Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Kandersteg

Cittadina dell’Oberland Bernese di neanche 1.200 abitanti, Kandersteg è conosciuta a livello internazionale come la capitale svizzera dell’escursionismo. Il piccolo centro abitato, incastonato a 1.220 metri di altitudine nella valle del fiume Kander, è circondato da un anfiteatro di alte creste innevate ricoperte da ghiacciai quali quelle del Balmhorn (3.698 m), del Doldenhorn (3.638 m), del Lohner (3.048 m), del Bunderspitz (2.546 m) e dell’Alpschelehubel (2.248 m). E’ lungo le pendici di queste montagne che si dirama la maggior parte degli oltre 550 km di sentieri escursionistici di Kandersteg, famosa anche per la presenza del Centro Scout Internazionale, dove ogni anno si incontrano decine di migliaia di scout provenienti da tutto il mondo.

D’inverno, oltre a spettacolari escursioni sulla neve con o senza ciaspole ai piedi, ci si può cimentare con lo sci alpino ed il fondo. Tra il centro di Kandersteg e le sponde del magnifico lago Oeschinensee (1.578 m) si estendono 15 km di piste da discesa servite da 4 impianti di risalita. I tracciati sono adatti specialmente a sciatori principianti che, su pendenze non troppo impegnative, possono muovere i primi passi sulla neve ad un costo contenuto. La porta d’ingresso del piccolo comprensorio è la cabinovia a otto posti Gondelbahn Oeschinensee, che dalle propaggini del centro conduce al rifugio Bergstübli, situato poco sotto lo snowpark di Oeschinen (1.682 m). Ai piedi della skiarea, lungo il corso del fiume Kander, ci sono invece le piste battute per lo sci di fondo, che si spingono fin oltre l’Oeschinensee.

Con lo sciogliersi della neve si apre la stagione del trekking, per il quale Kandersteg rappresenta un vero e proprio paradiso. Itinerari più o meno impegnativi si arrampicano su e giù tra le valle e le alture circostanti per centinaia di chilometri, regalando scorci mozzafiato sulle bellezze naturali della zona. I sentieri più famosi sono quelli che terminano a Loèche-les-Bains, nel Vallese, dopo aver valicato il Passo della Gemmi, aver lambito le sponde dell’Oeschinensee o essersi addentrati nella selvaggia valle di Gastern. Per quanto concerne i trasporti, Kandersteg si trova all’estremità settentrionale del Tunnel Lötschberg, attraversato dai treni diretti a Goppenstein, a 30 km di distanza da Briga, che proseguono in Italia oltre il valico di Iselle (700 m).


Il comprensorio Kandersteg è raggiungibile dalle località sciistiche:
Kandersteg (a 1 Km)
Leukerbad (a 12 Km)
Mürren (a 19 Km)
Crans-Montana (a 24 Km)
Wengen (a 24 Km)
Interlaken (a 27 Km)
Oberhofen am Thunersee (a 27 Km)
Gstaad (a 29 Km)
Riederalp (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkKandersteg
Aussere Dorfstrasse 26
3718 Kandersteg
Svizzera
Telefono: Work++41 33 675 80 80

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close