Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Innsbrucker Nordkettenbahnen

La città di Innsbruck , capoluogo del Tirolo Settentrionale, ha bisogno di poche presentazioni, dal punto di vista sportivo poi si ricorda per essere una delle poche località ad aver ospitato due edizioni dei Giochi Olimpici Invernali, in particolare nel 1964 e nel 1976.

La risalita della Nordkette inizia alla quota di 540 m. utilizzando la moderna funicolare, caratterizzata dalle stazioni disegnate dalla “archistar” Zaha Hadid e dalle vetture i cui compartimenti sono incernierati in modo da seguire l’andamento del pendio mantenendo sempre il pavimento orizzontale. La seconda stazione intermedia Alpenzoo, permette l’accesso allo zoo più alto d’Europa, dove in un contesto naturalistico di assoluto pregio, si possono osservare praticamente tutti i rappresentanti della fauna alpina.

Raggiunto i paese di Hungerburg (860 m.), terrazza naturale affacciata sul centro città, pochi passi a piedi ci separano dalla stazione a valle delle funivia che raggiunge i 1905 m di Seegrube, punto panoramico sulla sottostante vallata e cuore pulsante dell’area, sia in estate che in inverno. Il secondo tronco della funivia arriva a 2246 m. nei pressi della vetta del Hafelkarspitze (2336 m.), qui oltre al magnifico panorama gli sciatori più esperti si possono lanciare in percorsi fuoripista caratterizzati da pendenze realmente mozzafiato.

Il centro nevralgico del comprensorio è posizionato a Seegrube, dove i bambini troveranno un nastro per le risalite in tutta sicurezza, la scuola di sci e la possibilità di essere allietati da simpatici animatori. Nella zona trova anche spazio lo snowpark Nitro Skylinepark che servito da una seggiovia biposto si sviluppa su di un dislivello di circa 200 m., la dotazione di salti ed attrezzature dello snowpark è completata da un half pipe lungo 120m. e altro 5,5 m. il tutto servito da un impianto d’illuminazione e da un impianto audio di 2000 watt di potenza.

Nel pieno della stagione invernale vengono organizzate serate all’insegna del rock e dell’adrenalina, potendosi appoggiare anche al Cloud 9 Igloo Bar, il più grande bar di ghiaccio d’Europa. All’arrivo della primavera, quando la stagione sciistica sembra volgere al termine e la neve inizia il processo di fusione, dando luogo alla formazione del “firn”, termine tedesco che indica quella condizione di neve primaverile molto trasformata, nella quale in particolare nelle ore del mattino si riesce a sciare senza affondare, arriva il momento d’indossare i Figl e scendere nella più assoluta libertà lungo ogni pendio sicuro della montagna.

Come in ogni area sciistica sciatori e non-sciatori possono appoggiarsi alle strutture di accoglienza posizionate nel pressi di ogni punto di partenza o arrivo degli impianti a fune e rilassarsi presso un bar o sedersi comodi al ristorante. La quasi totalità delle strutture ricettive è posizionata nella città di Innsbruck, questo permette nel malaugurato caso di maltempo, al turista di svagarsi nel centro storico e non perdersi una visita al Goldenes Dachl, il tetto d’oro che copre il terrazzo del palazzo di Massimiliano I, autentico simbolo della città.

Il comprensorio Innsbrucker Nordkettenbahnen è raggiungibile dalle località sciistiche:
Hall in Tirol (a 9 Km)
Seefeld (a 16 Km)
Tirolo (a 17 Km)
Leutasch (a 21 Km)
Stubai (a 22 Km)
Hintertux (a 29 Km)
Pertisau (a 29 Km)
Tux (a 29 Km)

Maggiori informazioni

WorkInnsbrucker Nordkettenbahnen
Hohenstrasse 145
6020 Innsbruck
Austria
Telefono: Work++43 (0) 512 293344

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Innsbrucker Nordkettenbahnen


13 Dicembre 2017 La Mostra I Love Lego a Verona

Dal 31 ottobre di quest'anno gli appassionati di Lego possono approfittare ...

NOVITA' close