Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Lonato del Garda

Lonato del Garda (Lombardia): il castello e le altre attrazioni del borgo

Pagina 1/2

Siamo a Lonato del Garda, nel cuore della provincia bresciana, qui dove le forme del paesaggio sono state modellate dalla presenza del Lago di Garda, il più grande d'Italia, qui dove la storia si intreccia con la cultura e il paesaggio fluviale si alterna al paesaggio agricolo, determinando un territorio unico, originale e sorprendente.

Cosa vedere

Questo piccolo borgo stupisce per quante ricchezze artistiche e culturali conserva:

La Basilica di Lonato merita senz'altro una visita per la sua particolarità architettonica essendo stata realizzata sui resti di due chiese di cui la più antica è del 1339. Al suo interno conserva ben tredici altari tutti arricchiti di marmi pregevoli.

Molto bella anche la Pieve di San Zeno, una chiesetta rurale molto antica che si caratterizza per il tipico stile romanico.

La Torre di Lonato fu costruita intorno al 1555 come campanile con funzioni diverse rispetto al campanile e da allora questo imponente edificio è il simbolo di Lonato del Garda, conservando, in buono stato anche un orologio di marmo scolpito intorno al 1582.

Imponente e maestosa, la Rocca è un antico castello medievale che ospita il Museo Civico Ornitologico "Gustavo Carlotto". La Rocca si erge su un anfiteatro morenico che domina la parte a sud del lago di Garda, in una posizione panoramica che abbraccia con lo sguardo anche il centro storico del paese. Alcune sale, come detto, ospitano il museo che racconta il percorso scientifico dell'ornitologo Gustavo Adolfo Carlotto che raccolse moltissimi esemplari che oggi fanno bella mostra di sè, imbalsamati, nelle stanze del museo. Appena fuori il centro della città, il Castello di Drugolo è un'antichissima costruzione, forse di origine longobarda, risalente al X secolo. La sua struttura imponente si erge tra le colline con le sue due torri angolari e l'annessa Chiesetta di San Michele. Oggi è proprietà della famiglia Baroni Lanni della Quara.

... Pagina 2/2 ... Il Castello di Drugolo ha origini molto antiche e probabilmente, in epoca longobarda nacque come convento. Il Castello è oggi ben visibile tra le colline e si integra perfettamente nel paesaggio tipico della campagna bresciana.

Anche la stazione ferroviaria di Lonato è molto bella da vedere. Fu realizzata in Via Borgo Clio lungo la linea Ferdinandea tra il 1849 e il 1850 ed è un tipico edificio dell'epoca, ben conservato e caratteristico.

Eventi e manifestazioni

Lonato del Garda, grazie alla presenza di molte risorse naturali, culturali, archittettoniche si caratterizza per la particolare vocazione turistica che comprende anche molti eventi, manifestazioni, sagre. Il Natale qui è carico di atmosfere magiche e straordinarie grazie ai mercatini natalizi brulicanti di bancarelle di dolciumi e souvenir; inoltre sempre in occasione del Natale, la Proloco locale organizza un itinerario guidato alla scoperta dei presepi che vengono esposti alle finestre.

Essendo un centro prevalentemente agricolo, le feste e il folclore locale celebrano la vocazione tipica del territorio con la fiera agricola e commerciale che si tiene in occasione di Sant'Antonio Abate, nel week end prossimo al 17 gennaio e la vocazione artigianale con il Mercantico che si tiene ogni terza domenica del mese. Molto vivace anche dal punto di vista culturale, a Lonato negli spazi della Rocca vengono organizzate mostre d'arte, convegni, vernissage e kermesse letetrarie.

Le specialità del territorio

Da gustare i diversi vini DOC locali come il Lugana, il Groppello ed il vino San Martino della Battaglia Gefide. La fertilità del clima e la particolare condizione climatica rendono particolarmente interessante questo territorio anche per la produzione di olio extravergine di oliva. L'enogastronomia locale esprime anche il legame della cucina con il lago, quindi qui è possibile gustare molte pietanze e prelibatezze a base di pesce di lago nei moltissimi agriturismi localizzati tra le colline e i dintorni.

Come arrivare a Lonato del Garda

per chi arriva in auto, dall'autostrada A4 Torino/Venezia, l'uscita è Desenzano; per chi arriva in treno, la stazione più vicina è Desenzano (a pochi chilometri), sulla linea Milano - Venezia; per chi arriva in aereo, gli aeroporti più vicini sono Verona, Bergamo, Brescia. Diverse compagnie si occupando del collegamento autobus tra Lonato e le principali città limitrofe (Desenzano, Brescia, Milano) (Consorzio Trasporti Brescia Nord e Consorzio Trasporti Brescia Sud).

loading...
close