Cerca Hotel al miglior prezzo

Week end ad Hannover nei giardini reali di Herrenhausen

Pagina 1/2

Hannover, capoluogo della Bassa Sassonia, accoglie l’arrivo della bella stagione con una serie di eventi, feste e attrazioni turistiche all’aria aperta. Da non perdere, dal 27 maggio al 19 giugno la seconda edizione del Kunst Fest Spiele, festival internazionale ricco di eventi che si svolgerà nella magnifica location dei giardini Herrenhausen, dove turisti e appassionati potranno godere anche dello spettacolo pirotecnico del Feuerwerkswettbewerb, gara internazionale di fuochi d’artificio dal 14 maggio al 24 settembre. E non finisce qui: a pochi chilometri da Hannover tante città storiche e caratteristiche tutte da scoprire.

Hannover, capoluogo della Bassa Sassonia, coniuga al meglio passato, presente e futuro: antichi percorsi, architettura moderna e all’avanguardia e spirito internazionale si fondono in maniera armoniosa e piacevole in una delle maggiori città del nord-ovest della Germania. Arte, cultura, tradizione enogastronomica, amore per la natura e per la vita all’aria aperta sono i punti forti di una città quasi completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale ma ricostruita con criteri urbanistici moderni, che hanno portato alla scelta di ospitare l’Expo nel 2000. Oltre ai tanti musei e ai monumenti storici verso i quali si è guidati dal roter Faden, un “filo rosso” dipinto sulla pavimentazione del centro storico di Hannover che accompagna i turisti verso i maggiori luoghi di interesse, la città sulle rive del fiume Leine offre a chi vuole godere del clima estivo ma mite di Hannover tanti parchi e giardini che, dal mese di maggio, saranno animati da diversi eventi e manifestazioni. In particolare, da non perdere i giardini reali di Herrenhausen, un complesso di 135 ettari che dal 1666 rappresentano il fiore all’occhiello della città di Hannover. Dal 1692, grazie alla volontà della principessa elettrice di Hannover Sofia del Palatinato, i giardini hanno subito una profonda rivisitazione che ne hanno fatto una vera e propria opera d’arte. Nel Großer Garten, dallo stile barocco francese e ispirato ai giardini della reggia di Versailles, sorge la fontana col getto più alto d’Europa (circa 80 metri) si svolgono ogni anno numerose manifestazioni. Impedibili anche il Georgengarten, parco all’inglese dove sorge un caratteristico castello, il Berggarten, che ospita l’Orto Botanico dell’Università e le centinaia di specie di orchidee, e il Welfengarten.

Dal 27 al 19 giugno, negli splendidi giardini reali di Herrenhausen, suddivisi a loro volta in ulteriori quattro parchi collegati tra loro da un magnifico viale di tigli, si svolgerà la seconda edizione del Kunst Fest Spiele, festival internazionale all’aria aperta che propone un interessante mix di spettacoli musicali, rappresentazioni teatrali, film, concerti e performance artistiche di vario genere nella splendida cornice del complesso di giardini in stile barocco francese e inglese arricchiti da ricche aiuole e da suggestivi giochi d’acqua.

L’attrazione principale dell’estate nei giardini reali di Herrenhauen è però la gara internazionale di fuochi d’artificio Feuerwerkswettbewerb arrivata alla 21° edizione: dal 14 maggio al 24 settembre, in cinque serate dedicate, i cieli stellati del Großer Garten, parco situato nel complesso dei giardini reali, saranno animati da stupefacenti scenografie pirotecniche. Il 14 maggio sarà la volta della Goteborg FyrverkerilFabrik (Svezia), il 25 giugno toccherà all’Intermède Team (Francia), il 27 agosto alla Pirotecnia Europlà (Spagna), il 10 settembre al Team Pyrovision (Austria) e il 24 settmebre del Team Pirotecnia Reyes (Messico).

... Pagina 2/2 ...Dal 27 luglio al 14 agosto sarà poi la volta della 26° edizione del Maschseefest, la Festa del Lago: sulle rive del lago artificiale Maschsee, nel pieno centro di Hannover a pochi passi dai giardini reali, si svolgerà una delle feste popolari più grandi e frequentate della Germania del nord, che prevede un ricco programma di concerti, eventi e spettacolo di intrattenimento da non perdere. Per informazioni e per il calendario degli eventi: www.hannover.de/english/index.html

Nella Bassa Sassonia non c’è però solo Hannover da visitare: la regione, situata nel nord ovest della Germania, offre una molteplicità di paesaggi naturali, città medievali e atmosfere da favola tutte da esplorare. Dalla Brughiera di Luneburgo al magnifico paesaggio, quasi tutto sotto tutela ambientale, del Mare del Nord, con le isole della Frisia orientale e le caratteristiche cittadine site sulla costa. Nella regione della Bassa Sassonia si possono anche scoprire le magiche atmosfere delle città medievale Celle, Luneburgo, Braunschweig e Gottinga, in cui imponenti rocche e maestosi castelli dominano il paesaggio. Da non perdere anche i due “gioielli” della regione, le cittadine imperiali di Goslar e Hildesheim, inserite nel novero dei Patrimoni dell'umanità dell’UNESCO. Per maggiori informazioni sulla Bassa Sassonia e la sua offerta turistica: www.reiseland-niedersachsen.de

COME ARRIVARE - Durante l’orario estivo (27 marzo – 28 ottobre 2011) Germanwings aggiunge nuovi voli dall’Italia per Hannover. Oltre a Roma Fiumicino e Milano Malpensa, la low-cost tedesca offre nuovi collegamenti a tariffe convenienti anche da Venezia (Treviso), Napoli, Bari e Catania. I voli Germanwings possono essere prenotati su www.germanwings.com, telefonando all’199 25 70 13 o presso le agenzie di viaggio. Il costo del pagamento con carta di credito ammonta a 8 € per transazione. Sul sito www.germanwings.com si trovano inoltre vantaggiose offerte per soggiorni in hotel, noleggio auto e altri servizi nelle città di destinazione.

Fonte: Germanwings
Ufficio Stampa Martinengo
Visita Germanwings.com
 

 Pubblicato da il 31/03/2011 - 3.694 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close