Foto 1 di 80

Donnavventura in Madagascar: immagini della spedizione 2011

3 Vota   

1° immagine: La squadra di Donnaventura a Tana, al cafe du la Gare: è inziato il Gran Raid dell'oceano Indiano

Staccatosi dal super continete di Gondwana, circa 140 milioni di anni, fa il Madagascar da allora ha vissuto in perfetto isolamento dal resto dell'Africa e del mondo, creando una serie di faune e flore indemiche che lo rendono un luogo di un fascino straordinario. Il Gran Raid dell'Oceano Indiano con le ragazze di Donnavventura, ha scelto questa splendida isola come luogo di partenza del suo percorso di oltre 10.500 km, che dalla terra dei lemuri ha portato le intrepide ragazze ad arrivare fino alla Maldive.

Nelle fotografie scattate dalle ragazze di Donnavventura, si vedono alcune delle meraviglie di queste terre: abbiamo citato i simpatici lemuri, dei primati che si trovano su queste terre, i cosiddetti fossa, particolari mammiferi predatori, ma sono sicuramente i grandi baobab a rendere i paesaggi del Madagascar unici ed irripetibili, come il suo terreno rossiccio, ricco di minerali del ferro, a tal punto da aver fatto soprannominare il Madagascar come l'Isola Rossa.

Le ragazze hanno affrontato un tour che le fatto scoprire tutti gli angoli più belli del Mdagascar, da Antananarivo a Tana, alla costa occidentale di Morondava fino al nord, il paradiso tropicale di isole coralline come quella celebre di Nosy Be

Tutte le foto Copyright Donnaventura www.donnavventura.com

Condividi: