Foto 8 di 25

UNESCO 20013: le foto dei siti dichiarati Patrimonio dell'Umanità, 2 sono italiani

4 Vota   

Tien Shan (in inglese Xinjiang Tianshan), Cina - UNESCO - La catena montuosa cinese di Tien Shan, che letteralmente significa “montagne celesti”, si sviluppa per un totale di oltre 600 ettari, comprendendo le quattro vette di Tomur, Kalajun-Kuerdening, Bayinbukuke e Bogda. Il sistema di rilievi è tra i più imponenti del mondo e il più spettacolare dell’Asia centrale, con caratteristiche geologiche uniche e paesaggi fiabeschi fatti di cime innevate, ghiacciai perenni, foreste incontaminate, laghi cristallini e canyon quasi surreali. Habitat naturale di innumerevoli specie animali e vegetali, alcune delle quali rarissime, il sito si allunga sino a comprendere il deserto di Taklimakan, uno dei più vasti e “alti” del pianeta, conosciuto per le sue ampie dune e le violente tempeste di sabbia. Il contrasto tra le montagne lussureggianti e il deserto conferisce al sito un fascino indimenticabile - © Krishna.Wu / Shutterstock.com