Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Texas

Texas: viaggio nel selvaggio West, attraverso le sue sette regioni

Pagina 1/2

Il Texas è un mondo a sé. Per comprendere questo concetto basta pensare alle dimensioni dello stato. Con una superficie di 629.300 km², è più grande di molte nazioni del mondo, comprese tutte quelle europee. Le dimensioni creano spazio, lo spazio genera grandi distanze e profonde differenze. Questi sono gli ingredienti che hanno fatto del Texas e dei texani una terra e un popolo fuori dal comune; anche il turista più frettoloso non potrà fare a meno di notarlo, perchè, in verità, non esiste "un Texas", né tantomeno esiste "il texano". Esistono tante realtà diverse che rientrano sotto il nome collettivo di "Texas", e una tipologia umana multiforme che condivide la comune definizione di "texano". Per capire quanto sia grande il Texas bisogna andarci. Tra Texline, all'estremità settentrionale del Texas Panhandle, a Brownsville, presso la foce del Rio Grande al confine col Messico, ci sono 1509 km di highways. Da Texarkana, a cavallo del confine con l'Arkansas, a El Paso, estrema punta occidentale del Texas, ce ne sono 1308. Attraversare l'intero stato in un solo giorno è pressoché impossibile, anche avendo a disposizione un mezzo velocissimo.

Il Texas, grazie all’ampiezza del suo territorio, offre al visitatore una grande varietà di meraviglie naturali e permette di unire attività all’aperto, praticabili nei numerosi parchi nazionali, ad un’esperienza nel “Selvaggio West” o ad un soggiorno in una delle numerose città. Il Texas è la destinazione ideale tutto l’anno, con sole e clima temperato.
Lo stato è diviso in sette regioni, ognuna con particolari caratteristiche geografiche e storiche ed attrazioni uniche.

Le Panhandle Plains occupano la parte nord-occidentale dello stato, dove il paesaggio brullo e piatto si apre improvvisamente per rivelare suggestivi canyon, tra cui Palo Duro Canyon (secondo solo al Grand Canyon per estensione). Amarillo è la città principale della regione dove le attività più diffuse sono l’allevamento di bestiame e l’agricoltura. Oltre ad Amarillo vi sono altre grandi città come Lubbock, città natale di Buddy Holly e Abilene, il cuore della frontiera texana.

Big Bend Country è la parte più remota dello stato, caratterizzata da una stupefacente bellezza naturale. Considerato uno dei più grandi parchi nazionali degli Stati Uniti, il Big Bend National Park si estende per oltre 320.000 ettari lungo il Rio Grande nel Texas occidentale. Il parco ha un’altitudine variabile tra i 600 e i 2500 metri nelle Chisos Mountains e comprende imponenti canyon, formazioni rocciose e vasti deserti. Oltre ai due parchi nazionali, i turisti possono scoprire antichi forti, campi di minatori abbandonati, originali cittadine ricche di storia e lussuosi ranch resort. El Paso si trova sulla punta occidentale dello stato, dove Messico, New Mexico e Texas si incontrano e dove l’Old West si unisce ai colori messicani e al retaggio dei nativi americani. Ad Odessa i turisti possono visitare un cratere del diametro di 170 metri, il secondo più vasto della nazione, prodotto da una pioggia di meteoriti avvenuta tra i 20.000 e i 30.000 anni fa.

La Texas Hill Country è caratterizzata da un ondulato paesaggio di campagna; in questa regione il retaggio europeo è molto forte grazie agli insediamenti di coloni originari della Gran Bretagna, della Germania e dell’Europa centrale. Vicino a Bandera e Kerrville si concentrano molti dei ranch texani. Austin, la capitale, offre locali eleganti, siti culturali, locali con musica dal vivo, negozi e svariati ristoranti. La città è nota come “la capitale mondiale della musica dal vivo” e ospita ogni anno due importanti eventi musicali di risonanza internazionale.
Il Texas è il quinto produttore vinicolo degli Stati Uniti e molti dei vigneti sono coltivati in questa regione. I visitatori possono seguire percorsi enologici e degustare i vini locali in 16 enoteche nello stato. Appena fuori dalla città di Fredericksburg si trova l’Enchanted Rock State Park, dove è possibile campeggiare, fare escursioni in montagna, scalare pareti rocciose, osservare le stelle e flora e fauna interessante. Il parco deve il suo nome alla formazione rocciosa a forma di cupola alta 130 m che si estende per 260 ettari.

Le South Texas Plains si estendono da San Antonio al Rio Grande, il confine naturale con il Messico, con uno scenario che varia dalla campagna ondulata al deserto. Queste pianure sono di grande interesse per ornitologi, che fanno birdwatching nella valle del Rio Grande e per gli appassionati di storia, che visitano The Alamo ed altre missioni nella città di San Antonio, dove si trovano inoltre eccellenti ristoranti Tex-Mex e dove si svolge la famosa Fiesta San Antonio.
... Pagina 2/2 ...
La Texas Gulf Coast, un tratto di costa lungo circa 965 km, è protetta da isolotti che si estendono da Galveston a South Padre Island. I visitatori possono percorrere la Great Texas Coastal Birding Trail che offre 308 distinti punti di osservazione, dotati di passerelle e piattaforme e caratterizzati da una vegetazione studiata appositamente per attirare volatili appartenenti a specie sia autoctone che migratorie.
Houston, soprannominata Space City, è la quarta città degli Stati Uniti per dimensioni e ospita la NASA e il Johnson Space Centre. La città vanta anche il più grande rodeo e la più grande mostra di bestiame al mondo che si svolge tutti gli anni in febbraio e marzo. La pesca è uno degli sport più praticati in Texas grazie a oltre 90 laghi di acqua dolce e baie di acqua salata. Gli amanti della pesca possono partecipare a gare di pesca al persico e di pesca con la mosca. Le escursioni di pesca d’altura partono invece da South Padre Island, Corpus Christi e Galveston.
Per gli amanti delle attività acquatiche, il Lone Star State offre numerose opportunità di praticare nuoto, rafting e scuba diving. Il Flower Garden Banks National Marine Sanctuary è un vero paradiso per gli appassionati di scuba diving ed famoso in tutto il mondo.

La Prairies and Lakes Region è dominata dal complesso metropolitano Dallas/Fort Worth ed è spesso il primo luogo dello stato che i turisti visitano.
Dallas, resa celebre anche dalla soap opera omonima, è oggi una città vivace e sofisticata, con più ristoranti e negozi pro-capite che a New York ed un’intensa vita notturna. Fort Worth ha conservato maggiormente lo spirito western che emerge visitando lo storico Hotel Stockyards oppure osservando una mandria di bestiame che percorre Exchange Avenue, assistendo a un rodeo o ascoltando musica country al più grande honky tonk del mondo.
Oltre queste grandi città la regione si estende a sud attraverso graziosi villaggi dove si possono trovare interessanti negozi di antiquariato. In questa parte della regione la natura è molto rigogliosa, con laghi d’acqua dolce e foreste oltre alla possibilità di osservare da vicino antiche tracce di dinosauri nel letto del Paluxy River all’interno del Dinosaur Valley State Park.

La regione di Piney Woods offre un paesaggio ricco di foreste e ruscelli, prati rigogliosi e villaggi pittoreschi. In primavera si assiste a una spettacolare fioritura di azalee e rododendri oltre ad essere un’area famosa in tutti gli Stati Uniti per la coltivazione delle rose. Le quattro foreste nazionali che si trovano in questa regione attraggono i turisti per la loro bellezza, pace e la possibilità di praticare attività all’aperto. La Big Thicket National Preserve ospita diverse specie di piante come orchidee, cactus, cipressi e pini, ma anche uccelli, piante carnivore ed una varietà di animali. Caddo Lake, situato a nord della regione, offre suggestivi tour in mezzo ad aree palustri punteggiate da cipressi e attività come canoa, pesca e fotografia.

Per ulteriori informazioni sul Texas, visitare www.TravelTex.com
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close