Cerca Hotel al miglior prezzo

Whale watching a Porto Seguro: come osservare le balene in Brasile

Il 20 luglio comincia il volo Milano-Porto Seguro-Salvador- Milano dell’ Axé Brasil/Blue Panorama. Porto Seguro registra un incremento del 25% nelle richieste, molti gruppi incentive e anche la possibilità di osservare le balene che si riproducono nella costa baiana da luglio a ottobre. Il La Torre Resort, che offre il sistema all inclusive, consolida la marca nel mercato turistico, grazie anche al passaparola: “chi viene, raccomanda e consiglia il La Torre ad amici e conoscenti”, spiega il general manager del resort Luigi Rotunno.

Porto Seguro è in evidenza in Italia, fra le mete turistiche brasiliane. Il volo charter Milano-Porto Seguro è al suo quinto anno di esistenza con un costante aumento nelle frequenze. “Sono state fatte molte azioni, anche insieme alla Segreteria di Turismo dello Stato di Bahia, grazie all’impegno del segretario Domingos Leonelli”, spiega Rotunno, “e cominciano ad apparire i risultati; c’è un forte incremento di gruppi aziendali per il secondo trimestre, nel settore gruppi incentive sono in trattativa oltre 1500 passeggeri fino ad oggi per la stagione 2011/2012.”.

A PortoSeguro le gite in barca, organizzate dalla Cia do Mar in collaborazione con il Resort La Torre, offrono emozioni indimenticabili. Nel periodo da luglio a ottobre, in particolare, è possibile osservare le balene “Jubarte”, che si fermano nella costa baiana per riprodursi e partorire. È una tappa in acque calde, nel lungo viaggio degli enormi mammiferi che partono dall’Antartide. L’escursione, che dura 4-5 ore al largo di Porto Seguro, viene fatta con un’imbarcazione progettata appositamente per l’osservazione. Si viene accompagnati dalla biologa Thais Melo che studia da anni i percorsi e le abitudini delle balene.

Un’altra bellissima escursione nautica, nel litorale di Porto Seguro, è quella al “Recife de Fora”, cioè una barriera corallina al largo, a circa 4 miglia da Porto Seguro. Con la bassa marea si formano delle piscine naturali dove è possibile vedere pesci, granchi, aragoste, oltre a varie specie di coralli, nel loro habitat naturale. Il Recife de Fora è un Parco Marino Municipale, preservato dal punto di vista ambientale e solo in una piccola parte è consentita la visitazione.

  •  

 Pubblicato da il 05/07/2011 - - ® Riproduzione vietata

close