Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Namibia

Zambesi Transfrontier Conservation Area: Regione di Kavango

Ute von LudwigerQuest'area è una delle iniziative più ambiziose di creazione di aree naturalistiche e copre cinque Paesi, un enorme territorio e degli ecosistemi decisamente speciali ed è derivata dalla proposta di stabilire un santuario naturalistico transfrontaliero tra Angola, Botswana, Namibia, Zambia e Zimbabwe. Questa regione è la più ampia zona ininterrotta naturale, paludosa e faunistica di tutto il Sud Africa. La proposta di collegare queste aree viene chiamata KaZa, la Kavango-Zambezi Transfrontier Conservation Area, e copre 278.132 km2. Una volta creata, quest'area sarà una zona di conservazione naturale transfrontaliera di prima classe della regione dell'Okavango e dello Zambesi e comprenderà famose attrazioni come le Cascate Vittoria, il delta dell'Okavango, il Chobe National Park e il Caprivi Strip.

È disponibile una ampia offerta di lodge e hotel tra cui scegliere per il pernottamento e sono disponibili diverse attività, dai safari fotografici al rafting, da gite sul fiume a voli su ultraleggeri, dalla pesca con la mosca fino al bungee jumping.

Il concetto di parco transfrontaliero riconosce che lo spostamento degli animali non debba essere limitato dai confini artificiali creati dagli esseri umani e ha l'obiettivo di ripristinare ampi habitat senza interruzioni sottoforma di megaparchi per la protezione degli animali e per attirare il turismo nelle aree, in modo da potere generare entrate economiche sostenibili per le comunità rurali. Le aree protette attorno al delta dell'Okavango e alle aree circostanti vengono collegate per creare dei percorsi per la migrazione degli animali.

L'area ospita la più grande popolazione di elefanti del mondo. Sono presenti circa 120.000 splendidi elefanti, oltre al poco conosciuto percorso migratorio degli gnu verso lo Zambia occidentale e l'Angola orientale, che possono diventare importanti punti di attrazione del luogo. La Luiana Partial Game Reserve in Angola (parte della KaZa) è stata designata per un processo di sminamento. In questo modo verrà realizzato un corridoio per lo spostamento degli elefanti verso le aree di foraggiamento dove si sono sempre nutriti. Il progetto Zambezi Waterfront verrà completato entro la fine del 2009 e formerà un'altra area di interesse per questa zona. Il punto focale sarà il Sud Africa nel 2010, in occasione della Coppa del mondo di calcio. In questo periodo verranno aperti i parchi transfrontalieri e i TFCA.
Foto www.fotoseeker.com, cortesia: Ute von Ludwiger

Fonte: Namibia Tourism Board (NTB)
Visita Namibiatourism.com.na
 


  •  
loading...
close