Cerca Hotel al miglior prezzo

Urban Center, si inaugura il nuovo polo turistico di Bergamo e Provincia

Pagina 1/2

Si inaugura oggi il nuovo Polo Turistico di Bergamo e provincia presso l’Urban Center, in viale Papa Giovanni XXIII, angolo piazzale degli Alpini in città. Promotori dell’iniziativa sono Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo e Turismo Bergamo. Il presidente di Turismo Bergamo, Silvano Ravasio, dichiara con entusiasmo che «L’inaugurazione di questo nuovo spazio dedicato al turista e al turismo bergamasco apre nuove porte a questo settore così importante e strategico per la provincia. Siamo nel cuore della città, ma nello stesso tempo all’ingresso della via principale, accesso obbligato per chi arriva a Bergamo in macchina, in treno o anche con i mezzi pubblici».

L’Urban Center si colloca infatti al centro del Polo Intermodale che comprende la stazione tramviaria, la stazione ferroviaria e la stazione autolinee, all’inizio dell’asse viario principale della città ed in posizione centrale rispetto all’asse ideale che dall’aeroporto di Orio al Serio porta verso Città Alta. La location è strategica perché caratterizzata da un alto grado di visibilità e accessibilità: l’edificio si connota come “porta urbana” idonea ad accogliere il grande numero di city users e turisti che transitano quotidianamente nell’area cittadina.

L’assessore al Turismo della Provincia di Bergamo, Giorgio Bonassoli, è convinto che «questa iniziativa rivesta una notevole importanza non solo dal punto turistico; costituisce infatti un importante segnale per il territorio e per i nostri concittadini che troveranno un nuovo luogo per conoscere e vivere la città da una prospettiva diversa. I turisti che approdano a Bergamo avranno a loro disposizione in questa nuova sede un’offerta di servizi integrati studiati sulla base delle più moderne esigenze del mercato turistico e standard di accoglienza di assoluta eccellenza. Si tratta quindi dell’inaugurazione di una struttura strategica per l’intera provincia di Bergamo e della chiave di volta di un progetto di riqualificazione territoriale. La Provincia di Bergamo è da tempo impegnata in un progetto di ampio respiro volto a far cambiare immagine al nostro territorio.

L’inaugurazione di questo nuovo Polo Turistico costituisce un primo passo verso l’ammodernamento dei servizi offerti ai turisti ma è solo l’inizio di un processo di cambiamento che si appaleserà nei prossimi mesi. Stiamo lavorando per far sì che la nostra provincia esprima pienamente tutte le potenzialità che possiede e siamo fortemente impegnati per valorizzare le eccellenze turistiche della nostra terra grazie ad un nuovo progetto di comunicazione che ci porrà all’avanguardia come destinazione turistica. Vogliamo che Bergamo diventi sinonimo di accoglienza e innovazione al servizio del turista».

«La decisione dell’Amministrazione Comunale - precisa il Vice-Sindaco Gianfranco Ceci - di ri-funzionalizzare l’Urban Center vede inserirsi, quindi, accanto alle attività di studi urbanistici attualmente in essere, altre ed interessanti funzioni: la nuova attività di promozione e di accoglienza turistica ed interventi istituzionali a favore della mobilità sostenibile per promuovere la qualità urbana e per rendere più facile ed accessibile l’utilizzo dei servizi multimodali e di mobilità dolce garantendo, nel contempo, maggiore sicurezza e vivibilità ad uno spazio pubblico aperto che per collocazione e fruibilità è da ritenersi strategico».

... Pagina 2/2 ...«Se la collocazione è strategica- continua Ravasio -, diventa ancora più decisiva la nostra azione. A contatto diretto con il turista, potremmo da un lato essere il primo punto di accoglienza, informazione e promozione della città, ma potremmo anche cogliere quali sono le istanze, le esigenze, i bisogni, le lamentele di chi viene a visitare il territorio bergamasco. Grazie a questa duplice funzione potremmo svolgere integralmente il compito di promozione del prodotto Bergamo nel mondo e l’immagine turistica di Bergamo e provincia. Si creerà una sorta di “casa” del turista caratterizzata dalla complementarietà tra l’organizzazione della promozione e il contatto diretto con il visitatore».

Nel nuovo polo, Turismo Bergamo offrirà un servizio a 360 gradi e sarà una vera innovazione nel campo degli uffici di accoglienza turistica, con servizi di prenotazione, informazioni turistiche, merchandising, postazioni multimediali, wi-fi area, deposito bagagli automatizzato. All’interno del nuovo polo troverà spazio anche lo IAT-Ufficio informazioni turistiche del Comune, che potrà svolgere il suo lavoro in una sede più adeguata e in sinergia con il personale di Turismo Bergamo, contribuendo a dar vita ad un moderno polo turistico dove si coniugheranno perfettamente informazione e promocommercializzazione. Altra novità, sarà, tra qualche mese, la possibilità di commercializzare, all’interno del Polo, la “Bergamo Card”, strumento nuovo che permetterà di promuovere le bellezze di Bergamo e provincia, mettendo in rete i servizi pubblici che il territorio offre, l’accesso ai musei e la possibilità di sconti in alcune attività commerciali.
«Quindi, non parole, ma fatti! – conclude il presidente Ravasio - L’inaugurazione della nuova sede di Turismo Bergamo è uno dei grandi obiettivi raggiunti e dà valore a tutto il lavoro, le energie, le sinergie e l’impegno dell’intero Consiglio d’Amministrazione dell’Ente e delle istituzioni che ciascuno dei consiglieri rappresenta: Camera di Commercio, Provincia e Comune di Bergamo».

L’indirizzo del nuovo Polo Turistico è viale Papa Giovanni XXIII, 57 c/o Urban Center - 24121 Bergamo. Tel +39 035 230640; Fax +39 035 230960 www.turismo.bergamo.it, email: info@turismo.bergamo.


27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close