Cerca Hotel al miglior prezzo

Porto Seguro (Bahia), vacanze nella cittą costiera del Brasile

Pagina 1/2

Porto Seguro è una città costiera di circa 140.000 abitanti situata all’estremità meridionale dello stato brasiliano di Bahia, 700 chilometri a sud della capitale Salvador de Bahia. Il centro è un’importante destinazione turistica, frequentata ogni anno da decine di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. L’attrattiva principale sono le molte spiagge, bagnate dalle acque cristalline dell’Oceano Atlantico, ma anche il patrimonio storico-artistico non è affatto da sottovalutare, tanto che nel 1976 tutto il distretto di Porto Seguro è stata dichiarato Patrimonio Storico Nazionale. Questo titolo ha comportato l’entrata in vigore di diverse rigide normative edilizie atte alla conservazione degli edifici coloniali più antichi, attualmente ben conservati e tutti da gustare.

I primi europei a mettere piede a Porto Seguro furono un manipolo di marinai portoghesi giunti in America nel 1500 su dieci navi e tre caravelle agli ordini dell’ammiraglio Pedro Alvares Cabral, vero e proprio fautore della colonizzazione portoghese della regione. La zona dello sbarco venne denominata Vera Cruz dagli stessi portoghesi, che nei decenni successivi colonizzarono a macchia d’olio buona parte della costa dell’attuale stato brasiliano di Bahia. Il sito nel quale sorge oggi Porto Seguro venne scoperto verso la metà del XVI secolo e battezzato Coroa Vermelha.

Attualmente Porto Seguro è una località turistica molto inflazionata ed apprezzata in quanto riesce a racchiudere in pochi chilometri di spiaggia il fascino dei tempi antichi, rievocati dalle numerose testimonianze di età coloniale, ed il comfort della modernità, con strutture di recente costruzione che soddisfano le esigenze di tutti i visitatori. I turisti più snob, americani ed europei, non si fanno mai mancare le “vasche” serali lungo Passarella do Alcool, ovvero “Passaggio dell’Alcool”, lo sciccoso lungomare costellato di bar e caffè nei quali sperimentare qualche cocktail esotico alla frutta. Questa zona della città, totalmente interdetta agli automezzi, è particolarmente viva anche nelle ore notturne, quando aprono ristoranti, pizzerie, pub e diversi locali nei quali ballare fino al mattino. Durante il giorno, vista l’abbondanza di piccoli negozietti di artigianato locale, ci si potrà dedicare allo shopping.

Porto Seguro è famosa per la sua cultura, le sue tradizioni e le sue usanze, ancora fortemente radicate negli abitanti ed, all’insaputa di molti, conosciute in tutto il mondo. In pochi sapranno infatti che Arraial d’Ajuda, un paesino a pochi chilometri di distanza dal centro di Porto Seguro, è la patria mondiale della lambada, il famosissimo ballo nato qualche anno fa proprio in questa zona del Brasile. Arraial d’Ajuda è anche uno degli angoli di litorale più belli ed incontaminati della costa nei dintorni di Porto Seguro. Candide spiagge sabbiose, distese di palme da cocco, fondali popolati da centinaia di qualità di pesci, coralli; queste ed altre sono le caratteristiche che rendono inconfondibile Arraial d’Ajuda, ma anche Trancoso e Santa Cruz Cabràlia, tutti villaggi facilmente raggiungibili da Porto Seguro. Di grande impatto sono anche le visite in barca alle cosiddette isole dei coralli, atolli corallini caratterizzati dalla presenza di oasi naturali. Tra queste ricordiamo le piscine di acqua calda che contraddistinguono Coroa Alta e Recife de Fora, entrambe distanti qualche decina di minuti di battello da Porto Seguro e da Coroa Vermelha.
... Pagina 2/2 ...
Una peculiarità di Porto Seguro è la possibilità di soggiornare a qualsiasi prezzo. Le possibilità di pernottamento vanno infatti dai modesti posadas, ossia piccoli ostelli nei quali si dorme per pochi Real, agli alberghi più lussuosi, situati prevalentemente nella fascia del lungomare e dotati di tutti i comfort.

Il clima è tipicamente subtropicale, con temperature generalmente elevate per tutti i dodici mesi dell’anno ed un tasso di umidità relativa sempre molto alto. Nella stagione invernale, compresa tra maggio ed agosto, le temperature calano leggermente portandosi anche a 20 gradi nei valori minimi, mentre in estate non si scende mai al di sotto dei 25 gradi. Le precipitazioni sono abbondanti soprattutto tra maggio e giugno, quando si verificano improvvisi e violenti temporali accompagnati da venti sostenuti, mentre non creano grossi problemi negli altri mesi dell’anno. In funzione del clima, ma anche dei prezzi e del numero di turisti presenti, la primavera e l’autunno rappresentano le stagioni migliori per visitare l’area costiera di Porto Seguro.

Porto Seguro è dotata di un piccolo aeroporto, situato a 3 chilometri di distanza dal centro cittadino. Questo scalo è collegato a tutti i maggiori aeroporti brasiliani ed è servito da alcuni autobus di linea che fanno la spola con la città. Tramite la rodovia federale br101 si può raggiungere comodamente Salvador de Bahia, mentre per spostamenti a più lungo raggio il consiglio è di affidarsi ad una delle svariate compagnie di pullman che percorrono in lungo e in largo tutto il Brasile.
loading...
close