Cerca Hotel al miglior prezzo

A Puebla, tra la piramide di Cholula e vulcani maestosi

Puebla, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

L'ampia valle di Puebla, si snoda attraverso la cosiddetta cintura vulcanica trans-messicana, che comprende i più elevati vulcani del Messico con altezze superiori ai 5000 m di altitudine.
Lo stato di Puebla confina a sud con Guerrero e Oaxaca, ad est con lo stato di Veracruz, a nord con Tlaxcala e il Distrito Federal ed ad ovest con il piccolo stato di Morelos.

Puebla si trova a circa 130 km a sud-est di Città del Messico, ed è una città interessante da visitare, con quasi 500 anni di storia, visto che fu fondata nel lontano 1531.
La città offre monumenti artistici, e belle case alcune rivestite da particolari piastrelle, visto che la ceramica di Puebla è diventata una delle sue caratteristiche più rinomate ed apprezzate in tutto il Messico.
Tra i monumenti segnaliamo la chiesa di San Francesco, con una caratteristica facciata a 3 colori contrastanti, la bella Cattedrale di Nuestra Señora de la Inmaculada Concepcion, con a fianco un imponente campanile e con le due torri gemelle che dominano sulla piazza, i conventi di San Domenico e di Santa Rosa, quest'ultima che ospita un interessante museo di arte popolare, con manufatti originali molto belli.

Ad ovest di Puebla, ad appena 12 km in direzione dei grandi vulcani, si trova la città di Cholula dove si possono ammirare bellissimi esempi di arte religiosa messicana che si sono integrati alle maestose costruzioni precolombiane della zona. Qui era il regno di Quetzalcoatl, il serpente piumato, celebrato in tutte le opere che testimoniano del glorioso passato della città.
Cholula fu una grande città ed era uno dei centri più conosciuti al tempo dello splendore di Teotihuacan. In seguito passò in mano ai Toltechi i quali introdussero appunto il culto di Quetzalcoatl, rappresentato magnificamente dalla grande piramide di Tepanapa.

La grande piramide di Cholula, Tepanapa, è enorme, di sicuro la Piramide più larga del mondo, con una base di circa 450 m di larghezza, mentre l'altezza raggiunge la ragguardevole cifra di 66 m che rimane decisamente inferiore ai 147 m di altezza della piramide di Cheope. Ciononostante Cholula vince decisamente come valore di cubatura, con un volume di oltre 7 milioni di metri cubi, circa 3 volte quello della piramide di Cheope!
Le sue enormi dimensioni sono probabilmente la causa del suo buon stato conservazione: il monumento era troppo grande per essere trasformato in una chiesa, cosa che è accaduta molte volte dopo le conquiste spagnole, e allora la chiesa fu costruita direttamente sopra la pimaride, in una perfetta posizione panoramica, con alle spalle il fantastico profilo innevato del vulcano Popocatepetl.

È la chiesa di Nuestra Senora de los Remedios che è sorta sulla cima della più grande piramide del mondo, e da qui la vista sulla città e le montagne circostanti lascia davvero senza fiato, specie nelle giornate limpide con basso valore di umidità dell'aria. Oltre al "Popo" il panorama spazia sul profilo del vulcano Iztaccihuatl, e sul centro cittadino dominato dai colori delle piastrelle di telavera e i colori accesi della zona del zocalo.
Un altra chiesa molto particolare ed attraente si trova a circa un chilometro e mezzo del centro: è la chiesa di San Francisco Acatepec, con una bellissima facciata policroma.
  •  

News più lette

close