Foto 12 di 25

Anfiteatri romani in Italia e nel Mondo: i pił grandi e i pił belli

4 Vota   

Anfiteatro di Pompei, Campania - Quando lo costruirono, nel 70 a.C., i romani non sapevano che l’anfiteatro di Pompei era destinato a restare sepolto dalla lava del Vesuvio nel 79 d.C. E per fortuna! Probabilmente, in quel caso, non gli avrebbero dedicato così tanta cura. Lungo 135 metri, largo 104 metri, poteva ospitare ben 20 mila spettatori. La parte esterna è divisa in due ordini: quello inferiore, ad archi ciechi di pietra, era ideale per i mercanti, che vi allestivano il loro “banchetto” e facevano affari durante gli spettacoli. Oltre ad essere tra i più antichi al mondo, quello di Pompei è uno degli anfiteatri meglio conservati. © Phoenix79 / Shutterstock.com