Cerca Hotel al miglior prezzo

l'Italia č la nazione pių fotografata del mondo, ecco la classifica

A volte, quando organizziamo i nostri viaggi o le vacanze, facciamo fatica a scegliere cosa vedere tra le varie possibilità che una città o un territorio possono offrire. Sarebbe bello poter vedere tutto, ma alla fine le scelte sono inevitabili, ed una scelta comporta sempre una rinuncia a qualcosa...

Ad aiutarci a selezionare le mete più belle da vedere, potrebbe essere utile il sito di www.sightsmap.com Il suo funzionamento è di per sè banale: su di una base cartografica di Google Maps, questo sito plotta il numero di foto caricate su Panoramio, dando colori diversi a seconda del numero di foto caricate per ciascuna località o attrazione. Il risultato è quello di ottenere una mappa di “temperatura del turismo”, con i colori caldi che indicano una forte attrattiva turistica, e i colori freddi, al contrario, una scarsa concentrazione di foto, e quindi, forse, di interesse. Ovviamente non si deve generalizzare, dato che luoghi fantastici, ma poco conosciuti, non ricevono numeri significativi di riscontri fotografici, ma non per questo si devono considerare come poco interessanti!.

Ovviamente la mappa può essere zoomata, ad esempio su di una città, e quindi fare una “radiografia” che evidenzia le sue zone più interessanti, consentendovi di programmare meglio il vostro itinerario. Cliccando si ottengono le informazioni del luogo in oggetto, e si possono vedere le singole foto. Inoltre gli utenti possono filtrare i luoghi sia per popolazione stimata che per tipologia, ed il sito offre anche strumenti per la pianificazione dei viaggi , come l'aggiunta di segnalibri e di note personali sui luoghi. Ricordiamo che il sito era stato creato nel 2012 da Tanel Tammet, con contributi significativi nel 2012 e nel 2013 da parte di Priit Järv e Ago Luberg.

Analizzando la Mappa dei luoghi più fotografati ci siamo accorti come l'Italia sia una delle zone più “calde” del pianeta: la passione di milioni di turisti rende giustizia al nostro Bel Paese, che finalmente dimostra tutta la magia dei suoi paesaggi, fatti di migliaia di anni di cultura e storia che hanno creato città uniche al mondo. Forse il problema di questo terzo millennio sta proprio nella mancata valorizzazione di questo nostro immenso patrimonio? Stiamo forse infatti perdendo posizioni nelle classifiche, ma alla fine nessun altro paese al mondo può vantare una simile concentrazione di foto! L'Italia è bellissima, va solamente fatta conoscere meglio!

Ci sono ben tre luoghi italiani tra le 10 località più fotografate del mondo: Piazzale Michelangelo a Firenze, il Ponte dell'Accademia a Venezia e la cima della Scalinata di Trinità dei Monti a Roma, il secondo luogo del pianeta per numero di fotografie scattate, in virtù del suo spettacolare punto panoramico! Il primo posto della classifica è però detenuto dalla Grande Mela, con il Guggeneim Museum. Chiude il podio di questa classifica il Parco Güell di Barcellona, famoso per l'opera dell'architetto catalano Antoni Gaudì.

Un sito interessante quello di www.sightsmap.com, che potrebbe però essere usato al contrario: scoprire quli sono i luoghi meno fotografati, e sceglierli per la vostra vacanza in pace, per ricaricare le vostre battterie, lontani da tutto e da tutti!
  •  

 Pubblicato da il 09/04/2014 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close