Foto 5 di 25

UNESCO 20013: le foto dei siti dichiarati Patrimonio dell'UmanitÓ, 2 sono italiani

4 Vota   

Le risaie a terrazzamenti dello Yunnan, Cina - UNESCO - La Cina è al secondo posto, dopo l’Italia, tra i paesi più rappresentati nella lista dei siti UNESCO. Nel 2013 si aggiungono all’elenco le risaie del sud dello Yunnan, che si sviluppano su un’area di 16,603 ettari in terrazzamenti spettacolari, abbarbicati lungo i pendii delle montagne Ailao e protesi verso le rive del fiume Hong. Il popolo Hani ha realizzato, nel corso degli ultimi 1.300 anni, un sofisticato sistema di canali per irrigare la zona, portando l’acqua necessaria dalle foreste montane, e ha anche dato vita a un ciclo agricolo integrato che coinvolge bovini, anatre, pesci e altri animali, e favorisce la produzione del riso rosso, principale prodotto dell’area. I terrazzamenti hanno un grande valore paesaggistico e culturale poiché testimoniano l’armonia tra la natura e il popolo Hani, che vive in alcuni villaggi situati tra le risaie e i boschi, composti da capanne dalla tradizionale forma a fungo - © Jason KS Leung / Shutterstock.com