Cerca Hotel al miglior prezzo

Campofelice di Roccella (Sicilia): vacanza sulla costa palermitana

Pagina 1/2

Campofelice di Roccella è una destinazione balneare che si apre sulla costa settentrionale della Sicilia, non distante da Palermo, a circa metà strada dalle importanti località di Termini Imerese e Cefalù. La cittadina si trova in posizione rialzata sulla costa, e già al tempo degli insediamenti greci di Himera (da cui il termine Imerese) il sito era considerato di importanza strategica. Probabilmente la sua posizione al termine dei contrafforti delle Madonie e la creazione di una fortificazione costiera, la resero interessante anche durante la dominazione araba, normanna, sveva ed aragonese. Oggi Campofelice si candida come città balneare, in grado di offrire un lungo sviluppo di spiagge che s'affaccia sul golfo di Termini, e un retroterra ricco di natura e montagne, dove scoprire l'inesauribile patrimonio storico ed artistico della Sicilia dimenticata.

Per arrivare a Campofelice di Roccella, si può volare sull'Aeroporto di punta Raise a Palermo, e da qui seguire le indicazioni dell'autostrada A19 con direzione Catania. L'uscita consigliata è quella di Buonfornello. Una alternativa è il traghetto da Napoli, sempre con direzione Palermo, e poi percorrere i circa 50 km dal porto sempre con l'autostrada A19 oppure con il percorso più spettacolare ma tortuoso, della statale 113 con direzione Cefalù. Per chi vola in alternativa su Catania, il tempo di percorre i circa 150 km di distanza è pari ad un ora e un quarto, se si utilizza l'autostrada.

La spiaggia è l'attrazione principale, un nastro di sabbia e ghiaie che si estende da Capo Plaja alla foce del torrente Imera, per uno sviluppo totale di quasi 12 km. Unica interruzione il profilo dei ruderi del castello che a fatica resistono ancora all'azione del vento e delle mareggiate.
L'arenile possiede un profondità variabile, e al suo massimo tocca un valore pari ad una cinquantina di metri, che si raggiungono sulla spiaggia della frazione Solfarelli.

Gli insediamenti turistici più moderni si trovano sulla parte più occidentale della spiaggia, in corrispondenza della foce del torrente Imera. In successione troviamo il Plaia D´Himera - Park Hotel, il Villaggio Baia degli Ulivi, il Dolcestate Hotel, l'Acacia Hotel, il grande Hotel Fiesta Athenè Palace, il Fiesta Garden Beach ed altri ancora. Per il suo orientamento, la spiaggia di Campofelice di Roccella è molto spettacolare per i tramonti infuocati, che vedono il sole tuffarsi in mare (in estate) al largo delle montagne di Palermo, tra cui svetta il monte Pellegrino. Nelle giornate limpide si può ammirare il raro fenomeno del “raggio verde”.
... Pagina 2/2 ...
Nei pressi della località di Buonfornello, sulla riva sinistra dell'Imera, si possono ammirare i resti di Himera, l'insediamento greco che risale al 648 avanti Cristo. Domina il sito il Tempio della Vittoria, costruito per celebrare una vittoria tra una coalizione siciliana contro un esercito cartaginiese. Rimane ben visibile l'imponente basamento e i resti di alcune colonne. Il centro di Campofelice si trova in posizione rialzata, dominante sul golfo, ed è caratterizzato da un tessuto di strade radiali che convergono sulla Piazza Garibaldi che possiede una particolare pianta ottagonale. La piazza è particolarmente animata durante le celebrazioni del Carnevale. Da segnare anche la bella Chiesa di santa Rosalia che fu eretta nel XVIII secolo.

Tra le escursioni raccomandate segnaliamo quelle sulle vicine Madonie, ed in particolare la strada che conduce ai piedi dei Pizzi Antenna grande e Carbonara, le vette più elevate dell'intera catena (1979 m). Il percorso è spettacolare ed offre viste mozzafiato sulla costa nord della Sicilia, fino a condurre ai 1600 m di Piano Battaglia, dove si può praticare d'inverno gli sci e gli sport invernali. Da visitare troviamo lungo la strada il villaggio di Collesano, ma vale la pena compiere alcune deviazioni per raggiungere Castelbuono, dove ammirare una splendida Chiesa Matrice, e Petralia con le sue due “anime” storiche, la Sottana e la Soprana.

Il periodo migliore per una vacanza a Campofelice di Roccella è sicuramente l'estate, con il periodo compreso tra maggio e settembre che vede una sostanziale assenza di precipitazioni (valori mensili intorno ai 10-20 mm) con massime che raggiungono valori medi intorno ai 27 °C e minime sui 18 °C, valori perfetti per una vacanza di tipo balneare. Anche le acque del tirreno, tra luglio ed agosto, presentano valori elevati di temperatura (25-26 °C) rendendo lunghi e piacevoli i bagni nelle acque limpide del litorale. Fonte foto wikipedia, cortesia: Clemensfranz,
loading...
01 Giugno 2017 In moto con Suzuki: itinerario dal Cilento ...

In viaggio con Suzuki, giorno 3: il Cilento si unisce alla Costiera Amalfitana! E ...

NOVITA' close