Cerca Hotel al miglior prezzo

Volare low cost negli Stati Uniti con Wow air

Pagina 1/2

Riuscire a volare negli USA a un prezzo ridotto è sempre stato il sogno di molti italiani e non. Ogni tanto se ne parla, con qualche compagnia che propone tariffe "civetta", promettendo l'inizio dell'era low cost intercontinentale. Ma per il momento il tutto rimane fermo a qualche scintillante comunicato stampa.

L'ultima proposta del genere è arrivata l'autunno scorso grazie ad una compagnia low cost islandese: la Wow air.
Il vettore islandese, fondato dall'imprenditore Skull Mogensen, aveva lanciato un collegamento molto interessante: da Londra a Baltimora e Washington, con soltanto un breve scalo a Reykjavik, a sole 99 sterline (circa 120 euro) e ancora meno per la tratta di ritorno, proposta a soli 99 dollari americani! Inutile dire che, durante la prima (e unica) vendita online, i biglietti in maxi-offerta (diverse centinaia) avevano registrato il "tutto esaurito" in poche ore.

Ma ancora una volta questo non è stato l'inizio dell'era dei voli low cost oltre oceano: subito dopo la super offerta di lancio le uniche tariffe disponibili hanno cominicato a posizionarsi sui 300- 400 o più euro per tratta, quindi allineate a quelle proposte dalle stesse compagnie di bandiera.

Inoltre rimane sempre la raccomandazione di prestare molta attenzione agli extra di questi "low cost", che spesso fanno alzare il prezzo senza che ce ne rendiamo conto. Per quanto riguarda Wow Air attenti soprattutto a due cose: a bordo si può portare gratis soltanto un bagaglio da 5 kg: se si supera la soglia bisogna pagare 39 sterline (circa 45 euro); se invece si vuole un posto a sedere più comodo, si devono pagare altri 18 euro.
... Pagina 2/2 ...
Anche altre compagnie avevano provato, prima della Wow air, a lanciare dei voli low cost tra Europa e Usa. Prima fra tutte la Lakers Express che fallì dopo 10 anni (così come la People Express). La Ryanair, invece, ha più volte detto di voler lanciare a sua volta un volo low cost per gli USA, persino al prezzo incredibile di 7 euro.
L'estate scorsa, invece, era stata la Norwegian a proporre prezzi da volo low cost sulla tratta Londra - New York.

Quindi, per ora, non si vede nulla di serio all'orizzonte. Al momento i prezzi per attraversare l'oceano vanno dai 450 ai 600 euro circa. Il presidente Skull Mogensen, però, sembra molto determinato. Ha promesso, grazie all'enorme successo ottenuto da questa prima "prova" che tra qualche anno il low cost catalizzerà il 30-40% dei passeggeri sui voli tra le due sponde dell'Atlantico. Che sia un sogno davvero realizzabile? Chi lo sa! Per ora Wow air sta lanciando anche un altro collegamento a basso prezzo tra Islanda e Irlanda. Quest ultimo verrà inaugurato il 2 giugno di quest anno. Un aereo volerà da Dublino a Reykjavik in circa due ore e 20 minuti. Il prezzo sarà di 49 euro a tratta (non male, vero?).

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close