Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Brusson

Noto già in epoca romana e appartenuto in età medievale agli Challant, il piccolo centro di Brusson (1.332 m) è composto da undici villaggi e si estende in una spianata assolata circondata da boschi di conifere e laghetti alpini.

In paese si sono conservate alcune case caratteristiche in pietra e legno risalenti ai secoli XVII e XVIII, oltre alla bella chiesa parrocchiale di S. Maurizio, costruita nel Quattrocento nella parte più alta dell’abitato, ma quasi del tutto ristrutturata tra il 1870 ed il 1873 su progetto di Giuseppe Lancia.

Poco dopo essere usciti dal centro si nota sulla sinistra la strada che sale alla piana del colle di Joux, ai piedi del quale si trova Saint-Vincent.

La stazione sciistica di Brusson è compresa nel vasto circuito Monterosa Ski, del quale fanno parte 69 piste per un totale di quasi 180 km di tracciati distribuiti da 37 impianti. Il comprensorio, coperto al 96% da strutture di innevamento programmato, si estende tra le valli d’Ayas, di Gressoney e Valsesia con percorsi adatti a sciatori di ogni livello. Tuttavia, l’offerta più ricca è quella che riguarda lo sci di fondo, dato che sono ben 30 i chilometri di piste che si snodano lungo il corso del torrente Evancon, ai quali se ne aggiungono ulteriori 15 in località Estoul a 1.900 metri di quota.

Sovente qui si tengono alcune gare dei Campionati del Mondo di Sci Nordico, oltre alla storica competizione internazionale della Coppa Consiglio Valle d’Aosta, ormai un appuntamento fisso per gli appassionati di sci stretti dal 1978.

Venendo da Challad-Saint-Anselme, all’altezza dell’abitato di Arcésaz (1.132 m), è impossibile non notare il magnifico castello di Graines, vero e proprio prototipo di fortezza romanica valdostana.

Costruito nell’XI secolo e restaurato all’inizio del Novecento per volere di Alfredo d’Andrade, il maniero ha conservato, al centro della cortina muraria, un’imponente torre quadrangolare, ai lati della quale si vedono cospicui resti della rinascimentale cappella di S. Valentino.

Per un soggiorno più “mondano”, invece, è preferibile recarsi a Saint-Vincent, distante appena 22 km in direzione ovest. Qui si trovano diversi alberghi di lusso resi celebri dalle terme ed il noto casinò, che attira turisti non solo da tutta la Valle d’Aosta, ma anche dal Piemonte e dalla Francia.

Il comprensorio Brusson è raggiungibile dalle località sciistiche:
Saint-Vincent (a 6 Km)
Antagnod (a 7 Km)
Ayas (a 7 Km)
Champoluc (a 8 Km)
Gressoney-Saint-Jean (a 8 Km)
Chamois (a 12 Km)
Torgnon (a 13 Km)
Valtournenche (a 15 Km)
Champorcher (a 17 Km)
Alagna Valsesia (a 19 Km)
Breuil Cervinia (a 21 Km)
Zermatt (a 29 Km)
Macugnaga (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkBrusson
Localita Stafal 17
11020 Brusson (AO)
Italia
Telefono: Work++39 125 300494

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Brusson


27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close