col nome di Colonia Agrippina, a partire dal V sec fu governata dai Franchi e Carlo Magno ne fece la sede dell'arcivescovado. Per molto tempo fu un importante centro ecclesiastico, fatto che si deduce anche dalla presenza, tra le altre, di 12 chiese romaniche, oltre all'imponente Duomo. Colonia è anche un importante centro economico e fieristico, oltre che culturale ed artistico (ha ben 120 gallerie d'arte).

Colonia è raggiungibile in auto, in treno (un treno notturno la collega direttamente a Milano) e in aereo. L'aeroporto Konrad Adenauer, a sud est della città, a Porz, è il più importante aeroporto tedesco per i voli low cost. Il servizio di trasporto pubblico regionale consiste nella ferrovia metropolitana e nelle linee bus. Tutti i mezzi di trasporto, a Colonia, sono usufruibili con un solo biglietto.

Il centro storico di Colonia è molto pittoresco, con le sue case colorate, addossate le une alle altre, il palazzo municipale del XIV sec e con un patrimonio incredibile di chiese, di cui ben 12 romaniche, conventi e collegiate, gioielli dell'architettura medievale. E' anche pulsante di vita, con numerosi ristoranti e bar, birrerie tipiche, piacevoli passeggiate tra i vicoli e nei bei parchi.

Assolutamente imperdibile è il Duomo, o Cattedrale di Colonia, il più famoso edificio gotico tedesco, patrimonio dell'umanità tutelato dall'Unesco. E' la più grande chiesa gotica del Nord-Europa, con le sue torri alte 157 metri e visitato da oltre 6 milioni di persone all'anno. La sua costruzione cominciò nel 1248, per poi fermarsi tra il 1520 e il 1840, quando fu finalmente ripresa e terminato in 40 anni, secondo gli originali progetti gotici. La tradizione vuole che vi siano custodite le reliquie dei Re Magi, portate a Colonia nel 1164. Il Tesoro della cattedrale raccoglie un'ampia collezione di oggetti d'oro, paramenti liturgici e libri di preghiera. Il Duomo possiede anche 12 campane, tra cui la più grande al mondo tra quelle che possono ruotare completamente sul piano verticale.

Delle dodici chiese romaniche, tra le più interessanti c'è quella di Santa Maria in Campidoglio (Sankt Maria im Kapitol), costruita originariamente all'inizio dell'XI sec, l'unica a Colonia con un chiostro; ancora, St Aposteln, una delle più interessanti nella regione del Reno. St Pantaleon, fondata nel 950 ed in passato abbazia benedettina, ha anche una cripta, dalla quale si può accedere ai resti di un'antica villa romana. St Gereon è un edificio insolito nel suo genere: la parte più antica (IV sec) è a forma di ovale, poi racchiuso nel XIII sec da una struttura decagonale a quattro piani in stile neogotico. Nella chiesa di St Peter è visibile una crocifissione di Pieter Paul Rubens. Del XII sec è invece la chiesa Gross St Martin, fondata per l'ordine benedettino; nella cripta sono stati rinvenuti resti romani di un'arena sportiva con una piscina.

La città gode di grande fama anche per i suoi musei e per la fiera dell’arte ART COLOGNE. Tra le principali istituzioni, il museo Wallraf-Richartz-Fondazione Corboud, è una delle maggiori e più antiche pinacoteche della Germania e la maggior collezione al mondo di dipinti medievali: oltre a questi, ospita anche opere del Rinascimento e Barocco, Rubens e Rembrant, oltre ad esempi di Impressionismo, Realismo e Simbolismo.
Nelle vicinanze del Duomo vi è anche il Museo Ludwig, dedicato all'arte moderna del Novecento, una tra le più interessanti collezioni d'Europa con opere di Picasso, degli Espressionisti tedeschi, dei Surrealisti tra cui Mirò, Dali, Magritte, degli artisti della Pop Art americana e dell'avanguardia russa.
Molto interessanti sono anche il Museo Romano-Germanico che, grazie ad oggetti di uso quotidiano, armi ed ornamenti, rende bene l'idea di quella che doveva essere la vita quotidiana 2000 anni fa, e il museo Schnütgen, con una delle collezioni medioevali più importanti al mondo.
... Pagina 2/2 ...
Curiosi sono anche il Museo del Cioccolato; il Museo Rautenstrauch-Joest, con circa 65.000 pezzi provenienti da India, Tibet, Thailandia, Laos, Burma e Nord America; il Museo della Danza e quello dello Sport e delle Olimpiadi; infine, il Museo del Profumo, che narra la storia della più antica fabbrica di profumi del mondo, che all'inizio del 1700 creò la famosa Acqua di Colonia.

Gli eventi più interessanti sono il particolare Christopher Street Day, il festival della comunità gay, che prevede feste di strada, la grande parata nel centro cittadino e rappresentazioni teatrali, e le folli giornate del magnifico Carnevale di Colonia (Carnevale delle rose). Durante le cinque giornate di festeggiamenti, i cui modi furono stabiliti nel 1823, i folli assumono simbolicamente il potere; il momento clou è quando, in ogni corteo, il principe, il contadino e la vergine (in realtà un uomo) lanciano alla folla caramelle (kammelle) e mazzetti di fiori (Strüssjer).

Durante l'Avvento si svolgono diversi mercatini di Natale, tra i più belli della Germania.

Sono di livello internazionale le esposizioni d’arte e gli avvenimenti musicali a Colonia. Che si tratti dell’opera lirica, di musical o di concerti rock, la vita musicale di Colonia è tanto innovativa quanto ricca. La Kölner Philharmonie è una delle prime sale da concerto d’Europa con circa 400 rappresentazioni l’anno. La Kölnarena, con 18.000 posti, è una delle grandi strutture per rappresentazioni in Germania.

La fama mondiale di Colonia di città culturale è dovuta al suo panorama museale di prim’ordine: qui si trovano più di 30 musei, oltre 100 gallerie d’arte e la fiera dell’arte ART COLOGNE. Fanno parte dei musei più importanti il museo Ludwig con l’arte del XX e XXI secolo, il museo Wallraf Richartz/Fondazione Corboud, una delle grandi collezioni di dipinti classici della Germania. II museo romano-germanico espone l’eredità archeologica di Colonia, ed il museo Schnütgen ospita una delle collezioni medioevali più importanti del mondo.

Colonia è una città immersa nel verde che regala incantevoli momenti a contatto con la natura nel parco forestale botanico con il suo giardino giapponese, il "monumento dei giardini" dagli allestimenti floreali emozionanti e con il vicino giardino botanico particolarmente ricco di specie e dotato di splendide serre.
loading...
close