Foto 16 di 21

UNESCO 2016, le foto dei nuovi siti Patrimonio dell'UmanitÓ

4 Vota   

The Ahwar of Southern Iraq: Rifugio di biodiversità e dei resti delle città mesopotamiche - Iraq
Tre siti archeologici, rappresentativi delle antiche città sumere sviluppate fra il IV ed il III millennio a. C. e quattro zone paludose collocate a sud del paese laddove il delta dei fiumi Tigri ed Eufrate si congiuge compongono l'area di Ahwar. Le particolarità del sito sono molte, dall'essere l'unico sistema di delta interno presente al mondo in un ambiente arido all'aver conservato i resti delle città di Uruk, Ur e del sito archeologico Dillo Eridu, testimoni dell'antica cultura sumera. Le paludi irachene sono quelle di Huwaizah, centrali, Hammar e Hammar Occidentali, importanti scrigni per la conservazione di specie migratorie di uccelli e pesci.