Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Peschiera del Garda

Peschiera del Garda, week end benessere sul lago

Pagina 1/2

Nella parte più occidentale della provincia di Verona si trova il territorio comunale di Peschiera, situato esattamente nel punto dove l’emissario del grande Lago di Garda, il Mincio, comincia il suo percorso che lo porterà fino a Mantova e a proseguire alla confluenza con le acque del Po.
Ai giorni nostri Peschiera del Garda è diventata un'importante meta turistica grazie alla vicinanza al più grande parco giochi italiano, Gardaland, che da qui dista solo 4 km, ma al di là del parco divertimenti si dimostra una città di vacanza a tutto tondo, in grado di offrire al turista una storia appassionante, il suo dolce clima e i bei panorami sul Benaco.

Vi state chiedendo cosa fare e cosa vedere a Peschiera?
Probabilmente, se venite a Peschiera, uno dei vostri obiettivi sarà Gardaland, il parco giochi più famoso d’Italia e uno dei più importanti in Europa, con tantissime attrazioni sempre in continua evoluzione.
Poco più a nord, presso Lazise, si può visitare anche Canevaworld, un parco divertimenti che comprende diverse aree tematiche: l’AquaParadise è un grande parco di divertimenti acquatici; i Movieland Studios costituiscono un parco giochi sul tema del Cinema; Medieval Times è la sezione storica con una ricostruzione di una giostra cavalleresca, mentre il Rock Star Restaurant è un ristorante in stile americano.

Tra i monumenti cittadini ricordiamo la Palazzina del Comando del Presidio, che si trova nelle vicinanze del Parco Catullo. La palazzina ha scritto il suo nome nella storia, perché fu qui che dopo la disfatta di Caporetto venne organizzata la vittoriosa resitenza sul fiume Piave. Nelle vicinanze si trova anche un interessante museo militare.
Uno degli scorci più suggestivi di Peschiera è la zona di Porta Brescia, l’ingresso occidentale dell’antica piazzaforte, quella che faceva parte del grande quadrilatero fortificato di epoca ausburgica.
Info utili: come arrivare a Peschiera del Garda e quando andare
... Pagina 2/2 ... Per arrivare in auto a Peschiera del Garda si utilizza l’autostrada Serenissima A4 con uscita Peschiera. Per chi arriva da sud, e cioè con l’autostrada del Brennero A 22, conviene uscire a Verona sud e seguire per l’A4 in direzione Milano seguendo le indicazioni dell’uscita di Peschiera. Stesso percorso per chi arriva da nord, ma con l’alternativa di uscire ad Affi per poi seguire la SR 450 in direzione sud, svoltando a destra alla prima rotanda in direzione di Peschiera del Garda.

Il clima mite del Lago di Garda fa si che Peschiera sia una meta turistica valida per tutte e quattro le stagioni, e ne è testimonianza la vegetazione che ha tratti tipici mediterranei. Il periodo meno piovoso è in genere l’inverno, che grazie all’azione del Lago di Garda non presenta quasi mai tratti marcatamente invernali, con rari episodi di gelo.
La primavera è forse la stagione migliore sia dal punto di vista termico, con temperature gradevoli, a tratti estive nella seconda metà della stagione, e con i colori che rendono particolarmente struggente il paesaggio.
La tarda primavera e l’estate possono presentare momenti di gran caldo, ma in genere è presente una buon ventilazione.
E’ però il momento dei temporali: anche se le giornate di pioggia sono poche i quantitativi di pioggia dei mesi estivi superano quelli autunnali.
Eventi, Sagre e Manifestazioni
Uno degli eventi più attesi è quello che si svolge ad agosto sulle acque dei canali cittadini: si tratta del Palio delle Mura seguito dallo spettacolo pirotecnico dell'incendio dei Voltoni.
loading...
close