Cerca Hotel al miglior prezzo

I 10 luoghi più romantici di Parigi: itinerario nei posti da innamorati

Pagina 1/2

Visto che per narrare i 10 luoghi più romantici di Parigi nessuno, se non i francesi stessi, sanno consigliare per il meglio, questo articolo è stato scritto in collaborazione con il fantastico (e parigino) Blog Paris ZigZag.

Non è una località come altre Parigi: sarà per i cieli di Montmartre che sembrano sempre così irraggiungibili, per la Torre Eiffel che è capace di strattonare le emozioni dei viaggiatori in qualsiasi ora del giorno e della notte (soprattutto nel periodo Natalizio quando le luci nelle luci regalano uno spettacolo altamente suggestivo), sarà per le galettes sempre puntuali nel farsi gustare o sarà quel clima di antico che si respira camminando nei ponti dove sotto scorre la Senna. In ogni caso, Parigi è il teatro ideale per il romanticismo, poiché con i suoi numerosi scenari è in grado di indossare sempre il suo vestito migliore che a volte appare colorato, a volte in bianco e nero, ma sempre farcito di ricami romanzeschi deliziosi.

Ecco perché, nella moltitudine di scelte, ci sono 10 luoghi più romantici che spiccano e meritano di essere raccontati. Bando agli indugi, cominciamo il nostro tour romantico a Parigi.


1. Le Café Jacquemart-André: all'interno del museo Jacquemart-André nel XIX secolo fu residenza della coppia Edouard André e Nélie Jacquemart (da cui prende il nome attualmente), vi sono un museo notevole nonché un café speciale. All'interno della sala da pranzo vi è la possibilità di assistere ad un arredamento meraviglioso, per non parlare della terrazza con vista sul giardino. Qui, il romanticismo è di casa in tutti i sensi. Si possono mangiare piatti leggeri come insalate o quiche ma non manca anche la possibilità di gustare una merendina pomeridiana, fatta di pasticcini squisiti e té caldi profumati. Sovente c'è molta coda per il museo e molti credendo sia la fila per il café non si avvicinano, ma non bisogna farsi ingannare, basta spiegare dove si è diretti. Info utili⇒ Il locale rimane aperto tutti i giorni dalle ore 11:45 alle ore 17:30, a eccezione dei periodi in cui vi sono mostre, con apertura fino alle ore 19:00 di lunedì e sabato. Si trova nei pressi della Metro Miromensil, in Boulevard Haussmann. Numero di telefono: 01 45 62 11 59.


2. Le Café Guitry: se il colore rosso viene identificato con il colore dell'amore, da Café Guitry non si può fare a meno di notarlo, grazie ad un arredamento completamente magenta che regala un'atmosfera preziosa. Si trova nel teatro Edouard VII e spesso chi sosta nel café Guitry lo fa prima o dopo aver assistito ad uno spettacolo teatrale, ma il bistrot è aperto a tutti proponendo uno stile inglese e delle terrazze meravigliose. Raffinate le prelibatezze che si possono gustare visto che lo chef ogni giorno cambia il menù e tante le possibili scelte con taglio raffinato. Info utiliLe Café Guitry rimane aperto tutti i giorni coprendo i principali orari dei pasti (12:30/15:00-19:00/23:00) a eccezione delle chiusure il lunedì sera, il sabato mattina e la domenica per tutta la giornata. Si trova in Place Edouard VII, la piazza che dà il nome al teatro, nei pressi della Metro Madeleine o Opera. Numero di telefono: 01 40 07 00 77.


3. Le Musée de la Vie Romantique: il fatto che si chiami il Museo della Vita Romantica è già piuttosto significativo, ma se a questo si aggiunge che il polo culturale è gratuito e che da aprile ad ottobre si possono degustare cocktail o cioccolate calde in un giardino stupendamente fiorito che fa da cornice, allora il discorso diventa irrinunciabile per tutti coloro che trascorrono una vacanza a Parigi e per tutti coloro che ci abitano e ancora non hanno avuto modo di conoscerlo. Si tratta di un prato rigoglioso pieno di fiori che scorre lungo il vialetto il cui sentiero porta ad una casa enorme, sede del museo. Qui, si possono vedere le opere dell'artista Ary Scheffer e tutti gli oggetti appartenenti alle lettere della donna per cui scrisse George Sand. Info utili⇒ Le Musée de la Vie Romantique è ad ingresso gratuito alla collezione permanente. Osserva l'orario 10:00/18:00 tutti i giorni a eccezione del lunedì e dei giorni festivi. Si trova nei pressi della Metro Pigalle o Saint-Georges (in rue Chaptal). Numero di telefono: 01 55 31 95 67.


4. Sur un arbre perché: i francesi utilizzano l'espressione "perché" non per fare una domanda, bensì per delineare il termine "arroccato". Se questo termine si unisce ad "arbre", ecco che si ha la traduzione di un posto il cui nome la dice lunga: Arroccato su un Albero. Questo magnifico luogo non si trova all'interno di una foresta anche se per magia e atmosfera fiabesca potrebbe pure sembrarlo. Il ristorante "Sur un Arbre perché" regala la possibilità di vivere un momento all'apice del romanticismo, poiché si può cenare su capanne in disparte oppure sulle bellissime altalene. Inoltre, prima o dopo la cena, una stanza a parte mette a disposizione la possibilità di farsi fare un massaggio da un'equipe altamente preparata. La cucina propone un taglio raffinato e lussuoso da semi-gourmet, completa di champagne, il che la rende l'ideale per ricorrenze piuttosto speciali o proposte di una certa importanza. Info utili⇒ La prenotazione è vivamente consigliata. Il posto si trova vicino alla Metro Bourse. Numero di telefono: 01 42 96 97 01.

... Pagina 2/2 ...

5. The 7th, bar du Terrass Hotel: a Parigi sicuramente non mancano gli hotel che hanno la possibilità di proporre un bar sulla terrazza con vista panoramica. Quello che fa la differenza nel Bar di Terrass Hotel è determinato dalla sua posizione strategica poiché si trova in una collina di Montmartre, dove l'altezza sembra quasi permetta di poter toccare il cielo e questo lo rende un bar panoramico piuttosto singolare ed esclusivo. Info utili⇒ Aperto tutti i giorni dalle ore 11:00 alle ore 00:00. Si trova nei pressi della Metro Blanche (in rue Joseph de Maistre). Numero di telefono: 01 46 06 72 85.


6. Restaurant Lapérouse: il fatto che fosse uno dei ritrovi preferiti di Victor Hugo, Emile Zola e George Sand si argomenta da sé, ma quello che rende ancora più romantico il ristorante Lapérouse è che si trova vicino alla Senna, in un palazzo del XVIII secolo. È stato fondato nel 1766 e la sua atmosfera intima induce a una preziosità particolare, fatta anche di rituali bon ton di una certa solennità, come per esempio un campanellino per chiamare il personale. In effetti per certi versi potrebbe apparire un tantino aristocratico, visto che i prezzi non sono propriamente accessibili, però per un'eccezione romantica è doveroso segnalarlo, in quanto il posto sembra davvero incantato. Info utili⇒ Si trova vicino alla Metro di Saint Michel. È aperto tutti i giorni dalle ore 12:00/14:30 e 19:00/23:30 ad esclusione del lunedì mattina, il sabato mattina e tutta la giornata di domenica. Numero di telefono: 01 43 26 68 04.


7. Le jardin Saint-Gilles-Grand-Veneur: se c'è una cosa che a Parigi non manca mai sono le panchine o le sedie. Quest'ultime sono particolarissime poi, perché hanno la stessa funzione delle panchine ma si trovano in molti parchi messe a disposizione di tutti, insolita caratteristica se la si raffronta ad altri Paesi. Quello però che non si trova dappertutto è la possibilità di una panchina romantica immersa in uno scenario dolce. Nel giardino di Saint-Gilles-Gran.Veneur invece si trova eccome. Nel cuore di Marais si può entrare in una stradina che porta nel bel mezzo di pergolati ricchi di rose e fiori colorati che mettono allegria e contribuiscono a creare un'atmosfera unica. Info utili⇒ Si trova nei pressi della Metro Chemin Vert (in rue Villehardouin). Aperto tutti i giorni con orario dalle 09:00 alle 17:00 nei mesi invernali e fino alle ore 21:00 l'estate.


8. La Place Dauphine: l'arredamento urbano di questa passeggiata pedonale è così deliziosa da sembrare quasi finta. Forse proprio per questo spesso viene utilizzata come scenografia di numerose riprese cinematografiche e anche uno degli ultimi film di Woody Allen (Midniht in Paris), non ne è stato esente. La particolarità è data dagli edifici raccolti e ordinati e dei marciapiedi che presentano dei tipici baretti distanziati a pochi metri l'uno dall'altro. Per una camminata romantica magari in una giornata di sole, questo posto è l'ideale. Info utili⇒ Si trova nei pressi della Metro Pont Neuf, in Place Dauphine.


9. La Place de Fürstenberg: particolarmente speciale di notte, poiché la luce che trapela dai lampioni riesce a creare un'atmosfera stimolante da una parte e tenera dall'altra. Dopotutto le sfumature di color viola delle luci difficilmente possono lasciare indifferenti se lo scenario le esalta. Infatti, l'artista Delacroix si stabilì proprio in questa zona. Ideale per una camminata romantica in seguito a una bella cenetta, questo luogo oltre ad essere prodigioso sembra quasi stregato, mistico, immerso nelle sfumature di porpora artificiale e blu notturno naturale. Info utili⇒ si trova nel quartiere di Saint Germain des Pres, stesso nome con cui si riconosce il percorso da fare in Metro per arrivarci.


10. Le banc du Lapin Agile: chi l'ha detto che romanticismo deve per forza significare raffinatezza eccelsa? Questo posto si potrebbe tradurre con questa domanda. Situato nel cuore di Montmartre, a pochi metri dai vigneti di Butte sorge in un ambiente piuttosto bucolico il cabaret "Lapin Agil". Più che l'attività in sé è l'ambiente circostante a essere intriso di un'atmosfera antica, quasi ottocentesca ed è proprio questa a determinarne l'aria romantica. Tra i rami di albero intrecciati e quasi nascosti, i fiori blu (sì, blu, simbolo del quartiere) e panche di legno con staccionate nei dintorni altrettanto lignee, questo scenario è semplice e al tempo stesso delicato. Info utili⇒ facilmente raggiungibile dalla Metro di Lamarck, si trova nei pressi di Rue des Saules.

 Pubblicato da il 31/03/2015 - 9.014 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close