Cerca Hotel al miglior prezzo

San Mauro Mare (Emilia-Romagna): visita alla spiaggia romagnola

San Mauro Mare, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

San Mauro Mare si trova inscritto nella provincia di Cesena-Forlì quale comune a finalità turistiche della Riviera Romagnola, più precisamente nel tratto di litorale che unisce Rimini a Cesenatico. Fra le prime località della regione ad aver ottenuto la Certificazione EMAS (Eco-Management and Audit Scheme, attestato che certifica l’impegno di un comune per il rispetto dell’ambiente), San Mauro Mare ha conquistato grazie alle sue efficienti attrezzature e gli organizzati stabilimenti balneari ben tre Bandiere Blu, un titolo che giova a un paese di per sé molto tranquillo, estremamente vivibile e ideale per soggiorni rilassanti ma accalorati dall’intimità.

Inoltre, l’abbondanza di giardini, parchi e aree verdi in genere fa sì che ci sia un’offerta ampia e vincente rivolta soprattutto alle famiglie in cerca di una vacanza atta a soddisfare tutti i gusti, anche quelli di bambini e ragazzi, una categoria esigente per antonomasia. Un’estate tutta in discesa, il periodo certamente ottimale per immergersi nelle acque calme e pulite dell’Adriatico, i cui bassi fondali garantiscono sicurezza per i natanti di tutte le età: è anche per questo, ma non solo, che l’utenza si è prefigurata nel tempo internazionale, con frotte di italiani, tedeschi, francesi e inglesi che prendono d’assalto le spiagge di San Mauro Mare per aggiudicarsi i posti più vicini al bagnasciuga e i tanti servizi inscritti nella gamma di quelli proposti.

L’accoglienza si è sempre più fortificata negli anni, tant’è che fioccano a ogni angolo di strada hotel, residence, villette o semplici appartamenti tarati sul comfort universale e metrature a tutti i livelli.

Per chi ama l’avventura sono a disposizione campeggi e aree libere, tutti nelle vicinanze della Fido Beach, una spiaggia adibita alla fruizione dei nostri teneri amici a quattro zampe, qui tutt’altro che discriminati. La bellezza del luogo trova naturale prolungamento nell’animazione programmata ogni pomeriggio e sera così da rimpinguare un calendario di eventi già molto fitto, la cui parola d’ordine è senza dubbio il divertimento promulgato attraverso le occasioni di svago, intrattenimento, e ancora spettacoli di cabaret, rappresentazioni teatrali, balli e rustide di pesce.

Qui c’è tutto per tutti, ma aiuta la vicinanza al capoluogo San Mauro Pascoli (fu San Mauro di Romagna, nome poi modificato per decreto regio in onore del grande poeta), che si fregia di un centro storico in cui trionfano in tutta la loro magnificenza il palazzo municipale settecentesco, l’ex chiesa di San Sebastiano e il Museo di Casa Pascoli, oggi monumento nazionale a 2 km dalla Torre, tipico esempio di villa romagnola datata XVII-XVIII secolo e luogo d’infanzia di Pascoli.

Intorno a San Mauro Mare c’è davvero un mondo da scoprire e ciò viene reso possibile dalle visite gratuite ai borghi dell’hinterland, facenti parte dell’iniziativa turistica denominata “Non solo mare” e volta a svelare le meraviglie della riviera, dai tesori dell’arte ai tesori della tavola, dall’olio extravergine d’oliva ai vini d.o.c. ed l.g.t. come il Sangiovese e Albana. Le cibanze poi annoverano squisitezze come il formaggio di fossa, lo squacquerone, il savour o il miele di coriandolo, uniti a minestre fatte in casa, carne alla griglia e tanto pesce fresco. Per digerire e smaltire, niente di meglio del sano sport: calcio, tennis, beach volley, racchettoni, nuoto, vela e go-kart sono solo alcune delle discipline che si possono praticare in loco grazie agli spazi adibiti al loro svolgimento.

Occhio, peraltro, agli appuntamenti di rilievo del trimestre estivo: il primo fine settimana di luglio ha luogo la Fiera della Conchiglia, in agosto il Concerto all’Alba, e ancora il Giardino della Poesia, la Notte Rosa, i Riviera Beach Games e gli Incontri di Mare, eventi aggregativi assolutamente da non perdere. Sono concesse piacevoli evasioni all’Antica Biblioteca di Cesena, a San Marino, Ravenna o i piccoli e graziosi borghi dell’entroterra collinare. Non ne avete abbastanza? Beh, di sicuro sapranno appagare ogni genere di desiderio i parchi tematici sparsi nella zona, parliamo di Mirabilandia, Fiabilandia, Italia in Miniatura e il mitico Acquafan a Riccione.

La località si raggiunge con l’A 14, uscendo poi a Valle Rubicone, da dove basta seguire le indicazioni per San Mauro Mare. Chi proviene da Roma può invece percorrere la E 45 fino a Cesena e proseguire sulla SS 71 bis prima, sulla SS 16 Adriatica poi, strada che conduce direttamente a destinazione.
  •  

News più lette

11 Dicembre 2017 I mercatini di Natale a Toro

Anche Toro, in Molise, ha i suoi mercatini di Natale: giunti ormai alla ...

NOVITA' close