Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggi di nozze a settembre: Caraibi, Mar Rosso, Seychelles o Madagascar

  • Nosy Be
Settembre, passato il gran caldo di mezza estate, torna il periodo adatto ai matrimoni, che nella prima quindicina del mese si celebrano numerosi un po' in tutta Italia. Se la scelta del luogo rappresenta sempre una incognita, in bilico tra la speranza di una estate senza fine ed una sua conclusione troppo precoce, anche trovare il luogo adatto dove trascorrere una serena luna di miele può risultare complicato.

Ad esempio il periodo di fine estate sconsiglia fortemente di recarsi nelle località tropicali poste a nord dell'equatore: quindi mete scontate come quelle caraibiche, e cioè Antille, isole Vergini, Repubblica Dominicana, Cuba e le stesse isole atlantiche di Bermuda e Bahamas presentano condizioni di elevata instabilità, con afa e temperature elevate che poi sfociano in situazioni temporalesche, anche di forte intensità ed in grado di guastare il tempo per giorni interi. Da evitare!
Parimenti anche le mete come Maldive, Andamane e le località del sud-est asiatico devono fare i conti con il monsone umido estivo, e quindi possono risultare poco appetibili per un viaggio di nozze che cerca una situazione mediamente più stabile. Quindi a parte rare eccezioni, è l'emisfero sud a rendersi maggiormente attrattivo.

Se non abbiamo intenzione di cambiare emisfero, cosa che aiuterebbe non poco per trovare luoghi climatologicamente migliori, una soluzione dai prezzi interessanti potrebbe essere quella di recarsi in Egitto, in una delle varie località del Mar Rosso. Qui il clima si mantiene secco tutto l'anno, e settembre gode del vantaggio della temperatura ottimale delle acque marine, mentre le zone desertiche all'interno non presentano più le temperature torride di luglio ed agosto. Caso mai qui i problemi sono di tipo politico, considerando la situazione complicata della nazione egiziana. Tra le località si possono scegliere le classiche mete italiane, e cioè Sharm el Sheik e Hurghada, la prima la perla del Sinai, mentre la seconda sulla costa nord-occidentale del Red Sea, ma altre mete emergenti sono quelle di Taba, Dahab e Nuweiba, lungo il golfo di Aqaba, mentre lungo la costa del Mar Rosso ci sono le destinazioni in forte crescita come Marsa Alam, Port Ghalib, Soma Bay e la più remota Berenice, non distante dal confine con il Sudan. Nel caso di un viaggio di nozze in Egitto, oltre al soggiorno balneare sul Mar Rosso, c'è sempre la possibilità di abbinare una Crociera sul Nilo, o una serie di escursioni per ammirare i principali monumenti, dalle piramidi ai templi di Luxor.

Spostandoci a sud dell'equatore, tutto sommato non così distante dall'Egitto, troviamo le isole Seychelles, altra destinazione ambita per un viaggio di nozze. Qui il tempo meteorologico è generalmente buono, anche se l'occasione di qualche acquazzone tropicale non mancherà sicuramente, specialmente verso la fine del mese quando il sole comincia a scaldare nuovamente, ai massimi livelli, il mare provocando un aumento complessivo di nubi e possibilità di precipitazioni Le Seychelles hanno da offrire la bellezza delle loro rocce granitiche avvolte da una natura rigogliosa e circondate da un mare cristallino, ed anche una serie di strutture di alto livello, specializzate nell'accogliere e servire al meglio le coppie di sposi novelli. Tra le varie possibilità ci sono queelle di fermarsi sull'isola principale, e cioè l'isola di Mahè dove si trova la capitale Victoria, oppure scegliere le più piccole isole di Praslin, La Digue, e Silhouette.

Ancora meglio forse il clima dell'isola di Mauritius, che si trova ancora più a sud, in direzione del Madagascar. Settembre rappresenta il mese terminale del periodo invernale, quello sicuramente più secco e dal tempo più stabile, anche se la presenza di venti sostenuti , più intense correnti oceaniche e la temperatura più fresca delle acque, possono complicare le attività di snorkeling ed immersioni subacquee. Se scegliete l'isola di Mauritius come luogo della vostra luna di miele, una volta atterrati all'aeroporto internazionale di Seewoosagur Ramgoolam potete scegliere di restare sulla costa sud-orientale dell'isola ed esplorare le bellezze incantate di località come Le Morne, Souillac, Maheboug e Trou d'Eau Douce, oppure spostarsi verso la punta nord dell'isola, e soggiornare nei grandi resort che s'affacciano sull'oceano da Trou aux Biches a Grand Baie fino a Cap Malhereux. Altre spiagge emergenti, poste a sud-ovest della capitale Port Louis, sono quelle di Flic en Flac e quelle della zona di Black River – Grande Riviere Noire. In ogni caso è facile spostarsi sull'isola e quindi noleggiando una autovettura avrete la possibilità di scegliere in poco tempo il lato dell'isola che meglio si adatta alle condizioni meteorologiche della giornata, evitando così di vedere la propria luna di miele rovinata dai capricci del tempo.

Scendendo ancora di qualche grado di latitudine, troviamo una meta amena e al contempo perfetta per un viaggio di nozze. Parliamo del Madagascar, che specie nelle sue coste settentrionali offre delle magnifiche isole coralline e location perfette per degli indimenticabili viaggi di nozze: il tratto di mare compreso tra Antsiranana e Mahajanga presenta tutte le caratteristiche dei paradisi tropicali: isole dalle sabbie bianche, mari turchesi e lagune cristalline, abbondante vegetazione tropicale. Una delle mete più gettonate è l'isola di Nosy Be , in realtà un vero arcipelago che contiene altri luoghi paradisiaci come Nosy Iranja e Nosy Komba, una piccola isola vulcanica incontaminata. Un viaggio di nozze in Madagascar è perfetto in settembre, e vi consentirà di avere una magnifica e serena luna di miele!
  •  

 Pubblicato da il 11/08/2014 - 52.900 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close