Foto 7 di 25

Anfiteatri romani in Italia e nel Mondo: i pił grandi e i pił belli

3 Vota   

Anfiteatro di El Jem, Tunisia - Conquistata la penisola italiana, si sa, i romani cominciarono a colonizzare l’intero Mediterraneo. Giunsero anche in Tunisia, dove sopravvivono alcune delle rovine romane meglio conservate del continente africano. Primo fra tutti l’anfiteatro di El Jem, talvolta ribattezzato “il Colosseo tunisino”, simile al fratello maggiore per forma e utilizzo. Anche qui si disputavano combattimenti gladiatori, corse con le bighe e spettacoli vari, e anche qui potevano riunirsi migliaia di spettatori: non i 50 mila del vero Colosseo, ma la bellezza di 35 mila, il che faceva di El Jem il terzo teatro romano più grande al mondo, immediatamente dopo quello di Capua. © Marcin Jurczuk / Shutterstock.com