Cerca Hotel al miglior prezzo

Amsterdam ecosostenibile: novitÓ trasporti ed Hotel verdi

Pagina 1/2

Amsterdam diventa ancora più sostenibile attraverso una serie di nuove iniziative che mirano a far sì che si possa godere della città ancora a lungo. Proprio per questo diverse compagnie di navigazione che organizzano giri in battello sono diventate più ‘verdi’ tramite, ad esempio, l’utilizzo di biodiesel e il numero di quelle che decidono di convertirsi è in continuo aumento. Amsterdam fa parte del gruppo delle città più verdi d’Europa. Nell’indice delle Città Verdi D’Europa la città si è posizionata al quinto posto dopo Copenaghen, Stoccolma, Oslo e Wenen. La graduatoria è stata presentata durante il vertice sul clima di Copenaghen dal gigante tedesco della tecnologa Siemens. Amsterdam deve la sua posizione ai punteggi alti ricevuti in ambiti come consumo d’acqua, smaltimento dei rifiuti e all’attenzione prestata alle aree verdi. Nell’ambito della qualità dell’aria Amsterdam non ha totalizzato un buon punteggio mentre nella categoria ‘industria’ la città si è posizionata undicesima.

CO2 Zero
Durante la primavera del 2010 entrerà in uso il battello a idrogeno CO2 Zero: il primo battello senza emissioni nocive. Rederij Lovers porta questo primato mondiale nei canali di Amsterdam. Il ‘Nemo H2’ è stato sviluppato e costruito appositamente per viaggiare a idrogeno e non produce ne odori, ne rumori ne CO2. www.lovers.nl/co2zero/

Barche elettriche
Nella città e nei suoi dintorni è possibile esplorare i corsi d’acqua e i paesaggi pittoreschi con barchette elettriche. Così facendo è possibile godere dei paesaggi mozzafiato del Waterland o fare un giro al Zaanse Schans www.zaanseschans.nl/

Green Key hotels
Diversi hotel di Amsterdam hanno deciso di adottare uno stile di vita sostenibile in modo da ottenere il certificato internazionale Green Key:

Una stanza d’hotel con scrivanie fatte con confezioni di yogurt
... Pagina 2/2 ... Ad Amsterdam ha aperto il più recente esempio di ecosostenibilità, il Conscious Hotel Museum Square situato sulla piazza dei musei, che verrà seguito da una nuova apertura nei pressi del Vondelpark l’anno prossimo. Verde, trendy e ad un prezzo accessibile, questo albergo di 3 stelle dispone di 36 camere a partire da 80 euro a notte. L’eco sostenibilità è presente in tutti gli aspetti, aggiudicandosi così il marchio “Green Key Gold “ .I letti sono di Cocomat, un’azienda che utilizza esclusivamente materiali naturali, mentre i tavoli sono fatti di confezioni di yogurt riciclate. L’albergo vanta il primo muro ‘vivente’ da interno fatto di piante di tutta l’Olanda. Ovunque si trovano gli “ecofabulous” mobili del marchio Vitra. L’illuminazione è basata sul risparmio energetico ed i rubinetti nei bagni impostati sul risparmio di acqua.

Il Conscious Hotel Museum Square fa parte della giovane catena Conscious Hotels. Il marchioo ha come sopo principale di renere il mondo migliore e un po’ più verde, iniziando da Amsterdam. Nell’autunno 2010 aprirà i battenti il secondo albergo della catena. Il Conscious Hotel Vondel Park. www.conscioushotels.com/

Golden Green Key per il Mövenpick Hotel Amsterdam City Centre
L’hotel Mövenpick Amsterdam City Centre con le sue 406 stanze ha ricevuto l’etichetta di Golden Green Key, ovvero il più alto riconoscimento all’interno del programma Green Key. La Green Key è il riconoscimento internazionale per aziende nel settore del turismo e del divertimento impegnate nella protezione dell’ambiente nell’ambito del posto di lavoro. La Green Key è garanzia dell’impegno dell’imprenditore a contribuire alla protezione dell’ambiente e a fare perfino di più di ciò che le leggi e i regolamenti richiedano.
www.moevenpick-hotels.com/en/pub/your_hotels/worldmap/amsterdam/overview.cfm

500 indirizzi ecosostenibili di Amsterdam si trovano all’interno della nuova guida Good & Green Guide www.goodandgreenguides.com

Fonte: Ente Nazionale Olandese per Turismo e Congressi
Visita Holland.com
 

 Pubblicato da il 01/03/2010 - 2.985 letture - ® Riproduzione vietata

close