Cerca Hotel al miglior prezzo

NYC Pride 2011: a New York City l'attesa parata gay

Pagina 1/2

NYC & Company, l’ente del turismo della città di New York City, e Heritage of Pride, Inc. hanno annunciato il tema del NYC Pride 2011, “Proud and Powerful”. New York City , una delle destinazioni più amate al mondo dai turisti LGBT, ospiterà quest’anno 8 giornate ricche di eventi, dal 18 al 26 giugno 2011, a partire da The Rally at Central Park’s Rumsey Playfield, fino al leggendario Dance on the Pier presso il Pier 54 di Hudson River Park.

“Siamo orgogliosi del fatto che New York City sia diventata la destinazione numero uno per i festeggiamenti del gay pride” afferma George Fertitta, CEO di NYC & Company. “Invitiamo i turisti da tutto il mondo a visitare la città in occasione di questo grande evento per unirsi alle celebrazioni.”

Heritage of Pride, l’organizzatore degli eventi del LGBT Pride a New York City in commemorazione degli Stonewall Riots del 1969, presenterà una serie di attività durante tutta la Pride Week. Per l’occasione, Morgans Hotel Group offrirà pacchetti speciali con prezzi a partire da 189 dollari, comprensivi di pernottamento e accesso a internet gratuito. Il pacchetto è valido dal 16 al 27 giugno 2011 per un minimo di due notti.

“Il tema “Proud and Powerful”, scelto per il 2011, sintetizza il punto in cui si trova il movimento LGBT oggi,” afferma Chris Frederick, Managing Director di Heritage of Pride, Inc. “Negli scorsi anni abbiamo assistito a diverse vittorie per la comunità, da Don’t Ask Don’t Tell al Defense of Marriage Act. Il nostro messaggio è chiaro e semplice: siamo orgogliosi di quello che siamo e sempre più potenti grazie alle conquiste ottenute verso le pari opportunità.”

Ecco una lista delle attività proposte durante il NYC Pride 2011:

The Rally
Sabato 18 giugno, dalle 15 alle 18
Rumsey Playfield, Central Park (Fifth Avenue e 72nd Street)
NYC LGBT Pride Rally include personaggi famosi e relatori della comunità LGBT, che daranno il via agli eventi della Pride Week. L’evento è aperto al pubblico e gratuito.

The Pride Ride
Giovedì 23 giugno, dalle 10 alle 16.30
Sabato 25 giugno, dalle 10 alle 16.30
Lunedì 25 giugno dalle 10 alle 16.30
Un itinerario in bicicletta per esplorare la cultura e la storia della comunità LGBT a Manhattan. Il tour inizia a Central Park e include un pranzo al sacco allo Hudson River pier. Il prezzo del biglietto include il noleggio della bicicletta, la guida, il pranzo e uno snack. Per informazioni e prenotazioni visitare il sito.

Rapture on the River: A Women’s Dance
Sabato 25 giugno, dalle 18 alle 23
Pier 54, Hudson River Park (West Side Highway e West 13th Street)
... Pagina 2/2 ... Giunto all’ottava edizione, Rapture on the River è uno dei principali eventi del Pride Week, totalmente dedicato alle donne, con un line-up di grandi DJ. I biglietti possono essere acquistati a partire dall’1 maggio 2011. Tutti i ricavi di Rapture on the River saranno devoluti all’organizzazione della Pride Week e alle organizzazioni della comunità.

The March
Domenica 26 giugno, da mezzogiorno
A partire da 36th Street e Fifth Avenue fino a Christopher e Greenwich Streets
La parata, che si tiene ogni anno in commemorazione degli Stonewall Riots, a difesa dei diritti civili, è anche una celebrazione dei diritti degli omosessuali e il riconoscimento di cause importanti, quali la lotta all’AIDS. E’ possibile assistere alla parata lungo l’intero percorso anche se l’apoteosi si raggiunge nella parte finale del percorso nel West Village. L’evento è aperto al pubblico e gratuito.

PrideFest
Domenica 26 giugno dale 11 alle 19
Hudson Street tra Abingdon Square e West 14th Street
Il PrideFest, giunto alla diciottesima edizione, è la fiera annuale della Pride Week, con spettacoli, attività e bancarelle, che richiama ogni anno residenti, famiglie, leader della comunità LGBT, proprietari di aziende dell’area e visitatori da ogni parte del mondo. L’evento è gratuito e aperto al pubblico.

Dance on the Pier: Dance 25
Domenica 26 giugno dalle 16 alle 22.30
Pier 54, Hudson River Park (West Side Highway e West 13th Street)
Dance on the Pier sarà animato quest’anno dal DJ newyorkese Vito Fun e da una delle più amate dj del clubbing newyorkese, DJ Ana Paula. A seguire, il pubblico potrà assistere a spettacoli pirotecnici. I biglietti possono essere acquistati a partire dall’1 maggio 2011. Tutti i ricavi di Dance on the Pier saranno devoluti alla Pride Week e alle organizzazioni della comunità.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della Pride Week 2011. Heritage of Pride è su Twitter e su Facebook.

Per informazioni sulla storia e la cultura della comunità LGBT a New York City, oltre a spunti per itinerari e offerte,www.nycgo.com/gay


close