Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Dusseldorf

Düsseldorf sul Reno: il Königsallee, la Rheinuferpromenade e il Benrath

Pagina 1/2

Düsseldorf sul Reno è una città vivace, moderna, elegante, ospitale e cosmopolita e, in più, con l’allegria tipicamente renana. Düsseldorf significa soprattutto moda, cultura e stile di vita. Il Königsallee è uno dei boulevard commerciali più lussuosi in Europa. II centro storico è noto per i suoi 260 e più locali e ristoranti oltre che per la sua birra "Altbier": 19 musei, più di 20 teatri, molte sale per concerti e gallerie d’arte fanno di Düsseldorf una città internazionale dell’arte e della cultura.

II marchio di Düsseldorf è il lussuoso Königsallee. Invitano al passeggio stilisti noti in tutto il mondo, boutique, gallerie commerciali e caffè. Un altro "must" è la città vecchia con i suoi vicoli, antiche chiese, birrifici tradizionali, osterie e ristoranti. La "Rheinuferpromenade" è considerata la passeggiata più bella lungo le sponde di tutto il Reno: si estende lungo la città vecchia fino al porto "Medienhafen", reso famoso da noti architetti come Frank Gehry.

La città vecchia, il centro storico chiamato semplicemente Altstadt (Città vecchia) è fatta da stretti vicoli e antiche chiese, fabbriche di birra e pittoreschi pubantichi , bar alla moda e discoteche, dove si sevono patatine fritte e buon vecchio cibo squisito. La Altstadt è il cuore vibrantre di Düsseldorf e non può non essere visitata durante il vostro soggiorno in città. Da segnalare la Burgplatz con la scenografia magnifica della torre del castello (Schlossturm) e della Lambertus-Basilika, che la rendono una delle piazze più caratteristica dell'intera Germania.

Dusseldorf è anche una importante città d'arte: la collezione d’arte K20 sulla Grabbeplatz è l’indirizzo per eccellenza per l’arte dei classici moderni (Klee, Picasso, Ernst, Beuys ecc.). La raccolta d’arte K21 nello "Ständehaus" espone arte del XXI secolo, il museo "kunst palast" l’arte contemporanea, antica e classica moderna. La fondazione del castello e parco Benrath, un raro capolavoro a tutto tondo del tardo barocco, ospita anche il Museo del giardinaggio europeo.

Lo Hofgarten con il castello rococò Jägerhof è il polmone verde della città. Nel Nordpark si trovano il giardino giapponese e l’Aquazoo, con straordinari acquari ed esposizioni di scienze naturali. Lungo la sponda meridionale del Reno si estende l’ampio Rheinpark Bilk, con la svettante torre del Reno alta 234 m. Il Südpark, attraversato dal fiume Düssel da cui la città prende il nome, è stato considerevolmente ampliato nel 1987 in occasione dell’Esposizione Nazionale di Floricoltura e Giardinaggio.

Chiunque sia interessato a parchi storici di castelli dovrebbe visitare il castello di Benrath a sud di Dusseldorf. Allo stesso modo merita una visita il castello sono i castelli di Eller e Heltorf come pure il castello Mickeln.
Un diverso tipo di parco è lo Zoopark. Situato nel quartiere Düsseltal sorge nel sito di un ex Zoo già fondato nel 1874 ma distrutto dai bombardamenti. Oggi gli animali non vivono più qui, ma molti visitatori frequentano l'ampia area giochi per bambini.

Il distretto di Medienhafen, la zona portuale di Dusseldorf, contiene alcuni spettacolari edifici di architetturapost-moderna , tra cui la più famosa delle tre costruzioni elicoidali ideate da Frank Gehry. In questa zona interessante ci sono molti ristoranti, bar, e qualche club, che rendono l'area del porto (Hafen) una zona di spicco, molto vitale della città. La bellissima Rheinuferpromenade è una passeggiata da non perdere che collega lungo il fiume Reno questa area al resto del centro cittadino.
La parte occidentale del porto industriale è ancora utilizzata, ma ci sono piani per ulteriori riconversioni con la costruzione di edifici di fascia alta, magari con l'occasione di perimentazione di architetture innovative.

... Pagina 2/2 ... Quando visitare Dusseldorf.
Come il resto della parte inferiore delle Rhinelands Düsseldorf ha inverni miti ed estati moderatamente calde, con una temperatura media annua di 10,5 ° C e una piovosità media di 770 millimetri di pioggia. Le massime in inverno raggiungono valori prossimi ai 10 °C mentre in estate le giornate soleggiate fanno raggiungere valori intorno ai 25 °C.
Il periodo compreso tra metà primavera e inzio dell'estate è reso ancora più interessante dalle ore di luce che raggiungono i massimi livelli, consentendo di compiere belle passeggiate fino a tardi. Un'escursione raccomandata è quella al vicino villaggio medievale di Kaiserswerth.

Come arrivare a Dusseldorf:
L'aeroporto internazionale di Düsseldorf, indicato anche come aeroporto Rhein-Ruhr, si trova otto chilometri dal centro della città ed è facilmente raggiungibile con il treno o con la ferrovia urbana S-Bahn. Dopo Francoforte e Monaco di Baviera, il Düsseldorf International Airport Germania è il terzo più grande aeroporto commerciale, con 16,6 milioni di passeggeri all'anno. L'aeroporto dispone di 180 destinazioni in 4 continenti, ed è servito da 70 compagnie aeree. L'aeroporto è stato completamente ricostruito dopo un grave incendio del 1996 ed è stato installato uno Skytrain interno.
Ferrovia: Düsseldorf Hauptbahnhof
Collegamenti ICE, IC, EC
Le Autostrade che servono Dusseldorf sono la A3, A44, A46, A52, A57, A59, A524
Aeroporto: Düsseldorf International

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 



loading...
close