Cerca Hotel al miglior prezzo

Vita notturna a Minorca, i luoghi del divertimento: discoteche e night club

Ma chi l’ha detto che Minorca è un’isola tranquilla famosa per le sue spiagge più belle? Vivace, frizzante e giovanile, Minorca, perla delle Baleari, è una delle isole spagnole preferite dai giovani, magari meno mondana della sorella maggiore Maiorca, ma comunque ideale per chi adora la nightlife e vuole divertirsi allegramente con una movida meno sfrenata, ma lanciandosi in notti danzanti e serate di festa, targate isola d’España.

Innanzitutto basta sapere che le zone più frequentate e ricche di locali sono i due porti, dove c’è la maggior concentrazione di bar con terrazze, caffè con vista sul mare e affollati locali notturni sul lungomare che piacciono tanto ai giovani. Si tratta del porto della capitale Mahon, o Maó, considerato uno dei porti naturali più belli del mondo, con i suoi due lati ricchi di indirizzi sia sulla piattaforma di Ponent o sul Moll de Llevant, e del porto di Ciutadella, con i suoi ristorantini di pesce, costruiti nei vecchi edifici marinari, i moli per gli yatch lussuosi e le animate discoteche nella zona di Es Pla. Se non sapete quando andare sappiate che i mesi da maggio a ottobre sono quelli più frequentati, in cui si alza il volume e le piste pullulano di ragazze in bikini e ragazzi che animano le feste, notti in cui si brinda con i drink verso le stelle.

In discoteca a Minorca


Volete raggiungere una grotta naturale trasformata in un club? In realtà è Cova d’en Xoroi, nella frequentatissima zona di Cala ’n Porter, la discoteca più famosa di Minorca che si trova scavata nella roccia, in una suggestiva grotta sospesa su una scogliera, decisamente panoramica a strapiombo sul mare, piena di balconi e terrazze dove si possono riservare angoli esclusivi nelle zone di privé: l'orario è molto flessibile, infatti è aperta sin dal mattino dalle ore 10 per chi ha voglia di cominciare a brindare con spremute e drink alla frutta e si va avanti con dj set internazionali fino a notte fonda e se il flou è quello giusto anche fino all’alba. Considerata da molti la discoteca con i migliori cocktail, la miglior vista sul porto e il miglior dj set non vorrete mica perdere una serata nell’affollata Discoteca Iguana Port? Sulla terrazza si beve sui divanetti, mentre fra la sala e l’esterno si balla senza sosta. Grande e sempre ben frequentato è un altro indirizzo della notte di Minorca: è la nella Discoteca Kopas Club che offre 3 piani, 2 terrazze e 4 bar, dove si balla e si beve fino all’alba.

Spiaggia e divertimento a Minorca


A Minorca, come in tute le coste della Spagna, vanno forti anche gli aperitivi in spiaggia e voi non volete perdervelo? Allora provate qualche drink dei chiringuitos a Playa de Son Bou, luogo ideale per gli amanti del tramonto, dove al calar del sole si brinda e si scherza con i piedi sulla sabbia: si beve bene (e si mangia anche bene) al Ses Grulles e al Ses Garces, oppure si può optare per piatti unici e freschi di mare e per una bella birra ghiacciata all’Es Corb Marì, approfittando di tapas e di cocktail e sfiziosità a pochi passi dal mare o del Bou Hai, il chiringuito spagnolo che si crede di essere alle Hawai e serve cocktail e tapas a base di frutta esotica colorata, sotto grandi palme , da sorseggiare e assaggiare comodi fra i tavolini di vimini e le amache colorate. Si balla, si beve, si organizzano serate e feste all’Hola Ola Mediterranean Beach, un po’ spiaggia, un po’ giardino, dove l’atmosfera è informale e allegra e si possono sorseggiare cocktail sulla sdraio aspettando il tramonto sulla suggestiva baia di Cala Blanca, o lanciarsi in pista sotto le stelle.

Bar alla moda a Minorca


Voglia di cocktail creativi e speciali gin tonic? Provate quelli del Cafè des Museu, mentre in sottofondo risuona musica pop, dance e house fra luci psichedeliche e intimi angoli privé. Vi piace la musica dal vivo? Potete prenotare un tavolo da El Claustre, che offre serate live o djset con ottimi cocktail e una clientela sempre alla moda, dove non mancano birre artigianali e gustosi hamburger. Non male nemmeno all’Akelarre Jazz Dance Club, che alterna band musicali che si esibiscono in prima serata con notti dance fino alle ore piccole. Si suona anche al Bar 51 Pub, apprezzato da una clientela internazionale che ne affolla i tavolini. Se è sabato non perdete le serate de La Margarete, come lo chiamano sull’isola un jardin de copas, dove si beve, ascoltando buona musica dal vivo e non. Party e karaoke, tribute band e notti di musica dance si organizzano al frequentatissimo e sempre apprezzato JazzBah, nel porto di Ciutadella. Per chi apprezza anche la musica latina, o il reggae, l’r’n’b o le serate chill out c’è il Moon Club, dove l'atmosfera è sempre allegra e il divertimento assicurato.
  •  
22 Settembre 2021 La Festa dei Frutti Dimenticati a Casola ...

Con l’autunno, come da tradizione, torna puntuale sulle colline ...

NOVITA' close