Cerca Hotel al miglior prezzo

Mercatini di Natale particolari ed originali in giro per l'Europa

Pagina 1/2

Dicembre si sta avvicinando e di conseguenza anche i preparativi per il Natale. Se non siete ancora entrati nel clima natalizio, Hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online, suggerisce alcuni dei mercatini natalizi più particolari, per assaggiare cibo esotico pur trovandosi in Germania, comprare regali fatti a mano dalle donne finlandesi, scoprire i veri sapori del Natale medievale in un castello svedese o immergersi nelle atmosfere alternative del quartiere autogestito di Copenaghen; senza dimenticare le statuine del presepe più strane fatte a Napoli!

Mercatino multiculturale in Germania
Quando: Dal 23 novembre al 23 dicembre
La bellissima cittadina storica di Rüdesheim ha un mercatino natalizio davvero particolare: ha infatti ben 124 bancarelle che rappresentano le tradizioni natalizie di 12 diversi Paesi.
Potrete così sperimentare le usanze europee come quelle di Spagna e Inghilterra, ma anche quelle di Paesi lontani come Mongolia o Corea. Ogni bancarella ha prodotti artigianali, cibi e decorazioni natalizie tipiche dei diversi Paesi, e moltissimi prodotti sono fatti direttamente davanti ai vostri occhi!
Dove alloggiare: Flair Hotel Zum Baeren, 4 stelle (a partire da 70 euro per camera a notte)

Mercatino al femminile ad Helsinki
Quando: Dal 2 al 6 dicembre
Se Babbo Natale provenga davvero dalla Finlandia, come sostengono i finlandesi, non è chiaro; ma visitando Helsinki a dicembre non potrete fare a meno di entrare pienamente nello spirito natalizio: piste per il pattinaggio sul ghiaccio, saune e tanta, tanta neve! La città è punteggiata dai mercatini natalizi, ma uno in particolare spicca sugli altri: il Mercato di Natale delle Donne. Questo mercatino esiste dal 1922 ed è possibile trovare prodotti di artigianato di altissima qualità. Le donne finlandesi producono e vendono maglieria, gioielli, ceramiche e molto altro nelle oltre 100 bancarelle presenti. Dove alloggiare: Rivoli Jardin Hotel, 4 stelle (a partire da 82 euro per camera a notte)

Natale medievale in Svezia
Quando: Il 4 e 5 dicembre
Se siete stanchi di elfi e lucine di Natale dovreste passare un weekend a Glimmingehus in Svezia. Glimmingehus è il castello medievale meglio conservato di tutto il Paese e rappresenta una grande attrazione turistica, con tour e attività per adulti e bambini. Il caminetto della Stekare House è sempre acceso e vi si cuociono biscotti e dolci natalizi secondo le ricette medievali. Si possono costruire bambole di paglia, scrivere liste dei desideri con penna e calamaio e sigillarle con la ceralacca, ma anche prendere parte ad un vero torneo medievale o improvvisarsi acchiappa fantasmi.
Dove alloggiare: Kockska Gården, 3 stelle (a partire da 105 euro per camera a notte)

... Pagina 2/2 ... Mercatino di Natale alternativo a Christiania (Danimara)
Quando: Dal 7 al 19 dicembre
Ogni anno a Natale il Grey Hall di Christiania, quartiere parzialmente autogovernato di Copenaghen, si trasforma in un mercato natalizio fuori dal comune, che ricorda i bazaar marocchini. Un profumo esotico riempie l’aria e l’interno è affollato di bancarelle, più di 100, tra cui molte dedicate all’arte e all’artigianato di ogni angolo del pianeta: dai colorati ninnoli orientali agli incensi, passando per i gioielli indiani e i copricapo più particolari. Senza dimenticare che, accanto ai sapori più esotici, si trovano anche i tradizionali biscotti danesi e il vino caldo, perfetti nelle fredde giornate prima di Natale.
Dove alloggiare: Copenaghen Strand Hotel, 3 stelle (a partire da 85 euro per camera a notte)

Presepe contemporaneo a Napoli
Quando: Dal 5 al 28 dicembre (e tutto l’anno)
Parlare di presepe napoletano soltanto a Natale sarebbe un errore: le botteghe dedite all’arte della costruzione delle statuine che si trovano in via San Gregorio Armeno a Spaccanapoli, infatti, sono aperte tutto l’anno anche se, come è normale, è proprio durante il periodo natalizio che si registra un vero boom di turisti che arrivano ad ammirarle da ogni parte del mondo. La particolarità del presepe napoletano consiste nell’aver unito, alle classiche statuine raffiguranti la natività, la rappresentazione, spesso caricaturale, di personaggi famosi del passato e, soprattutto, del presente: ogni sportivo, cantante o politico “sogna” ogni anno di entrare a far parte del presepe napoletano, come chiaro segno di popolarità. Nessuna sorpresa, quindi, se accanto a San Giuseppe fa la sua comparsa Michael Jackson!
Dove alloggiare: Hotel Majestic, 4 stelle (a partire da 89 euro per camera a notte)

Note: Le tariffe sono considerate “a partire da” in quanto il prezzo può variare a seconda del periodo di soggiorno e dall’aggiunta di eventuali tasse previste dall’hotel.



Fonte: Hotels.com
Ufficio Stampa - Noesis Comunicazione
Visita Hotels.com
 

 Pubblicato da il 19/11/2010 - - ® Riproduzione vietata

close