Cerca Hotel al miglior prezzo

Morelos e le rovine precolombiane di Xochicalco

Pagina 1/2

Lo stato di Morelos è il secondo più piccolo per estensione della federazione Messicana, con una superficie di soli 4950 kmq, ma che presentano al suo interno molti siti di grande interesse storico e cittadine piacevoli da visitare, a cominciare dalla sua capitale Cuernavaca, posta a circa 55 km, in linea d'aria, a sud di Città del Messico, a soltanto 45 minuti di automobile (un'ora e trenta minuti dall'aeroporto internazionale), lungo la superstrada che conduce in direzione di Acapulco

Cuernavaca è universalmente conosciuta come “la città dell'eterna primavera", grazie al relativo clima eccellente con una media annuale di circa 20ºC. Il nome antico di Cuernavaca è Cuauhnahuac„ che in lingua Nahuatl significa “disposto vicino o dal lato del bosco" Fondato sette secoli fa quasi a mille seicento metri di altezza nelle montagne della Sierra Madre, la città è il perfetto punto di partenza per interessanti escursioni nei dintorni dove si trovano i famosi Los Conventos del Volcan, lungo le pendici del Parque Nacional el Tepozteco. Da ricordare tra questi Tepoztlan, Oaxtepec e Totoplan, un monastero agostiniano.

Dentro la città di Cuernavaca ci sono monumenti interessanti da esplorare. Il grande Palazzo di Cortes (Palacio de Cortès) con all'interno il Museo Cuhauhnahuac. Molto bella anche la Cattedrale de la Asuncion. Verso la periferia a 10 minuti a nord dal centro, non lontano dalle ferrovia, si trova la bella piramide di Teopanzolco con i caratteristici gradoni in pietra.
Ma l'escursione più famosa che si può compiere è quella che conduce alle rovine di Xochicalco.

Xochicalco è uno dei luoghi archeologici più emozionanti e più ricchi di tutto il Messico. Era una zona già sviluppata durante il periodo compreso tra il 800 - 900 dopo Cristo, quello che corrisponde alla distruzione di Teotihuacan e l'inizio di Tollan.
Xochicalco non è solo fu la più vecchia fortificazione dell'America centrale, ma anche un centro religioso di grande importanza . Già nell'inizio del secolo IX, Xochicalco doveva essere un centro commerciale importante, poichè si trovava strategicamente posizionato sugli itinerari commerciali che collegano le colture precolombiane del Messico settentrionale e meridionale.
... Pagina 2/2 ...
Xochicalco significa “il luogo dei fiori" anche se al tempo attuale prevale una certa aridità nelle montagne che lo circondano. Il sito si ammira molto bene dalla Plaza Ceremonial, che domina tutta l'area dove si erge sublime il Tempio di Quetzalcotal, il serpente piumato.
La piramide di Quetzalcoatl, è un tempio che misura circa 20 metri di base con un altezza che arriva a 17 metri.
I lati della piramide sono adornati con lastre di pietra dalla durezza straordinaria unite tra loro in modo perfetto, tanto che le zone unite sono a malapena visibili. Sopra vi è rappresentato il serpente piumato, Quetzalcotal che si arrotola intorno ai lati della piramide con le sue teste ai angoli. Un sacerdote è seduto a gambe accavallate fra le spire del serpente portando un copricapo elaborato che sembra molto simile a quelli di stile Maya. Come spesso accade nell'architettura precolombiana la costruzione è orientata lungo i punti cardinali, a testimonianza delle ottime conoscenze astronomiche delle popolazioni locali.

Ad est di Xochicalco, leggermente a sud del parco nazionale di El Tepozteco si trova la cittadina termale di Cuautla, situata a circa 1300 m di altitudine. È la seconda città per importanza dello stato di Morelos. I visitatori vengono per le sorgenti minerali sulfuree di Agua Hedionda che sgorgano alla temperatura di 27 gradi centigradi. Un ottimo modo per ritemprarsi dalle inevitabili fatiche del viaggio!

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close