Cerca Hotel al miglior prezzo

Natale con crisi economica: preferite le mete vicine all'Italia

Pagina 1/2

Destinazioni a breve/medio raggio per gli italiani che decideranno di trascorrere le festivitá natalizie in viaggio. Il 59 per cento delle ricerche é indirizzato verso le principali localitá nazionali, in aumento del 4 per cento rispetto allo scorso anno. Roma (115 euro a notte) é la cittá piú ricercata; il fascino eterno si combina a numerosi eventi, dal concerto di capodanno dei Negramaro ai Fori Imperiali alle mostre su Lippi e sul Rinascimento. L’andamento della capitale traina il Lazio, che precede Toscana e Veneto, nella speciale classifica per regioni. Questo si evince dal’analisi del tHDT*, il trivago Hotel Destination Trends del portale di comparazione prezzi hotel www.trivago.it.

L’eleganza della Ville Lumiére conquista gli italiani e Parigi (160 euro) scavalca Londra (186 euro) come destinazione estera piú ricercata. Segue Firenze (109 euro) che aumenta sensibilmente rispetto allo scorso anno le preferenze e supera nella classifica localitá tradizionalmente molto amate come Amsterdam (124 euro) e Barcellona (103 euro). New entry Vienna in settima piazza, gettonata dagli amanti della lirica per i numerosi concerti in programma, primo fra tutti quello di Capodanno. In ottava posizione Venezia (134 euro), che vedrá migliaia di coppie participare a Love 2012 in piazza San Marco durante la notte di San Silvestro. New York (275 euro) si conferma la destinazione extra europea preferita durante le vacanze natalizie e precede Madrid (93 euro) che chiude la speciale top ten.

Neve: Livigno supera il Trentino e l’Alto Adige
Livigno (153 euro) é in cima alle preferenze per coloro che hanno scelto la montagna per le proprie vacanze. La localitá della Valtellina batte la concorrenza delle mete del Trentino e dell’Alto Adige. Molto ricercate Cortina d’Ampezzo e Madonna di Campiglio, che presentano listini tariffari piú elevati, rispettivamente 234 e 248 euro a notte. In Valle d’Aosta aumento d’interesse per Courmayeur (186 euro) e Cervinia (207 euro).

La Francia sorpassa la Spagna, in crescita l’Austria
Ricerche in diminuzione per la Spagna (-10 per cento), che cede lo scettro di nazione preferita alla Francia (+ 5 per cento). Se Barcellona (103 euro) rimane molto amata dagli italiani, in flessione le mete dell’Andalusia (78 euro) e Valencia (71 euro). Oltralpe Parigi (160 euro) segna un netto aumento rispetto allo scorso anno, ma buone performance si registrano anche per Lione (117 euro) e Nizza (88 euro). Buon andamento per l’Austria, che piazza Vienna (131 euro) tra la top ten delle mete piú ricercate e vede in netta crescita Innsbruck (131 euro) e Salisburgo (152 euro).

New York è la preferita dagli italiani, segno piú per la Thailandia
Il capodanno a Times Square é la soluzione piú ambita per coloro che decideranno di lasciare il vecchio continente per le vacanze natalizie. Il cambio euro/dollaro favorevole e tariffe aeree molto competitive sono incentivi che i viaggiatori non trascurano nella pianificazione delle proprie vacanze. Altra destinazione molto ricercata é la Thailandia, con Bangkok (62 euro) e Phuket (152 euro) in testa. Seguono Dubai (148 euro) e Miami (125 euro).

Top ten destinazioni Natale 2011
... Pagina 2/2 ... 1 Roma
2 Parigi
3 Londra
4 Firenze
5 Amsterdam
6 Barcellona
7 Vienna
8 Venezia
9 New York
10 Madrid

* Il tHDT si basa sul numero di ricerche prezzo sul network di comparazione prezzi hotel trivago.it (27 piattaforme e 15 mln di utenti mensili) osservate nell’ultimo mese per il periodo 25 dicembre/6 gennaio 2012.
I prezzi indicati sono la media per notte per una camera doppia ai prezzi attuali.
Fonte: Trivago
Visita Trivago.it
 

close