Cerca Hotel al miglior prezzo

Turismo a Stoccolma: le grandi mostre 2011 nella capitale della Svezia

Pagina 1/2

14/1 – 17/4 Museo della fotografia Fotografiska: Sarah Moon 12345
Il 14 gennaio 2011 apre al museo Fotografiska a Stoccolma la mostra Sarah Moon 12345, dedicata alla nota fotografa Sarah Moon, una delle più significative fotografe contemporanee. Saranno esibite sia le immagini e i filmati personali che le leggendarie foto di moda realizzate per Chanel, Cacharel e Comme des Garçons. Sarah Moon è una delle fotografe, registe e artiste più famose della contemporaneità. Negli ultimi 35 anni ha dato forma al proprio universo originale e magico fatto di figure femminili, animali, edifici e natura. Le sue fotografie di moda, note per l’assenza assoluta di ogni cliché, l’hanno resa famosa in tutto il mondo ma costituiscono solo una piccola parte del suo archivio fotografico. Con più di 200 opere, tra foto e filmati, Sarah Moon 12345 sarà la mostra principale del Museo della Fotografia per la stagione inverno/primavera 2011. www.fotografiska.eu

28/1 - 6/11 Museo della Tecnica: “NASA - Un'avventura umana”
Il Museo della Tecnica di Stoccolma, Tekniska Museet, avrà l’anteprima mondiale dell’importantissima mostra internazionale “NASA - Un'avventura umana”. La mostra di oltre 2000 metri quadrati esporrà più di 400 oggetti autentici, originali e copie di capsule spaziali, motori, tute spaziali, telescopi spaziali e satelliti, la maggior parte in mostra per la prima volta. “Un’avventura umana” verrà inaugurata il 28 gennaio 2011 e rimarrà aperta fino al 6 novembre 2011, per poi andare in tournée in Europa e negli Stati Uniti. Il Museo della Tecnica sarà probabilmente l'unico posto in Scandinavia dove si potrà vedere la mostra. www.tekniskamuseet.se

19/2 – 22/5 Moderna museet: Jeanloup Sieff - fotografie
... Pagina 2/2 ...Il fotografo francese Jeanloup Sieff (1933–2000) iniziò a fotografare agli inizi degli anni Cinquanta. Durante la sua lunga carriera ha esplorato vari ambiti tra cui il reportage, il paesaggio, la moda, la pubblicità e il ritratto, ricevendo incarichi da parte di prestigiose riviste come Elle, Harper’s Bazaar, Vogue, Paris-Match. Ha pubblicato diversi libri tra cui J’aime la danse (1962) e Faites comme si je n’étais pas là (2000). La mostra al Museo dell’arte contemporanea nella capitale svedese presenta una selezione tra le opere fotografiche di Sieff, con particolare enfasi sulle immagini dedicate alla danza. www.modernamuseet.se

24/3 – 14/8 Nationalmuseum: Vizio e Piacere
Il 24 marzo il Nationalmuseum di Stoccolma inaugura la grande mostra Lust & Last – Vizio e Piacere, su tre sale e cinque salette. Con più di 200 opere dal XVI secolo fino ai nostri giorni la mostra intende rispecchiare come il modo di vivere sessualità, virtù e morale è andato modificandosi nel corso delle varie epoche. www.nationalmuseum.se

Fonte: Ente svedese per i viaggi e il turismo
Per informazioni numero verde: 02-36006503
Visita Visitsweden.com
 

 Pubblicato da il 21/01/2011 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close