Foto 24 di 25

UNESCO 20013: le foto dei siti dichiarati Patrimonio dell'Umanitą, 2 sono italiani

3 Vota   

Il porto di Levuka, Fiji - UNESCO - Sono stati i commercianti americani ed europei a sviluppare, nell’Ottocento, la città portuale di Levuka, inserita nel 2013 tra i siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Prima capitale coloniale delle Fiji, ceduta agli inglesi nel 1874, oggi è caratterizzata da bassi edifici immersi nel verde, circondati da palme da cocco e alberi di mango, che guardano in direzione del mare. È un raro esempio di porto coloniale “tardivo”, in cui la tradizione indigena, sopravvissuta per secoli, si è poi intrecciata con gli usi e gli stili architettonici dei coloni, dando vita a un paesaggio unico.