Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Passo dello Stelvio

Non c'è bisogno di presentazioni quando si parla dello Stelvio, storicamente considerato un luogo simbolo delle Alpi Retiche, al confine tra Italia e Svizzera, dove si incontrano le regioni di Lombardia e Trentino Alto-Adige.

Il Passo dello Stelvio vanta diversi primati che contribuiscono ad alimentare la sua fama: si tratta infatti della più grande area sciabile alpina durante i mesi estivi, nonché del passo automobilistico più alto del nostro paese, con i suoi 2758 metri s.l.m. In effetti, data la sua elevata altitudine, l'accesso al passo è precluso durante i mesi invernali, e le strutture sciistiche aprono i battenti solo nel periodo compreso tra maggio e novembre.

Gli oltre 3400 metri s.l.m. del Monte Cristallo, circondati da un contesto naturale davvero unico come quello del Parco Nazionale dello Stelvio, assieme a 20 km di piste per tutti i livelli di abilità, offrono agli appassionati dello sci un pacchetto completo per una vacanza sulla neve.

A differenza delle altre grandi mete dello sci estivo italiano, le caratteristiche del ghiacciaio del Passo Stelvio garantiscono una buona sciabilità anche nelle ore pomeridiane, soprattutto per gli amanti dello snowboard.

I moderni impianti di risalita servono le piste durante la giornata, garantendo anche elevati standard di sicurezza agli avventori; qui, sui tracciati più famosi del comprensorio (si pensi, ad esempio, alle piste Payer, Nagler e Cristallo), si allenano anche alcuni atleti di fama internazionale.

Note fin dagli anni Cinquanta, le strutture del Passo dello Stelvio si sono moltiplicate e migliorate nel corso degli anni, arrivando oggi a vantare un livello di prim'ordine; in Europa, ad esempio, lo Stelvio è considerato uno dei principali centri di divertimento tra gli appassionati di snowboard, che trovano qui un attrezzatissimo snowpark.

Esistono tuttavia numerose attività che si possono svolgere in questa zona delle Alpi Retiche, non necessariamente correlate alla neve; i suoi tornanti sono famosi anche tra i ciclisti professionisti ed i semplici amatori; discese e salite ormai leggendarie sono nella mente di tutti come teatro, ad esempio, di una vittoria di Fausto Coppi nel Giro d'Italia del 1953. Non mancano, ovviamente, nemmeno gli itinerari dove compiere escursioni in mezzo alla natura, tra sentieri e boschi dove non è raro trovare resti di trincee e postazioni militari del tempo della guerra.

Nelle vicinanze dello Stelvio si trovano inoltre alcune delle località più rinomate del turismo montano come le cittadine di Bormio o Livigno, in provincia di Sondrio, o i paesi di Trafoi e Glorenza, in provincia di Bolzano.

Il comprensorio Passo dello Stelvio è raggiungibile dalle località sciistiche:
Passo dello Stelvio (a 0 Km)
Bormio (a 9 Km)
Solda (a 10 Km)
Santa Caterina Valfurva (a 13 Km)
Arnoga (a 17 Km)
Livigno (a 24 Km)
Martello (a 25 Km)
Pejo (a 25 Km)
Ponte di Legno (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkPasso Stelvio
Via Roma, 123
23032
Italia
Telefono: Work++39 0342 903223

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Passo Stelvio


close