Cerca Hotel al miglior prezzo

I Fochi di San Giovanni: a Firenze la festa del Santo Patrono

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Un’idea per un short break curioso e romantico la offre Firenze il 24 giugno di ogni anno, in occasione della ricorrenza di San Giovanni, patrono della città. Soggiornando in centro si possono comodamente raggiungere i luoghi dove si svolgono i cortei storici e soprattutto lo suggestivo spettacolo dei fuochi sullo sfondo di Ponte Vecchio.
Quest'anno tuttavia, come ci si poteva aspettare, le cose vanno un po' diversamente: per il secondo anno di fila non ci saranno i tradizionali Fochi a illuminare il cielo sopra il capoluogo toscano.

Gli spettacolari fuochi d'artificio sono solitamente il cuore della manifestazione la sera del 24 giugno, ma per il 2021 l'appuntamento è stato sostituito da una serie di eventi secondari per evitare assembramenti.

I tradizionali Fochi di San Giovanni

L’origine dei tradizionali festeggiamenti per il Santo Patrono di Firenze si perde nella notte dei tempi, quando i Longobardi dominavano la città. È anche grazie a questi festeggiamenti che il Battistero di San Giovanni e la Piazza del Duomo diventarono centro nevralgico per la vita religiosa e politica della città di Firenze.
Anche la tradizione dei fuochi d’artificio per onorare la memoria di San Giovanni a Firenze ha un origine piuttosto datata: sembra infatti che i primi fuochi vennero fatti esplodere nel 1826, in Piazza della Signoria.

Dove vedere i fuochi?
Negli anni normali i fuochi vengono sparati da Piazzale Michelangelo, ma per goderseli conviene vederli dal Ponte Santa Trinità, dove un magnifico scenario presenta in primo piano il Ponte Vecchio illuminato dai fuochi d’artificio da dietro, con spettacolari giochi di luci e di forme, oppure dal camminamento di Ronda di Palazzo Vecchio, dalla spiaggetta sull'Arno in Piazza Poggi o dalla Via Vecchia Fiesolana, per gustarsi tutta la città dall'alto.
Di solito la ricorrenza di San Giovanni coincide anche con l'appuntamento della finale del Calcio Storico Fiorentino, ma nel 2021 le date slittano a settembre.

La Festa di San Giovanni 2021

Con i Fochi annullati a causa della pandemia, le celebrazioni ufficiali sono distribuite su due giornate e comprendono la messa in Duomo, il corteo storico, il Palio di San Giovanni e il ritorno dell’incoronazione del Marzocco. C'è anche un’esposizione filatelica di cartoline e francobolli dedicati alla vita di San Giovanni e alla storia del Palio (prenotazione obbligatoria al 334 3842716), in programma dal 19 al 30 giugno presso la Società Canottieri Firenze.

I momenti clou delle celebrazioni in onore di San Giovanni sono in agenda il 20 e 24 giugno 2021.
Un appuntamento speciale viene riproposto dopo più di un secolo dall'ultima volta: la mattina del 20 giugno, si svolge l’incoronazione del Marzocco, simbolo di Firenze presente sull’Arengario di Palazzo Vecchio. La cerimonia è ispirata ai festeggiamenti del XVI secolo, con un corteo storico della Repubblica fiorentina che parte dal Palagio di Parte Guelfa per raggiungere Piazza della Signoria per unirsi alla delegazione della Società di San Giovanni Battista, che porta la corona.
Nella stessa giornata, al pomeriggio, è in calendario il Palio di San Giovanni con la sfida a remi tra i quattro colori di Firenze.

Le Festa di San Giovanni vera e propria, per lo meno per come è concepita quest'anno, si celebra il 24 giugno 2021.
Alla mattina tocca alla Festa degli Omaggi e al Corteo dei Ceri; per l'occasione la Società di San Giovanni Battista offrirà la Croce di San Giovanni al Sindaco di Firenze e al Cardinale Arcivescovo. La messa in Duomo si celebra alle ore 10:30.
Al Forte Belvedere (ore 18), il Sindaco consegnerà 10 fiorini d’oro alle persone che si sono distinte nell’impegno civico e sociale, nell’artigianato, nello sport e nella cultura.
Alle ore 22, invece dei tradizionali Fochi di San Giovanni, si illumineranno le sei porte storiche di Firenze, oltre alla facciata di San Miniato al Monte, al Loggiato dell’Istituto degli Innocenti (Piazza Santissima Annunziata) e le Rampe del Poggi (sotto Piazzale Michelangelo).

Informazioni utili per paretecipare alla Festa di San Giovanni

Dove: Firenze.
Date: 20 e 24 giugno 2021.
Orario e programma: maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Scopri tutti gli eventi in Toscana.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Giugno 2021
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  
28 Luglio 2021 BIAF, la Biennale Internazionale dell'Antiquariato ...

La 32° edizione della BIAF, Biennale Internazionale dell'Antiquariato ...

NOVITA' close