Cerca Hotel al miglior prezzo

Gli anniversari che ricorrono nel 2015, che vi faranno viaggiare

Pagina 1/2

Come ogni anno arrivano puntuali le classifiche di Lonely Planet, che raccolgono le migliori destinazioni, i più importanti eventi o qualsivoglia top 10 che riguardi il mondo dei viaggi e le sue tendenze.

Ecco allora, in previsione dell'imminente arrivo del 2015, è stata stilata una classifica dei dieci anniversari più importanti che si celebreranno a partire dal prossimo gennaio e che potrete utilizzare come pretesto per organizzare un viaggetto qua e là per il mondo.

1) La Magna Charta compie 800 anniInghilterra

Il 15 giugno 2015 ricorrono ottocento anni dal rilascio della carta di libertà firmata dal re Giovanni Senzaterra ai baroni del suo regno. Con questo documento venivano regolamentati i diritti reciproci tra il re ed i suoi vassalli.
Il testo venne firmato a Runnymede nella contea di Surrey, sulle rive del Tamigi, ed è ancora, a distanza di otto secoli, un elemento fondante dell'ordinamento giuridico britannico.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale dell'anniversario qui.

2) 200 anni dalla Battaglia di WaterlooBelgio
È senza dubbio una delle battaglie più famose della Storia, forse perché segnò la fine di Napoleone Bonaparte: il 18 giugno 1815 si svolse infatti il cruento scontro tra l'esercito francese comandto dall'Imperatore e le armate anglo-prussiane, che ebbero la meglio sui francesi presso Mont-Saint-Jean, nei pressi di Waterloo. Oggi questo luogo si trova a meno di 20 km dal centro di Bruxelles ed è meta di molti visitatori richiamati dall'importanza storica di un evento che ha cambiato il volto dell'Europa. Molto suggestive le rievocazioni storiche della battaglia.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale dell'evento qui.

3) Il primo ristorante al mondo compie 250 anniFrancia

E dove poteva essere, se non in Francia? Sono passati 250 anni da quando venne aperto il primo ristorante del mondo occidentale – ovviamente a Parigi – non distante dal Louvre, in rue Bailleul. Il signor A.Boulanger aprì il ristorante nel 1765, con la grande novità, rispetto alle taverne o i caffè dell'epoca, di incentrare il proprio servizio sul cibo e non sull'alcool o sulle bevande, con lo scopo dichiarato di servire piatti nutrienti ed al contempo salutari.
Il ristorante, com'è facile intuire, non esiste più, per cui non possiamo segnalarvi alcuna pagina web da visitare.

4) Il quinto anniversario dell'edificio più alto del mondo – Emirati Arabi Uniti

Stiamo parlando dell'impressionante grattacielo Burj Khalifa di Dubai, che con i suoi 830 metri di altezza per il momento non conosce rivali, nonostante non siano pochi gli enormi “mostri” costruiti sul nostro pianeta negli ultimi anni in questa continua corsa a stupire.
Era il 2010 quando venne inaugurato, portando con sé una lunga serie di altri record strutturali legati alla sua costruzione, ed in un prossimo futuro (si parla del 2019) il primato potrebbe essere insidiato dalla Kingdom Tower di Jeddah (Arabia Saudita), che dovrebbe superare i 1000 metri di altezza.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale.

5) 70 anni dal lancio della prima bomba atomica su HiroshimaGiappone

Il 1945 non fu solamente l'anno conclusivo della nefasta Seconda Guerra Mondiale, ma anche quello in cui, per porre definitivamente termine al conflitto sul fronte del Pacifico dove americani e giapponesi continuavano a combattere, vennero sganciate le prime (ed uniche, per fortuna) bombe atomiche mai utilizzate in un conflitto.
Il 6 agosto, come probabilmente tutti sanno, toccò alla città di Hiroshima, mentre tre giorni più tardi fu la volta di Nagasaki, uccidendo all'istante oltre 250000 persone.
I memoriali di quei tragici eventi sono oggi visitabili da tutti, e per maggiori informazioni si possono consultare i siti www.pcf.city.hiroshima.jp e www.peace-nagasaki.lg.jp

... Pagina 2/2 ...
6) 25 anni dalla liberazione di Nelson Mandela Sudafrica

Era l'11 febbraio del 1990 quando le televisioni di tutto il mondo trasmettevano la liberazione di Nelson Mandela dopo 26 anni di prigionia nel carcere di Robben Island, di fronte alla costa di Città del Capo.
Quell'evento rappresentò una svolta epocale nel mondo, ma soprattutto nel paese sudafricano, che vide crollare il proprio regime segnato dall'apartheid e la segregazione razziale dei neri.
L'isola dove si trovava il carcere è oggi trasformata in museo; per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale.

7) 150 anni dalla fine della Guerra Civile AmericanaStati Uniti

Il 9 aprile 1865, dopo quattro anni di battaglia, si concluse la Guerra Civile Americana che aveva lasciato sul campo, tra soldati e civili, oltre settecentomila morti.
Gli Stati Confederati del Sud, latifondisti e schiavisti, avevano tentato di staccarsi dal governo centrale di Washington eleggendo un proprio presidente (Jefferson Davis), in contrapposizione ad Abraham Lincoln, appena eletto democraticamente. L'attacco degli stessi Stati Confederati alle truppe nordiste presso Fort Sumter aveva scatenato la guerra nel 1861, conclusasi solo quattro anni più tardi.
Per maggiori informazioni sui luoghi della guerra da visitare, si può consultare il sito ufficiale.

8) 60 anni del Signore degli AnelliNuova Zelanda

J.R.Tolkien riuscì a concludere e finalmente a pubblicare il suo romanzo nell'ottobre del 1955, come seguito di un suo primo romanzo (Lo Hobbit).
Il successo del romanzo (il secondo di tutti i tempi per numero di esemplari venduti) e delle due trilogie cinematografiche realizzata dal regista Peter Jackson sono ormai cosa nota a tutti: non tutti sanno, però, che è possibile visitare i luoghi dove sono stati girati l film in Nuova Zelanda.
Per maggiori informazioni si può consultare il sito ufficiale.

9) Il primo servizio di trasporto persone in nave tra la Gran Bretagna ed il Nord America.

Ricorrono 175 anni da quando, nel 1840, l'armatore canadese Samuel Cunard organizzò la prima traversata atlantica con una nave a vapore, denominata Britannia, che salpò da Liverpool il 4 luglio e raggiunse la città canadese di Halifax dodici giorni più tardi, per poi terminare la sua corsa a Boston.
Questo primo pionieristico viaggio segnò l'inizio di una nuova era e diede il via ad una nuova ondata di migrazioni verso l'America Settentrionale.
Per maggiori informazioni sui festeggiamenti o partecipare alla crociera commemorativa, si può consultare questo sito.

10) Il Museo Ayasofya compie 80 anniTurchia

È conosciuta con i nomi di Hagia Sophia, Ayasofya o Santa Sofia, ma comunque la si voglia chiamare non ci sono dubbi sul fatto che sia uno dei simboli di Istanbul più conosciuti ed amati. Nella sua storia la struttura, che ha quasi 1500 anni, ha subito diverse trasformazioni: dapprima fu cattedrale cristiana, per poi divenire sede ortodossa, in seguito cattolica ed ancora moschea, fino a quando, nel 1935, fu definitivamente trasformata in un museo.
Maggiori informazioni sulle visite e le collezioni proposte si possono trovare qui.

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close