Cerca Hotel al miglior prezzo

Tel Aviv (Israele), viaggi nella 'collina della primavera'

Tel Aviv, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Vibrante, esuberante e cosmopolita, Tel Aviv è la maggiore metropoli di Israele e il centro economico del paese. Fino al 1909 Tel Aviv, letteralmente "la collinetta della primavera", non esisteva neppure. Fu allora che un gruppo di residenti di Giaffa (Jaffa) si spostò a Nord per creare una nuova città sulle dune sabbiose. Con i suoi caffé a lato della strada, i bei musei, i piacevoli parchi e spiagge, sale per concerti e teatri, eleganti ristoranti, centri per shopping e boutique alla moda, Tel Aviv è una città nata per passeggiare e andare in giro per i negozi. Si può camminare per chilometri lungo la passeggiata lungomare - dal centro della città che si trova a nord, fino a Giaffa a sud - passando di fronte ai lussuosi ristoranti e al sorprendente centro di intrattenimento e di shopping della Torre dell'Opera. Chilometri e chilometri di spiagge sabbiose accarezzate dalle acque turchine del Mediterraneo... le reti tirate a riva nelle baie di pescatori... i caffè all'aperto nei vicoli degli artigiani e nelle grandi arterie... Ventiquattro ore di attività no-stop, sulle rive del Mediterraneo e nei numerosi negozi, ristoranti, locali e pub. Nessun'altra città rappresenta la moderna Israele come Tel Aviv e l'antica Jaffa, da dove Giona s'imbarcò per il suo fatale viaggio incontra alla balena...

Gli ombrelloni colorati punteggiano le spiagge dorate lambite dalle onde, le vele scivolano sull'acqua azzurra e limpida in un arcobaleno di colori, mentre i surfisti si destreggiano tra grandi yacht e barche a vela; i pescatori ritirano le reti o gettano le lenze dal porto, le imbarcazioni turistiche costeggiano la riva dal porto di Jaffa e le barche a motore trainano gli sciatori d'acqua. Tel Aviv è l'anima del Mediterraneo. Dall'inizio della primavera ad autunno inoltrato, ogni giorno è un giorno di sole, e anche quando il clima si fa più fresco, in inverno, è ugualmente piacevole abbronzarsi sulle spiagge del Mediterraneo. Da Herzliya a Bat Yam, dovunque ci si trovi nell'area di Tel Aviv, il mare non è mai lontano, ed è comodo da raggiungere sia per i residenti sia peri turisti. Herzliya, a quindici minuti di auto da Tel Aviv, vanta un lungomare nuovissimo e alberghi confortevoli. Bat Yam, a sud, è famosa per le spiagge e per gli hotel di villeggiatura per tutta la famiglia. A pochi passi dalla maggioranza degli alberghi e a pochi minuti dal centro città, le spiagge luminose e gli allegri lungomare pulsano di attività dal mattino fino alla sera... dagli sport da praticare sull'acqua (e dentro l'acqua) ai concerti pubblici e alle manifestazioni dopo il tramonto. Anche passeggiare lungo il mare o semplicemente rilassarsi nei tanti caffé e ristoranti è una piacevole alternativa.

Tel Aviv è una città dalle tante facce, che rappresentano in pieno lo spirito moderno del paese. E' anche il centro della cultura israeliana, del divertimento e del commercio. Oltre ad essere il centro vitale della finanza e della moda, dell'industria e degli affari, Tel Aviv ha più caffé e ristoranti per metro quadro di marciapiede di quanto si possa immaginare, e numerosi club che rimangono aperti fino all'alba. A misura d'uomo nonostante l'intensa attività che la caratterizza, le grandi dimensioni della città non tolgono nulla al suo carattere "vacanziero", e persino chi la visita per affari non può fare a meno di rilassarsi. Tra le numerose alternative per il tempo libero offerte da Tel Aviv, possiamo elencare la grande varietà di impianti per tutti gli sport, dal tennis al deltaplano, oltre alle attività di svago per ogni età praticabili nei parchi cittadini. I cultori del fitness troveranno centri ben equipaggiati sia negli hotel che In città, mentre per gli amanti del golf bastano 45 minuti di auto per raggiungere il campo di 18 buche di Cesarea, immerso nel panorama delle rovine romane.

A seconda della prospettiva da cui la si osserva, si può dire che Tel Aviv è una città giovanissima e antichissima al tempo stesso: all'inizio di questo secolo era un sobborgo verdeggiante dell'antica Jaffa, che ha alle spalle ben 5000 anni di storia. Tel Aviv vanta un'architettura che si avvale dell'innovativo stile Bauhaus, una tradizione musicale che include diverse orchestre, guidate dall'Israel Philarmonic Orchestra, e un amore per l'arte che si manifesta in musei e gallerie d'arte di livello mondiale e in sculture all'aperto disseminate in tutta la città. Ogni giorno, il cartellone offre un'ampia scelta di rappresentazioni di danza, produzioni teatrali e concerti di musica classica e contemporanea nei molti teatri e auditori della città. Tel Aviv offre inoltre una grande quantità di musei. I più importanti sono Beth Hatefutsoth (il Museo della Diaspora Ebraica), il Tel Aviv Museum of Art e l'Eretz Israel Museum, che comprende gli scavi archeologici di un'antica città filistea.
  •  
close