Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra dei Francobolli della Regina Elisabetta a Verona

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Gli appassionati della sovrana più longeva della storia non potranno certo perdere un’occasione unica per un selfie con la regina Elisabetta II, riprodotta a grandezza naturale su un cartonato. Un momento frivolo e ludico che si inserisce in un appuntamento ben più importante, inedito e unico per l’Italia, la mostra The Stamps of the Queen – Homage to Elizabeth II in programma a Verona dal 5 agosto al 15 settembre 2017.

A rivivere negli spazi del seicentesco palazzo della Gran Guardia, in pieno centro storico accanto alle geometrie scenografiche dell’Arena, la vita della sovrana incoronata a soli 27 anni nel 1953; un suggestivo racconto visivo che ne ripercorre i diversi aspetti come figlia, madre e regina e che ci porta fino a oggi attraverso gli oltre 6000 francobolli del Regno Unito, del Commonwealth e delle ex colonie. Provenienti da una collezione privata ed esposti al pubblico in eleganti cornici, quasi tutti nuovi e in perfetto stato, questi francobolli rappresentano oggetti unici per gli appassionati di filatelia, un mercato il cui commercio ha un volume di affari annuo di 120 milioni di euro e in grado di esercitare una fascinazione anche tra i più giovani.

Protagonisti di questo originale percorso curato dal maestro Luciano Pelizzari sono inevitabilmente anche gli ultimi ottant’anni della storia inglese e internazionale così come i paesi e i territori; per questo sarà così facile perdersi anche solo con la fantasia tra racconti e luoghi lontani per ritrovarsi magari alle isole Cook – come il principe William, Duca di Cambridge e la moglie Catherine – e più precisamente a One Foot Island, nel più piccolo ufficio postale al mondo.

Oltre ai caleidoscopici francobolli, la mostra espone 80 fotografie in grande formato di Elisabetta II e del padre Giorgio VI, giornali e libri d’epoca e due riproduzioni dei ritratti reali di Elisabetta II (1954) e del Principe Filippo (1956) del maestro Pietro Annigoni, autore del ritratto più amato dalla sovrana. Sempre di Annigoni – noto come il pittore delle regine – saranno esposte in mostra anche una decina di opere originali.

Il catalogo della mostra (260 pagine), edito da La compagnia della Stampa, prevede testi a cura di Vittorio Sabadin, Isabella Brega e Beatrice Giorgi; seguirà una pubblicazione in tre volumi in cofanetto di oltre mille pagine con migliaia di illustrazioni e curiosità.

Sponsor della mostra The Stamps of the Queen – Homage to Elizabeth II AGSM con il patrocinio del Comune di Verona, British Chamber of Commerce for Italy (BCCI), Touring Club Italiano e la collaborazione di Poste Italiane che per l’occasione ha previsto uno speciale annullo filatelico.

Informazioni utili, orari e biglietti per visitare la mostra

Titolo: The Stamps of the Queen – Homage to Elizabeth II
Luogo: Verona, Palazzo della Gran Guardia, piazza Bra 1
Date: dal 5 agosto al 15 settembre 2017
Orari: dal lunedì alla domenica, ore 10 -19.30, la biglietteria chiude alle 18.30.
Prezzi: Ingresso 8 euro, ridotto 6 euro per gli over 65, soci TCI e per chi presenta alla cassa un francobollo con l’effige di Elisabetta II
Maggiori informazioni: www.ifrancobollidellaregina.it

Come arrivare: Verona è raggiungibile seguendo l’A4 con uscita Verona Sud o con l’A22 con uscita Verona Nord. Arrivati verso il centro città si consiglia di utilizzare i comodi parcheggi vicino all’Arena (parcheggio Arena, via M. Bentegodi 8; parcheggio Arsenale, piazza Arsenale 8; Parcheggio Isolo via Ponte Pignolo 6/c; Parcheggio Polo Zanotto, viale Università 4).

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Agosto 2017
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Settembre 2017
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 04/07/2017 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close