Cerca Hotel al miglior prezzo

I cinque dolci da provare a Napoli

Pagina 1/2

I dolci rappresentano spesso e volentieri qualcosa in più di una semplice dedica al palato. In alcuni luoghi infatti, assaggiare un dolce vuol dire un appuntamento con la memoria, la storia e le tradizioni. Grazie alle tante offerte low cost di Skyscanner è possibile viaggiare alla ricerca di tutto questo.

Se poi vogliamo dedicarci alla tradizione dolciaria tipica napoletana, i voli economici per Napoli non mancano di certo e forniscono l’occasione di vedere come l'esplosione degli ingredienti si sposa con la fantasia delle forme e dei colori.

Pastiera
Dolce che difficilmente manca sulle tavole dei napoletani a Pasqua e non solo. Rappresenta il simbolo della primavera e ha due ingredienti che la rendono inconfondibile, ovvero l'acqua di fiori d'arancio e il grano cotto. Esistono alcune varianti quali la pastiera alle amarene, alla crema e la torta caprese.

Struffoli
Gli struffoli sono i tipici dolci natalizi napoletani. Sono composti da numerosissime palline di pasta (realizzata con farina, uova, burro, zucchero e aromi) di non più di 5-10 mm di diametro, fritte nell'olio o nello strutto. Successivamente vengono avvolte in miele caldo e disposte in un piatto da portata dando loro generalmente una forma a ciambella.

... Pagina 2/2 ...Babà
Il babà è uno dei dolci più diffusi a Napoli e ne rappresentano inequivocabilmente il simbolo. Nella sua preparazione, l’impasto viene lasciato lievitare a lungo in uno stampo a tronco di cono allungato e cotto in forno ben caldo, fino ad assumere un colore ambrato-dorato ed una caratteristica forma di fungo. Successivamente viene buttato a galleggiare in ampi contenitori pieni di liquido caldo a scelta tra: sciroppo di zucchero, rum o liquori come il limoncello.

Sfogliatelle
Dolce ricco di tradizione che custodisce al suo interno i segreti di una lontana e magica storia, risalente addirittura all’epoca dell’antica Roma. Esistono alcune varianti quali: sfogliatella riccia (di forma triangolare e croccantissima), sfogliatella frolla, Santarosa e a coda d’aragosta.

Zeppole
E’ una frittella tipica del giorno di San Giuseppe. Viene realizzata fritta o al forno ed è facile da fare anche in casa. Le zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico che derivano da una tradizione antica risalente addirittura all’epoca romana. Ogni città, provincia o regione ha ovviamente la sua variante delle zeppole ma l’elemento fondamentale che accomuna e contraddistingue questi dolci è che devono essere fritti in abbondante olio, proprio come tradizione vuole.

 Pubblicato da il 08/07/2011 - 3.715 letture - ® Riproduzione vietata

close