Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Minorca

Ciutadella (Isola di Minorca); cosa vedere e cosa sapere

Pagina 1/2

Antico capoluogo di Minorca fino a quando gli inglesi, dominatori dell'isola durante il XVIII secolo, scelsero Mahón come sede. Dista da questa 45 km. e continua ad essere la sede del vescovato. Vale la pena di vedere la parte antica del centro urbano, con le strade medievali e i palazzi signorili. Come accade con il resto delle cittadine baleari, anche qui ci si deve spostare a piedi. Il consiglio migliore è perdersi perle vie strette del suo centro storico. Tra le cose degne di nota: il palazzo Olives, con la severa facciata neoclassica. Si trova giusto dirimpetto al frontespizio principale della cattedrale. All'interno conserva affreschi interessanti con soggetti tratti dal mondo degli animali, a parte una statuetta romana ritrovata nel giacimento di Pujol Antic, a Minorca.

Il palazzo Vivó, accanto al palazzo Salort, rivolto verso il Born. La facciata neoclassica è dipinta di rosso e richiama motivi tradizionali locali. È senz'altro uno degli edifici emblematici della città. Il palazzo Salort, prossimo alla Cattedrale, è l'unico che si può visitare, anche se con determinate restrizioni. Aperto al pubblico solamente di mattina, nei mesi estivi. L'intera costruzione assomiglia ad un museo che non bisogna assolutamente perdersi. Il palazzo del conte di Saura, anch'esso prossimo alla Cattedrale, possiede una delle facciate più belle tra quelle di Ciutadella. Non si può vedere l'interno, però dalla strada si intuisce la bellezza della costruzione, la cui ultima riforma risale al XVII secolo.

Dal mirador (belvedere), ubicato dietro il Municipio, si contempla un'affascinante veduta panoramica del porto. Il porto di Ciutadella non è altro che una cala profonda che si addentra fino nel cuore della città. Ciò nonostante permette l'accesso a imbarcazioni di gran pescaggio. Il Born con un obelisco nel centro, è l'antica piazza d'armi. In esso hanno luogo molti atti pubblici lungo l'anno, tra i quali sono degni di menzione quelli relativi alle feste di San Juan.

La Cattedrale viene considerata come il tempio più monumentale di tutta l'isola. Gli storiografi affermano che fu costruita sulla moschea maggiore di Medina Minurka. Gli unici resti giunti fino a noi si trovano nel campanile, antico minareto. L'edificio, di stile gotico catalano, ha una sola navata spaziosa e sei cappelle. Una delle immagini più tipiche di Ciutadella sono gli archi della strada Josep María Quadrado, chiamati popolarmente ses Voltes. Essi rappresentano l'elemento popolare nell'ambito dell'architettura cittadina, in cui spiccano i conventi, le chiese ed i palazzi signorili.

Il convento di Santa Clara è ubicato nel centro di un accogliente quartiere fatto di stradicciole acciottolate. Oggigiorno conserva appena qualche elemento originale, salvatosi dall'attacco inferto dai turchi nel XVI secolo. Il chiostro della chiesa del Socors è un altro dei monumenti più considerevoli. Si trova nella calle (via) Santíssim, e vi si arriva dalla calle Castell Rupit, costeggiando il Seminario. Si tratta di un vecchio convento di monaci agostiniani. Il chiostro, uno degli angoli più singolari di Ciutadella, fu costruito con il denaro che tali monaci ottenevano vendendo i titoli nobiliari richiesti a Filippo IV.

... Pagina 2/2 ... Nell'ambito delle ricorrenze, Ciutadella è la località che ne ha di più. Le feste più classiche di Minorca sono quelle che si tengono annualmente, per l'appunto a Ciutadella, i giorni 23 e 24 giugno, in occasione di San Juan.

I cavalli, guidati dai loro fantini, percorrono le strade stracolme di pubblico che a sua volta incita gli animali a fermarsi appoggiandosi sulle zampe posteriori. Nei dintorni di Ciutadella si trovano le belle spiagge di Cala Santandria e Son Saura, oltre al famoso monumento megalitico della Naveta des Tudons, a cinque chilometri dalla cittadina.

Fonte foto, cortesia: wikipedia
Autori:Gabbg82, J. Braun, Albireo386

Fonte: Ufficio Spagnolo del Turismo
Milano 02/72004617 - Roma 06/6783106
Visita Spain.info
 

loading...
close