Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Beatenberg

Sulle sponde assolate del lago di Thun, all’ombra delle vette innevate delle Alpi bernesi, si trova Beatenberg, rinomata località turistica particolarmente adatta alle famiglie sia d’inverno che d’estate. Il paese sorge a 1.153 metri di altitudine nel distretto di Interlaken-Oberhasli, all’interno del Canton Berna, ad appena 10 km di distanza da Interlaken. In questo paradiso naturalistico le peculiarità della montagna si amalgamano armoniosamente coi piacevoli aspetti del turismo lacustre, dando luogo ad un ampio ed eterogeneo ventaglio di prospettive. Dall’offerta sciistica invernale, rivolta principalmente a bambini e principianti, alle molteplici attività da praticare all’aria aperta in primavera e estate, la stagione dei trekking e delle escursioni.

Dal centro di Beatenberg sono comodamente raggiungibili tre piccoli comprensori sciistici. Il più noto è quello di Niederhorn, che sovrasta l’abitato e culmina ai 1.950 metri di quota della stazione di arrivo della funicolare. In totale la skiarea dispone di circa 6 km di piste di livello medio-facile servite, oltre che dalla già citata funicolare, anche da una telecabina ed uno skilift; tra i pregi del comprensorio spicca l’accessibilità, vista la vicinanza all’abitato di Beatenberg ed il servizio di trasporto pubblico che lo collega anche al poco distante villaggio di Habkern. All’incirca analoga per dimensioni è la stazione sciistica di Hohwald (1.600 m), le cui piste sono ideali per muovere i primi passi sulla neve, sede della locale Scuola Svizzera di Sci. Infine c’è il campo scuola di Boden, il cui skilift è situato accanto alla pista di ghiaccio naturale alle spalle del Tourit Center.

D’estate l’intera zona di Beatenberg si trasforma in un paradiso per gli appassionati delle escursioni. Tra gli itinerari meno impegnativi c’è il Beatusweg, che parte dal piccolo agglomerato di case di Waldegg e termina in pieno centro, mentre per scoprire la storia del santo patrono, interessanti aspetti della cultura locale e alcune curiosità ambientali si deve imboccare il sentiero ludico-tematico di San Beato. I circa 4 km di tragitto rappresentano il modo più divertente e originale per conoscere la storia di Beatenberg e del suo santo, oltre che un’occasione unica di svago per i più piccoli, a cui sono destinati i giochi sparsi lungo il percorso.


Il comprensorio Beatenberg è raggiungibile dalle località sciistiche:
Interlaken (a 5 Km)
Oberhofen am Thunersee (a 10 Km)
Wengen (a 14 Km)
Mürren (a 17 Km)
Grindelwald (a 20 Km)
Kandersteg (a 24 Km)
Meiringen (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkBeatenberg
Halteli 400D
3803 Beatenberg
Svizzera
Telefono: Work+41 33 841 18 18

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Beatenberg


26 Aprile 2017 I luoghi della Spada nella roccia di San ...

Re Artù ed i suoi cavalieri sono internazionalmente noti per essere ...

NOVITA' close