Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Altenmarkt im Pongau

Altenmarkt im Pongau (Austria): sci e benessere nel Salisburghese

Pagina 1/2

Altenmarkt im Pongau è oggi un minuscolo borgo di montagna nella regione del Salisburghese, in Austria, che conta meno di 4.000 anime. Nonostante le ristrette dimensioni, si tratta di una cittadina che vanta una lunga tradizione come importante centro di mercato della zona, di ospitare un importante stabilimento termale, e che, soprattutto, può vantare un territorio ricco e variegato quanto ad attrazioni turistiche, prima fra tutte l'ambitissimo comprensorio sciistico che viene letteralmente preso d'assalto dagli appassionati di sci nel corso della stagione invernale.

Cosa vedere a Altenmarkt im Pongau e nei dintorni

Fra le principali attrazioni tutte da scoprire ad Altenamarkt im Pongau e nei suoi dintorni, ci sono senza dubbio le Terme Amadè, stabilimento termale che si trova appena qualche km fuori dal centro abitato, lambito dal tracciato dell'Autostrada A10 ed in posizione comodissima da raggiungere, a poche centinaia di metri dall'apposito svincolo autostradale. Lo stabilimento delle Terme Amadè merita assolutamente una visita sia per il sensazionale complesso di scivoli, ripide ed altri giochi d'acqua, che trasformano questo luogo di benessere in un vero e proprio parco giochi acquatico, ma anche per la peculiare qualità delle acque che alimentano gli impianti termali. Tutte le piscine, infatti, eccetto quella olimpionica e quella dedicata ai bambini, sono arricchite con circa il 2% del prezioso sale estratto nella vicina località di Bad Ischl; il medesimo sale, dalle prodigiose qualità curative, viene impiegato anche nell'ambito della grotta termale in cui vengono realizzati i bagni di vapore, in modo che l'inalazione dei preziosi effluvi salini svolga la propria azione benefica.

Si rientra successivamente nel piccolo centro storico di Altenmarkt per ammirare i principali monumenti che caratterizzano il profilo storico e culturale della cittadina. Esattamente al centro dell'abitato, come da tradizione, si trova la chiesa parrocchiale, il più antico edificio di culto della zona che presenta, secondo le consuetudini tipiche delle aree germaniche, un cimitero molto curato che sorge direttamente attorno alla chiesa. Con pochi passi in più si possono inoltre approfondire le tradizioni ed i costumi che le popolazioni del luogo si tramandano da secoli, visitando l'Heimatmuseen, cioè il Museo delle Tradizioni, in cui è possibile avere uno spaccato di come è cambiata nei secoli la vita della gente che vive in questo angolo del Salisburghese.

Sicuramente da non perdere, nei dintorni della piccola cittadina termale anche il percorso nel bosco che si diparte da un suggestivo laghetto di nome Zauchensee. Si tratta di un itinerario di circa due ore, facile da fare anche per i bambini che, oltre al piccolo specchio d'acqua comprende un parco giochi ed una visita al Mondpfad, area tematica in cui con appositi pannelli didattici, vengono illustrate le fasi lunari e le loro influenze sulla Terra e sugli esseri viventi.

Sciare a Altenmarkt im Pongau

I dintorni di Altenmarkt sono un vero e proprio paradiso per chi ama sciare, e infatti la località è visitata soprattutto d'inverno, nel corso della tradizionale Settimana Bianca, che in genere si fa nei mesi più freddi, fra dicembre e febbraio. Sicuramente lo sci alpino è l'attività preferita da chi visita questa zona, grazie alla presenza di piste, impianti di risalita, strutture per il noleggio delle attrezzature e per rifocillarsi dopo una bella sessione di sport sulla neve ma anche, grazie alla presenza di due rinomate scuole di sci che rappresentano un ausilio fondamentale per chi sale sugli sci per la prima volta e desidera imparare a cavarserla sulle ardue piste alpine austriache. In caso di bisogno, basta chiedere della Skischule Balla e della Weltmeister Schischule Top Alpin Walchhofer e si trova facilmente un maestro di sci.

... Pagina 2/2 ... Anche se risulta più frequentata d'inverno, questa loalità viene considerata una interessante meta di vacanza anche nel corso dell'estate, soprattutto per la grande varietà di passeggiate ed escursioni di trekking che è possibile organizzare sfruttando le decine di km di sentieri segnalati nei dintorni e la possibilità di respirare aria buona di montagna mentre una rilassante camminata nella natura consente di apprezzare gli scorci alpini con vedute panoramiche. Fra le attività più interessanti anche con la famiglia, infatti, c'è la possibilità di prendere la seggiovia ed arrivare a quota 1.830 metri, cioè la sommità di questo comprensorio, per ammirare il panorama a 360 gradi e, soprattutto, far divertire i bambini mostrando loro la vita degli animali da pascolo nella più totale libertà: in questa zona si trovano infatti numerosi allevamenti di bovini e, dato che le mucche al pascolo sono molto pacifiche e socievoli, i più piccoli si divertiranno sicuramente nello scoprire uno scorcio di vita agreste che risulta insolito per chi è abituato a vivere in città.

Come arrivare

Il modo migliore per arrivare ad Altenmarkt im Pongau è rappresentato dalla macchina, grazie al fatto che l'Autostrada A10 passa nelle immediate vicinanze, ma grazie alla prossimità da Salisburgo sono comunque comodi anche i mezzi pubblici.
Chi viaggi usando un mezzo di spostamento autonomo (auto/moto/camper) può raggiungere questa località valicando il confine austriaco dal Tarvisio e, una volta a Villach, imboccando l'autostrada A10 diretta a Salisburgo; una cinquantina di km prima del capoluogo, si esce all'apposito svincolo di Altenmarkt.
A chi invece si sposta coi mezzi pubblici conviene arrivare in aereo all'Aeroporto di Salisburgo, e poi noleggiare un auto oppure prendere il bus diretto o il treno che ferma nell'apposita stazione di Altenmarkt.



loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close