Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Northern Territory

Northern Territory: viaggio nel cuore dell'Australia

Pagina 1/2

L’Australia è decisamente un continente a cui piace stupire ed ama farlo con gli affascinanti contrasti della sua terra, proprio come avviene nei Territori del Nord, dove contrappone ai paesaggi tropicali del Top End il suo rosso, arido deserto centrale, detto anche in modo più colorito come Red Centre.

Capoluogo del Top End è Darwin, giovane e moderna città australiana che ammicca al vicino oriente e che sa coinvolgere i visitatori nella “joy of living” dei suoi abitanti e nella sua animata vita notturna. A Darwin non c'è modo di annoiarsi, ci sono parecchie opportunità di trascorrere momenti divertenti nelle sue principali attrazioni, come il nuovo Crocosaurus Cove, luogo dove si impara tutto e di più su coccodrilli e rettili, oppure rilassarsi nel magnifico verde del Botanic Garden, o farsi un pomeriggio di divertimento tra le onde di luoghi come la Darwin Wave Lagoon. Poi Darwin ha il fascino speciale dei suoi mercatini, in primis il celebre Mindil Beach sunset markets, che si svolge durante la stagione secca al giovedì e alla domenica, e ed i mercati del sabato, chiamati Parap Markets. Da Darwin si possono organizzare interessanti tour nel Northern Territory settentrionale, il cosiddetto Top End.

Da Darwin è possibile accedere a quello che, sia per la sua importanza naturale, sia per quella culturale, è stato dichiarato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’Umanità: il Kakadu National Park. Questo vero e proprio tesoro naturalistico, che si lascia meravigliosamente tingere da ogni stagione di diversi ma sempre vividissimi colori, ospita nella sua rigogliosa vegetazione cascate, specchi d’acqua e, soprattutto, una brulicante fauna selvatica. Ma il Kakaku National Park non è solo natura, è anche storia, nel suo ruolo di custode di antichissime pitture rupestri che fanno di questo parco un’incredibile e preziosa finestra su un mondo di quasi 20.000 anni fa. Sempre vicino a Darwin potete esplorare altri magnifici parchi, come il Litchfield National Park, famoso per le sue spettacolari cascate.

La vasta zona che comprende il parco di Kakadu, il Mary River e la penisola di Gove nella terra di Arnhem Land nel Northern Territory, ospita circa 280 specie di uccelli, cioè un terzo di tutte le specie presenti nel continente australiano. Si tratta pertanto di un vero e proprio paradiso per gli amanti del birdwatching. Proprio per la grande varietà e quantità di uccelli, il Northern Territory è una destinazione esclusiva per gli appassionati di birdwatching. A questo proposito, Tourism Northern Territory ha una pagina dedicata a questo argomento e gli amanti del birdwatching che vogliono andare da da Darwin a Kakadu, spingendosi a sud verso Pine Creek e poi tornare Darwin possono informarsi su questa pagina. Questo itinerario ideale include i migliori luoghi per avvistare gli uccelli nel Top End. Nel sito web trovate i migliori consigli per l’osservazione degli uccelli, e potete consultare mappe, schede degli uccelli, strade, percorsi e previsioni meteo in tempo reale. Sono presenti inoltre molteplici guide ed itinerari per tutti gli amanti del birdwatching. I viaggiatori potranno così scegliere tra diversi tour guidati di due ore, di una giornata o anche di 7 giorni. Clicca qui

Perdersi tra la luce intensa del cielo e il caldo rosso della terra: questo è ciò che significa visitare invece il Red Centre, un’esperienza irrinunciabile ed appagante per chi ricerca l’Australia più primitiva ed autentica. Il cuore rosso dell'Australia per gli aborigeni non è solo un deserto di dune rugginose, di laghi salati nascosti tra pietre e cespugli, ma è una terra sacra, un universo fisico e mentale in cui ad ogni elemento naturale è legata una leggenda. È così che gli aborigeni si tramandano di generazione in generazione le conoscenze sugli esseri ancestrali a cui attribuiscono la creazione di ogni cosa.

Per visitare il Red Centre potete compiere una lungo trasferimento in auto, lungo la Stuart Highway partendo da Darwin, l'arteria stradale che attraversa l'Australia da nord a sud, non perdendo luoghi mitici per un viaggiatore come Daly Waters ed il suo originale Pub, o le rocce sferiche dei Devils Marbles, oppure si può volare direttamente ad Alice Spring ed esplorare, noleggiando un fuoristrada le montagne delle MacDonnell Ranges, e i luoghi densi di fascino di Kings Canyon e Ayers Rock.
... Pagina 2/2 ...
Ed ecco allora che Ayers Rock, il monolito più grande del mondo che si incendia nel tramonto australiano, più familiare ai nativi con il nome di Uluru, è legato ad un gran numero di miti che spiegano ogni caverna, ogni incisione, ogni figura che l’erosione del vento ed il tempo hanno disegnato sulla superficie di questo gigante di roccia. Il popolo aborigeno è custode geloso delle sue antichissime e preziose leggende e lascia conoscere a noi piranypa, cioè ai non aborigeni, solo elementi generali sulla “storia” della sua terra, elementi che da soli, comunque, riescono ad accendere la fantasia di qualunque visitatore. Anche se "aggredito" da migliaia di turisti Uluru mantiene il suo fascino magnetico, riesce ad instaurare un collegamento diretto ed intimo tra lei ed ogni singolo visitatore, si tratta di una montagna assolutamente straordinaria.

Una trentina di chilometri ad ovest di Ayers Rock ed ecco un’altra delle meraviglie del Red Centre: i Monti Olgas o Kata Tjuta (che significa “molte teste”), 36 cupole dalla forma arrotondata, separate da profondi burroni. Il modo migliore per ammirare questi giganti pietrificati è una passeggiata attraverso “la valle dei venti”, dove provare ad ascoltare il respiro del gigantesco serpente che, secondo una suggestiva leggenda aborigena, giace in letargo in questo luogo, pronto a punire ogni trasgressore delle leggi sacre.

Imperdibile, inoltre, è Alice Springs, dove è possibile organizzare escursioni per giungere a godere dell’incredibile panorama del Kings Canyon. Questa tranquilla cittadina è l’unico luogo capace di regalare l’emozione di essere, non solo metaforicamente, ma anche realmente, nel cuore dell’Australia, esattamente al centro di questo sorprendente continente.


Fonte: Ente del turismo del Northern Territory
AIGO
Visita Tourismnt.com.au
 

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close