Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Cavaillon

Cavaillon, la cittą e il Parco Naturale Regionale del Luberon

Pagina 1/2

È da sempre la porta d'accesso al Luberon, il punto in cui la pianura incontra l'estremità occidentale del massiccio montuoso.
Cavaillon è anche una delle principali cittadine del dipartimento della Vaucluse, nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra; da qui, per ragioni logistiche, si inizia spesso il viaggio alla scoperta del Parc Naturél Regional du Luberon. Lo stesso vale per il vicino Parc Naturel Régional ds Alpilles, immediatamente ad ovest della città.
Il territorio, abitato già in epoca preistorica, assunse i connotati di una città in epoca romana, quando era chiamata Cabellio: la sua importanza fu accresciuta dalla posizione sulla Via Domitia, che collegava l'Italia alla penisola Iberica.

Cosa vedere

Oggi Cavaillon presenta alcuni punti d'interesse turistico come l'Arco romano del I secolo d.C., visibile in place du Clos, ma anche edifici religiosi importanti come la bella Cathédrale de Notre-Dame-et-St-Véran, costruita a partire dall'XI secolo in pieno centro storico, o la sinagoga del XVIII secolo, con l'annesso museo ebraico del Comtat.
Esistono anche altri luoghi interessanti come il Museo archeologico dell'Hôtel-Dieu, nei pressi della Porte d'Avignon, che raccoglie reperti e collezioni archeologiche provenienti dal territorio.
Proprio il territorio circostante è la vera ricchezza di Cavaillon: la natura, d'altronde, permette di sbizzarrirsi tra escursioni a piedi, giri in bicicletta o arrampicate su roccia, ma anche in tranquille degustazioni di vino e ottime esperienza culinarie.

I più avventurosi possono cimentarsi con la Via Ferrata, raggiungibile a piedi dal centro, mentre chi preferisce percorrere un semplice sentiero sulla collina, può provare la salita César de Bus o la passeggiata sulla collina St.Jacques, dove si trova anche l'omonima cappella che domina la città.
Spostandosi invece in auto o in bici nelle località circostanti, si può raggiungere Lagnes (9 km a nord-est di Cavaillon, 6 km da L'Isle-sur-la-Sorgue): qui si trova la splendida struttura del Domaine Tourbillon, una casa vitivinicola che propone l'assaggio e l'acquisto di etichette pregiate pregiate come Chateauneuf-du-Pape, Gigondas e Côtes-du-Rhône.
Non solo vino però: la terra del Luberon sa regalare anche altri prodotti come la lavanda, uno dei simboli per eccellenza della Provenza. In località Coustellet, sulla strada che conduce a Gordes, si può visitare il Museo della Lavanda, che ospita la più grande collezione di alambicchi di rame usati per la distillazione, con esemplari del XVI secolo. Presso il negozio del museo si possono anche acquistare i prodotti del marchio Le Chateau du Bois.

Vino, lavanda, e molto altro: Cavaillon è famosa soprattutto per i suoi meloni, e in particolare per la varietà detta cantaloup, importata secoli fa da campi che i papi di Avignone possedevano nella cittadina di Cantalupo in Sabina, provincia di Rieti.
... Pagina 2/2 ... Esiste oggi un'organizzazione – la “Confrérie des Chevaliers de l'Ordre du Melon de Cavaillon”– e ovviamente anche una festa dedicata a questo prodotto (Fête du Melon), che si celebra generalmente a inizio luglio.
Il melone è anche il protagonista della cucina del ristorante stellato Michelin di J.J.Prévôt, chef ed artista eclettico ideatore del Melonnisme, una corrente artistica che spazia dalla cucina alla pittura; ogni anno lo stesso Prévôt prepara nel suo ristorante in avenue du Verdun n°385 un menù a base del famoso Melon de Cavaillon.

Segnaliamo infine che il lunedì mattina nel centro del paese si svolge il mercato settimanale, mentre il giovedì pomeriggio in estate, dalle 17 alle 19 su place du Clos, si tiene il mercato dei produttori. In queste occasioni è possibile trovare i prodotti tipici del Luberon, come il miele (ottimo quello di lavanda), lo sirop au mimosa e la crème au melondélice de Cavaillon.

Come arrivare

A Cavaillon esiste una stazione dei treni, ben collegata alle principali città nei dintorni, come Aix-en-Provence, Marsiglia e Avignone.
In auto Cavaillon si può raggiungere facilmente dall'Italia percorrendo l'autostrada A8 che da Ventimiglia passa da Aix-en-Provence per poi cambiare nome e diventare A7: il casello di Cavaillon si trova 55 km dopo quello di Aix.
Per quanti viaggiano in aereo, invece, ricordiamo che l'aeroporto di riferimento è quello di Marsiglia Provenza (Aéroport de Marseille-Provence, 55 km).

Altre informazioni

L'ufficio turistico di Cavaillon (Office de Tourisme Luberon Monts de Vaucluse) si trova in place François Tourel.
Sito ufficiale: www.luberoncoeurdeprovence.com

Per maggiori informazioni sulla regione Provence-Alpes-Côte d'Azur potete visitare la pagina dell'Ente turistico francese.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close