Cerca Hotel al miglior prezzo

Sicurezza delle compagnie aeree: le pił pericolose e le pił sicure, ecco la classifica

Volare – ormai è risaputo – è il modo più sicuro di viaggiare, per lo meno secondo le statistiche ufficiali. A conti fatti, c'è da crederlo vedendo la mole di traffico areo che sorvola continuamente i cieli del mondo. Basta cliccare sul sito di Flightradar24 per vedere, in tempo reale, come il movimento lassù sia davvero frenetico ed incessante.

È però altrettanto vero che l'uomo possiede un'atavica paura delle altezze, e non sono pochi i viaggiatori che per riuscire a salire a bordo di un aereo devono ricorrere a tranquillanti o farmaci contro l'ansia per superare la paura di essere coinvolti in un incidente aereo. Per aiutare i viaggiatori più preoccupati riportiamo l'elenco aggiornato a gennaio 2017 delle compagnie aeree più sicure, ma anche qualche considerazione sulle compagnie più pericolose perché prevenire, quando possibile, è decisamente meglio che curare.

Ad aiutarci in questa scelta viene in aiuto la classifica redatta ogni anno dal teutonico J.A.C.D.E.C. (Jet Airliner Crash Data Evaluation Centre). L'indice di sicurezza viene calcolato in base agli incidenti, le perdite di vite umane e i km volati dalle compagnie. Dati alla mano, permette di stilare una classifica delle compagnie aeree più sicure e delle più pericolose del mondo.

L'indice ovviamente non è esente da errori, soprattutto perchè non verifica le cause degli incidenti che in alcuni casi potrebbero dipendere da fattori esterni alle compagnie, come gli errori dei controllori di volo o le azioni terroristiche. Rimane tuttavia un dato su cui ragionare, e che magari ci può aiutare nella scelta del nostro prossimo vettore aereo.

Vediamo allora, per iniziare, quali sono le peggiori compagnie aeree del 2017. In questa sgraditissima classifica troviamo diverse compagnie alle quali sono state attribuite zero o una stella su un massimo di sette. È decisamente l'Indonesia a pagare lo scotto più alto: Batik Air, Citilink, Kalstar Aviation, Sriwijaya Air, TransNusa, Trigana Air Service, Wings Air e Xpress Air sono tutte compagnie indonesiane inserite in graduatoria, nonché nella blacklist europea che preclude i voli sul nostro continente. Assieme a queste, anche le compagnie di paesi quali Afghanistan, Kirghizstan, Liberia, Sudan, Mozambico e Sierra Leone sono bandite dai cieli europei. Lo stesso vale per la Bluewing Airlines (linea aerea del Suriname) e Iraqi Airways.

Viceversa, le 10 migliori compagnie aeree del mondo per il 2017, almeno secondo quanto riporta l'indice JACDEC, sono le seguenti: al primo posto svetta ancora una volta 1) Cathay Pacific (Hong Kong), seguita da 2) Air New Zealand e da 3) Hainan Airlines (Cina). Fuori dal podio, ma con un ottimo piazzamento, la 4) Qatar Airways e l'olandese 5) KLM.
Alla posizione 6) EVA Air (quella dell'aereo di Hello Kitty), mentre leggendo il resto della classifica troviamo in discesa in posizione numero 7) Emirates. Si conferma alla posizione 8) Etihad Airways che precede l'austaliana 9) Qantas; a chiudere la Top Ten troviamo la giapponese 10) Japan Airlines.

Continua a perdere posizioni la British Airways, compagnia di bandiera inglese, che scivola al 19° posto, mentre la nostra Alitalia perde una posizione rispetto all'anno precedente e scende al 39° posto.
Per concludere, segnaliamo che le gettonatissime compagnie low-cost europee EasyJet e Ryanair compaiono rispettivamente alle posizioni n°28 e 34 nella lista delle compagnie aeree più sicure dell'ultimo anno.

L'aereo resta comunque il mezzo di trasporto più sicuro, come dimostra questo studio sempre del J.A.C.D.E.C..
  •  

 Pubblicato da il 13/02/2017 - 435.209 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close