Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Breuil - Cervinia

Ad oltre duemila metri di quota, all’estremità settentrionale della Valtournenche, c’è Breuil-Cervinia (2.006 m), punto di riferimento per tutti gli sciatori della Valle d’Aosta e non solo. Frazione del vasto comune di Valtournenche, il paese si trova in una splendida conca racchiusa entro un maestoso anfiteatro di montagne tutte oltre i tremila metri di altitudine: la Gobba di Rollin (3.902 m), la Testa Grigia (3.480 m) e il Corno del Teòdulo (3.468 m) a est, il Cervino (4.478 m) a nord, les Jumeaux (3.875 m) e il Dent d’Hérens (4.179 m) a ovest.

Punto di riferimento per appassionati di alpinismo fin dalla metà dell’Ottocento, col passare degli anni Breuil-Cervinia è diventata una delle località turistiche più conosciute dell’arco alpino. L’estesa rete di impianti di risalita, condivisa con le località di Valtournenche e Zermatt, in Svizzera, distribuisce un vasto comprensorio sciistico che annovera ben 350 km di piste e consente di raggiungere vette quali il Plateau Rosa (3.902 m) ed il Furggen (3.488 m): il Matterhorn Ski Paradise. Ad oltre tremila metri di quota gli impianti sono aperti anche d’estate, mentre scendendo a Fornet (3.051 m) si trova l’Indianpark, un grande snowpark dotato di tutti i servizi collegato al resto del comprensorio da una seggiovia a quattro posti. Per praticare sci di fondo ci si deve spostare a fondovalle, tra Maen e Valtournenche, dove sono sparsi diversi anelli riservati agli appassionati di sci stretti.

Sul ghiacciaio del Plateau Rosa la stagione sciistica non chiude praticamente mai, ma a quota inferiori da maggio a settembre si possono praticare tanti altri sport. Uno di questi è il downhill, per il quale sono stati attrezzati svariati sentieri. Gli amanti di questa attività conosceranno certamente la Maxiavalanche, la competizione in programma ogni agosto che prevede la discesa dai 3.500 metri di quota del ghiacciaio al centro di Breuil-Cervinia. Molto diffuso è anche il golf, praticabile presso il Golf Club del Cervino, un green dotato di 18 buche fondato nel 1955 ad oltre duemila metri di altitudine.

Nel centro del paese o nelle immediate vicinanze si possono vedere alcuni edifici particolarmente belli. Tra questi spicca il rifugio Pirovano, la casa di villeggiatura per ragazzi progettata da Franco Albini tra il 1949 e il 1951 utilizzando materiali tradizionali dell’architettura alpina. Da non perdere anche la sede della Società delle Guide del Cervino, in via Jean-Antoine Carrel, che ospita un piccolo museo dedicato alla montagna e all’alpinismo, e la capanna Luigi Amedeo di Savoia, la mitica baita costruita nel 1893 ad oltre 3.840 metri di quota spostata accanto alla sede delle guide nel 2003 a causa delle frane che ne mettevano in pericolo l’integrità.

Il comprensorio Breuil - Cervinia è raggiungibile dalle località sciistiche:
Breuil Cervinia (a 1 Km)
Valtournenche (a 6 Km)
Chamois (a 10 Km)
Champoluc (a 13 Km)
Zermatt (a 13 Km)
Antagnod (a 14 Km)
Ayas (a 14 Km)
Arolla (a 15 Km)
Torgnon (a 15 Km)
Saint-Vincent (a 20 Km)
Evolene (a 23 Km)
Gressoney-Saint-Jean (a 23 Km)
Alagna Valsesia (a 25 Km)
Macugnaga (a 27 Km)

Maggiori informazioni

WorkBreuil - Cervinia
P.le Funivie
11021 Breuil - Cervinia
Italia
Telefono: Work++39 0166 94.91.36

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Cervinia - Breuil


25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close