Cerca Hotel al miglior prezzo

Turismo religioso e pellegrinaggi in fiera a Bergamo dal 30 novembre

Pagina 1/2

Debutta in Fiera a Bergamo la prima edizione de Il Cammino dello Spirito – Luoghi e Percorsi, la nuova manifestazione fieristica dedicata al turismo religioso e ai pellegrinaggi.
L’iniziativa, articolata su due giornate (30 novembre e 1 dicembre), è organizzata da GecoPlan srl in collaborazione con Promoberg e il Gruppo Editoriale Viator, e conta sul patrocinio della Diocesi di Bergamo, della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Bergamo, dell’Eco di Bergamo, oltre che sul benestare dell’Ufficio Nazionale del Turismo, Sport e Tempo Libero della Conferenza Episcopale Italiana e dello SPI - Segretariato Pellegrinaggi Italiani.
Si tratta dell’unica manifestazione a livello nazionale ideata per diventare un punto di incontro e confronto tra le “imprese” e gli esperti del settore. L’obiettivo, infatti, è quello di offrire proposte sempre più rispondenti alle attese di turisti e di pellegrini garantendo il giusto valore, a livello culturale, sociale, economico e strutturale, a una tipologia di turismo considerata, a torto, “minore”, soprattutto in un territorio come quello lombardo e del Nord d’Italia. Oggi il fruitore del turismo religioso vuole scoprire anche le meraviglie naturali e artistiche delle destinazioni che custodiscono i luoghi sacri, nel contesto di prestazioni in linea con i migliori parametri della più perfezionata industria turistica.
La fiera viene inaugurata il 30 novembre alle ore 9,30 alle presenza delle autorità locali.

A chi è rivolta e chi coinvolge.
Il Cammino dello Spirto è una manifestazione fieristica indirizzata agli operatori interessati ai siti storici, ai percorsi e ai cammini di fede, ai luoghi di culto e alle destinazioni religiose. È costruita su una formula che comprende un’area espositiva e un’area workshop, che permettere un incontro diretto e mirato tra chi mette a disposizione e chi richiede servizi di turismo religioso.
La manifestazione, che si rivolge a incaricati diocesani, tour operator, agenzie di viaggi, animatori parrocchiali, ospita organizzatori di pellegrinaggi, agenzie di viaggi specializzate, centri religiosi di accoglienza, responsabili luoghi di culto e di case-vacanza, associazioni religiose, movimenti ecclesiali e musei diocesani.
Ventri gli espositori presenti che comprendono i maggior tour operator locali e nazionali, tra questi Ovet, Brevivet, Kharisma-Gruppo Re. Tra le istituzioni: Regione Lombardia, Regione Emilia Romagna.
... Pagina 2/2 ...Si annoverano anche due presenze eccezionali: l’Ente del Turismo di Israele e quella della Regione Ceca.

Le iniziative collaterali
Due convegni e un concerto sono le iniziative collaterali promosse all’interno della manifestazione fieristica.
Il primo, che ha già raccolta una sessantina di partecipanti, è un seminario dedicato ai tour operator, alle agenzie di viaggio e agli addetti ai lavori e si svolge il 30 novembre alle ore 10,45. Ha per titolo “I contenuti e le motivazioni d’acquisto del turismo religioso e del pellegrinaggio: differenze e analogie”. Si tratta di un importante strumento di formazione per tutte le agenzie di viaggio che intendono approfondire il segmento del turismo religioso riorganizzando la propria offerta turistica
Il secondo convegno è di respiro internazionale: “Verso Gerusalemme…oltre Gerusalemme. Alla ricerca di nuove mappe” si svolge mercoledì 1 dicembre alle 10. L’evento vede la partecipazione di rappresentanti della cultura e delle religioni cristiana, islamica ed ebraica. Il dibattito vuole sottolineare come il turismo e le religioni possano condividere l’uso di uno stesso patrimonio culturale e quindi come sia necessario mantenere coesi la relazione e l’interesse fra il patrimonio, la religiosità, la cultura e il turismo, in una dialettica costruttiva, di cui alleghiamo l’elenco dei partecipanti.
Come Fuori Salone è proposto un concerto dedicato a Chopin e Litz, che ha come obiettivo quello di accompagnare il pubblico in un viaggio attraverso uno dei periodi più fecondi e affascinanti della storia della musica e dell’arte in genere. Il concerto si svolge alle ore 21.00 nel Salone Bernareggi di via S. Alessandro, 49 a Bergamo.

 Pubblicato da il 24/11/2010 - 6.006 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close