Cerca Hotel al miglior prezzo

125 anni dalla morte di Van Gogh. Le mostre europee da non perdere

Sono trascorsi 125 anni dalla morte di Van Gogh (1853/1890) eppure, la sua arte continua ad essere viva e viene considerata musa fondamentale per tutto il panorama pittorico. L'anniversario che intende ricordarlo cadrà il 29 luglio 2015 e il programma europeo ricco di eventi (alcuni già in essere), sarà denominato "125 anni di ispirazione", proprio perché i quadri, la personalità e il suo contributo per l'arte hanno determinato le radici di una maniera che ancora oggi, nell'attualità, viene considerato fonte di esplorazione continua.

Le città scelte per ospitare queste sfilate di eventi non sono casuali, ma ripercorrono i luoghi che hanno determinato sia la vita di Van Gogh che la sua arte. Olanda, Francia, Belgio, Inghilterra, sono solo alcune delle mete che daranno vita a mostre, allestimenti multimediali, rassegne culturali e tanto altro. Con un continuo dialogo tra i Comuni e gli Enti Culturali, una collaborazione vincente vede unite diverse organizzazioni, con lo scopo di promuovere, divulgare e soprattutto ricordare, un artista come Vincent Van Gogh.

Tra le ricorrenze più vivaci ci sono:

La mostra "Van Gogh, l'uomo e la terra", attualmente a Palazzo Reale a Milano, dal 18 ottobre 2014 all'8 marzo 2015. Circa 50 opere curate da Kathleen Adler, daranno vita ad un percorso atto ad indagare il rapporto tra il pittore olandese, la natura e l'uomo. Non è sconosciuto il debole di Van Gogh per i panorami parlanti tradotti in quadri, basti ricordare capolavori intramontabili (per l'appunto) come "La notte" o "Campo di grano con volo di corvi".

La mostra "Van Gogh nel Borinage", che si terrà al BAM (Museo di Belle Arti) a Mons, dal 24 gennaio al 17 maggio 2015. I due anni che l'artista trascorse in Belgio, gli permisero di approfondire la vita semplice e contadina, trasformando in pittura la quotidianità di un momento storico particolarmente umile. Un quadro come "I mangiatori di patate" rende bene l'idea, ma vi saranno altre importanti opere, per un totale di circa 70 dipinti, tutti volti a ricordare questo momento del pittore. Mons, ricordiamo che è anche Capitale Europea della Cultura 2015.

La mostra "Van Gogh & Co", che si terrà al Kröller-Müller Museum a Otterlo nei Paesi Bassi, dal 25 aprile al 27 settembre 2015. Qui, l'indagine entra nel vivo dell'arte del XIX secolo a tutto tondo. Sarà possibile vedere molte tele riguardanti i celebri ritratti, le intense nature morte, le vaste vedute panoramiche e tanti altri. Basti ricordare "I Girasoli", capolavoro tra i più conosciuti, mai datato, sempre attuale. Saranno 50 circa le opere esposte in questa rassegna.

La mostra "Munch: Van Gogh" che si terrà al Museo Van Gogh di Amsterdam, dal 25 settembre 2015 al 17 gennaio 2016. Il più celebre spazio museale dedicato al pittore olandese, non poteva esimersi dall'omaggiare l'artista. Per diversificare le opere e regalare al pubblico un motivo di riflessione e meraviglia significativo, viene proposto l'accostamento con Munch. Questa scelta per certi versi azzardata e per questo motivo stimolante, viene fatta in virtù del fortissimo bagaglio emotivo che si respira in entrambe le tipologie di arte sia di Van Gogh che di Munch. Una rivoluzione culturale fatta di animi bellici tradotti in pittura in piena regola.

Vi sono inoltre in via di definizione mostre a cura di Daan Roosegaarde, il cui merito è stato progettare una pista ciclabile dedicata alla "Notte stellata" di Van Gogh, più allestimenti multimediali con altissime tecnologie e qualità delle immagini eccellenti. Incontri, rassegne e dibattiti che sono in corso di decisione, faranno poi da ciliegina sulla torta a un programma ricco e molto variegato. Dopotutto, per celebrare 125 anni dalla morte di un'artista come Van Gogh, non poteva essere diversamente.

Maggiori informazioni sulle celebrazioni, sul sito ufficiale.

Ricordiamo inoltre, la mostra multimediale a Firenze Van Gogh Alive, che anche se non fa parte delle celebrazioni ufficiali, merita comunque di essere visitata.
  •  

 Pubblicato da il 06/03/2015 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close