Cerca Hotel al miglior prezzo

Roma gratis: cosa visitare dell'Urbe, senza spendere un euro o quasi

Pagina 1/2

Per chi ama il viaggio, ma non ha un budget altissimo da investire, può tranquillamente scegliere la città di Roma come destinazione! Non ci avete mai pensato? Ecco qualche consiglio allora per organizzare il vostro viaggio. Roma vuol dire fasti della città antica e quindi iniziamo dal Colosseo e dai Fori! Basterà passeggiare lungo via dei Fori Imperiali per assaporare tutto il gusto della città antica, camminerete infatti in mezzo a secoli di storia e riuscirete ad assaporarne tutto il fascino.

Salendo poi in piazza del Campidoglio e affacciandovi delle sue terrazze, la vista davanti a voi sarà mozzafiato! Stesso panorama super suggestivo lo avrete anche dall’Altare della Patria: salite in alto e dominerete tutta Roma! Continuate poi la vostra passeggiata perdendovi tra le vie del centro, potrete così ammirare capolavori rinascimentali e barocchi a costo zero! Piazza Navona con la sua spettacolare Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini, l’immensità del Pantheon, visitabile gratuitamente con le tombe dei re d’Italia e di Raffaello e ancora piazza della Fontana di Trevi, dove ovviamente il lancio della monetina vi assicurerà un ritorno nella capitale!

Se poi scegliete di visitare Roma verso la fine del mese, ricordatevi che l’ultima domenica di ogni mese l’ingresso ai Musei Vaticani è completamente gratuito! E questa sì che è un’occasione da non perdere per poter ammirare da vicino capolavori assoluti della statuaria antica, ma anche gli affreschi di Raffaello negli appartamenti papali e ovviamente la strepitosa Cappella Sistina dove il genio di Michelangelo si è letteralmente superato! Sempre durante la vostra passeggiata, non dimenticate di entrare a curiosare nelle chiese. Sono queste infatti dei veri e propri musei che custodiscono tesori inimmaginabili.

Ci sono le tre chiese in cui potrete ammirare tutto l’ingegno del Caravaggio: Santa Maria del Popolo, San Luigi dei Francesi e Sant’Agostino. Ma ancora l’abilità straordinaria di Borromini che riuscì ad edificare capolavori architettonici ineguagliabili come per esempio in Sant’Ivo alla Sapienza o ancora in Sant’Agnese in Agone. E poi, potete forse partire senza aver visitato la basilica di Santa Maria in Cosmedin, uno degli edifici sacri più antichi di tutta la città che conserva nel suo porticato la famosissima Bocca della Verità?

Se invece avete bisogno di qualche momento di riposo dopo tutto il vostro girovagare, il parco del Gianicolo farà al caso vostro. Verde, pace, tranquillità e un panorama sull’intera città che è forse il più bello di tutta Roma. E non dimenticate di salire sul colle entro le ore 12, quando potrete assistere ad una sorpresa con il famosissimo “botto” del cannone che spara a salve! Se invece l’arte moderna è la vostra passione, c’è un curiosissimo quartiere in città che farà al caso vostro. Il quartiere Coppedè in zona Trieste. Un angolo di Roma interamente dedicato al Liberty e all’estro puro e assoluto di uno degli architetti più eccentrici di inizio ‘900.
... Pagina 2/2 ...
E per finire, se mostre e musei sono ciò che cattura la vostra attenzione, ecco qualche suggerimento. Il Vittoriano ospita al suo interno, visitabili gratuitamente, la tomba del Milite Ignoto, il sacrario militare delle Bandiere, il Museo Centrale del Risorgimento e lo spazio espositivo per l’arte moderna e contemporanea che offre sempre qualche mostra curiosa e interessante da poter visitare! Gratuiti sono anche il Museo della via Ostiense (un interessante spazio ricavato all’interno di porta San Paolo dedicato alla topografia della città in cui sono conservati anche importanti reperti archeologici), il Museo Boncompagni Ludovisi (per andare alla scoperta di una sontuosa dimora di una delle famiglie romane più potenti), il Casino Massimo Lancellotti (se volete ammirare da vicino i curiosissimi affreschi dei Nazareni che narrano brani tratti dalla Divina Commedia di Dante, dall’Orlando Furioso dell’Ariosto e dalla Gerusalemme Liberata del Tasso) e ancora se il teatro è la vostra vita, Roma saprà come accontentarvi grazie alla Biblioteca e al Museo del Bucardo!

Per maggiori informazioni:
"L'Asino d'Oro" Associazione Culturale
Web: www.lasinodoro.it
E-mail: info@lasinodoro.it
Skype: L'Asino d'Oro

 Pubblicato da il 14/06/2014 - 4.072 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close